Pubblicato in 6 March 2018

5 tipi di carcinoma a cellule renali: cosa c'è da sapere

Carcinoma a cellule renali (RCC) è la forma più comune di cancro del rene. Intorno 90 per cento di tutti i tumori del rene può essere attribuito al RCC.

I diversi tipi di RCC sono generalmente per il modo in cui le cellule tumorali appaiono se visto sotto un microscopio. Continua a leggere per conoscere i cinque diversi sottotipi.

Nel tipo più comune di RCC, chiamato cellule chiare o convenzionale, le cellule hanno un aspetto chiaro o pallido. Intorno 70 per cento degli individui con carcinoma a cellule renali hanno chiare RCC cellulare. La crescita di queste cellule può essere sia lento o veloce.

L’ American Society of Clinical Oncology (ASCO) osserva che RCC a cellule chiare spesso risponde bene al trattamento, come l’immunoterapia e il trattamento che gli obiettivi di alcune proteine o geni.

Dopo RCC a cellule chiare, papillare RCC è la prossima forma più comune di cancro a cellule renali. Al microscopio, le cellule hanno proiezioni che assomigliano a dita. Circa il 10 al 15 per cento delle persone con RCC hanno questo tipo. Papillare RCC è divisa in ulteriori due sottotipi, noti come tipo 1 e 2.

Papillare RCC è generalmente trattata usando gli stessi metodi come chiaro RCC cellule. Tuttavia, la terapia mirata non può funzionare anche per le persone con papillare RCC.

Solo circa il 5 per cento delle persone con RCC hanno il sottotipo chromophobe.

Anche se queste cellule tumorali rare possono sembrare simili per cancellare RCC cellule, essi tendono ad essere più grande e avere altre caratteristiche microscopiche distintivi.

Cromofobo RCC tende ad essere un meno aggressiva forma della malattia. Questo perché i tumori possono crescere per essere abbastanza grande per poi diffondersi in diverse parti del corpo.

Un’altra forma rara di cancro a cellule renali è oncocitoma. Questo tipo rappresenta circa il 5 e il 10 per cento dei tumori renali.

Come con cromofobo RCC, oncocitoma tumori solo raramente si estendono oltre il rene, il che rende meno letale rispetto ad altre forme. I tumori sono anche molto a crescita lenta e hanno maggiori probabilità di essere benigni o noncancerous. I tumori possono crescere abbastanza grande, tuttavia, ma può essere rimosso con la chirurgia.

Un altro sottotipo raro raccoglie condotto RCC. Questo tipo rappresenta meno dell’1 per cento dei tumori renali. Appare più spesso in giovani adulti.

In questa forma di condizione, le cellule possono apparire provette come irregolari sotto un microscopio. Mentre dotto collettore RCC è raro, può essere aggressivo. Può anche essere resistenti ai trattamenti tradizionali che sono efficaci per altri tipi di tumore renale.

Oltre ai cinque principali tipi di RCC, ci sono tumori renali che non rientrano in nessuna delle altre categorie. Questo perché un tale tumore ha più di un tipo di cellula visibili al microscopio.

Questi tumori sono rari, rappresentando solo il 3-5 per cento dei tumori RCC, ma possono essere molto aggressivi e richiedono un trattamento immediato.

Ogni tipo di RCC richiede un proprio corso del trattamento raccomandata, quindi è importante per il vostro medico per determinare quella che si ha fretta. Se il cancro del rene si diffonde, è più difficile da trattare con successo.

E ‘anche possibile che più di un tumore è presente in un rene. In alcuni casi, è possibile avere più tumori in entrambi i reni.

Parlate con il vostro medico di cancro del rene, e scoprire che cosa è necessario sapere sulle opzioni di trattamento.

Tag: cancro, Salute, rcc,