Pubblicato in 28 November 2017

Cosa devo fare se il mio chemioterapia non funziona?

La radioterapia è un trattamento del cancro che utilizza fasci di radiazioni concentrate per uccidere le cellule tumorali.

Il tipo più comune di radioterapia è radioterapia esterna. Questo tipo comporta una macchina che dirige fasci ad alta energia di radiazione a cellule tumorali. La macchina consente di radiazione per essere mirati in siti specifici, che è il motivo per cui i medici usano la radioterapia esterna per quasi tutti i tipi di cancro.

Secondo il National Cancer Institute (NCI), Circa la metà di tutte le persone con il cancro riceveranno radioterapia.

La radioterapia è uno strumento importante per il trattamento del cancro ed è spesso usato in combinazione con altre terapie, come ad esempio la chemioterapia intervento chirurgico di rimozione o tumore.

Gli obiettivi principali di radioterapia sono per ridurre i tumori e uccidere le cellule tumorali. Mentre la terapia anche probabile che danneggiare le cellule sane, il danno non è permanente. I vostri normali, le cellule non tumorali hanno la capacità di recuperare da radioterapia. Per ridurre al minimo l’effetto delle radiazioni ha sul corpo, la radiazione è rivolto solo ai punti specifici nel vostro corpo.

La radioterapia può essere usato durante le diverse fasi di trattamento del cancro e per i risultati differenti. La radioterapia può essere utilizzato:

  • per alleviare i sintomi in avanzata, il cancro in fase avanzata
  • come il trattamento primario per il cancro
  • in combinazione con altri trattamenti contro il cancro
  • per ridurre un tumore prima dell’intervento chirurgico
  • per uccidere eventuali cellule tumorali residue dopo l’intervento chirurgico

Non importa quale tipo di radiazione viene utilizzato, affaticamento e perdita di capelli sono effetti indesiderati comuni. La perdita dei capelli avviene solo sulla parte del corpo da trattare.

Radiazioni colpisce anche le cellule della pelle. cambiamenti della pelle possono includere:

Altri effetti collaterali delle radiazioni dipendono dalla zona da trattare, e possono includere:

Secondo il NSC, La maggior parte di questi effetti collaterali andare via entro due mesi dopo il trattamento è completo. In rari casi, gli effetti collaterali possono indugiare o anche apparire sei o più mesi dopo il trattamento è terminato. effetti collaterali tardivi possono includere:

Questi a volte possono apparire anni dopo la terapia. Parlate con il vostro medico di tutte le preoccupazioni che avete per quanto riguarda gli effetti collaterali.

Il primo passo nel trattamento con radiazioni è determinare che è la giusta forma di trattamento per voi. Il medico determinerà anche quantità di dosaggio e la frequenza della radiazione più adatto per il tipo di tumore e stadio. A volte il medico può decidere che la radioterapia è più adatto per l’uso in una fase successiva, quindi si può ricevere altri trattamenti contro il cancro prima.

Preparazione per radioterapia comporta una simulazione radiazione. In genere comprende le fasi visto sotto.

simulazione di radiazione

  1. Potrai giacciono sullo stesso tipo di tabella che verrà utilizzato per il trattamento.
  2. Trovandosi ancora con l’angolo giusto è molto importante per il successo del trattamento, in modo che il team sanitario può utilizzare cuscini e vincoli per posizionare presso l’angolazione migliore per il trattamento.
  3. Sarà quindi sottoposti a TAC o raggi X per determinare la reale portata del cancro e dove la radiazione dovrebbe essere concentrata.
  4. Dopo aver determinato la posizione migliore per la radioterapia, la tua squadra trattamento sarà quindi segnare la zona con un piccolo tatuaggio. Questo tatuaggio è di solito le dimensioni di una lentiggine. In alcuni casi, non è necessario un tatuaggio permanente.
  5. Ora sei pronto per iniziare la radioterapia.

La radioterapia richiede in genere sessioni di trattamento di cinque giorni a settimana per 1 a 10 settimane. Il numero totale di trattamenti dipende dalle dimensioni e dal tipo di cancro. Ogni sessione di solito dura circa 10 a 30 minuti. Spesso, l’individuo viene dato ogni fine settimana fuori dalla terapia, che aiuta con il ripristino delle cellule normali.

Ad ogni sessione, si trovano sul tavolo di trattamento, e la tua squadra si posizionerà ed applicare gli stessi tipi di cuscini e vincoli utilizzati durante la simulazione di radiazione iniziale. copertura di protezione o schermi possono anche essere posizionati sopra o intorno a voi per proteggere altre parti del corpo dalle radiazioni inutili.

La radioterapia prevede l’utilizzo di una macchina acceleratore lineare, che dirige la radiazione nel punto appropriato. La macchina può spostarsi intorno al tavolo per dirigere la radiazione agli angoli appropriati. La macchina può anche fare un ronzio, che è perfettamente normale.

Si dovrebbe sentire alcun dolore durante il test. Potrai anche essere in grado di comunicare con il vostro team tramite citofono della stanza, se necessario. I suoi medici saranno vicine in una stanza adiacente, il monitoraggio del test.

Durante le settimane di trattamento, il medico seguirà da vicino il vostro programma di trattamento e dosaggio, e la vostra salute generale.

Verrete sottoposti a diverse scansioni immagini e prove durante le radiazioni in modo che i medici possono osservare come bene si sta rispondendo al trattamento. Queste scansioni e test possono anche dire loro se eventuali modifiche devono essere fatte per il trattamento.

Se si verificano effetti collaterali da radiazioni - anche se sono attesi - informare il fornitore di assistenza sanitaria al vostro prossimo appuntamento. A volte, anche piccoli cambiamenti possono fare una grande differenza nel ridurre gli effetti collaterali. Per lo meno, si può essere dato un consiglio o un farmaco per contribuire ad alleviare il disagio.

Tag: cancro, Salute,