Pubblicato in 25 February 2019

Correndo con un colpo di tosse: quando a prendere qualche giorno di vacanza

Quando si dispone di un regime di esercizio consolidati, come ad esempio in esecuzione , in genere non si vuole interrompere la vostra routine. Ma cosa succede se non ti senti bene e hanno sviluppato una tosse?

Beh, a volte va bene a correre con un colpo di tosse, e qualche volta è nel vostro interesse di non farlo.

Una guida generale per l’esercizio e la malattia suggerito dalla Mayo Clinic comprende i “sopra il collo / sotto il collo” criteri di decisione:

Anche se i segni ed i sintomi sono sopra il collo, considerare tagliando la lunghezza e l’intensità del vostro allenamento. Una corsa lenta o passeggiata potrebbe essere più adatto di spingere per incontrare un tempo o distanza traguardo che si basa su quando ti sentivi bene.

Quando si sta facendo il vostro “sopra il collo / sotto il collo” determinazione, prestare molta attenzione al vostro tosse.

Tosse secca

Una tosse secca non produce muco o catarro. Sono comunemente causate da sostanze irritanti delle vie respiratorie. Una tosse secca è anche chiamato un colpo di tosse non produttiva. Se si dispone di una tosse secca occasionale, è molto probabile OK per andare per la corsa.

Tosse produttiva

Un colpo di tosse produttiva è quella che ti ha tosse con muco o catarro. Se si dispone di una tosse produttiva che interferisce con la respirazione, soprattutto se la frequenza cardiaca è alto, in considerazione rimandando la corsa fino a quando non è migliorata.

Se la tosse dura tre settimane o meno, è indicato come un colpo di tosse acuta. Una tosse che dura più di otto settimane viene indicato come una tosse cronica .

Le cause più comuni di tosse acuta includono:

Le cause più comuni di tosse cronica comprendono:

Si potrebbe temere che prendere qualche giorno di vacanza da esercizio si tradurrà in una perdita di prestazioni. i corridori seri potrebbero essere preoccupati per ridurre la loro VO2 max - la misura della quantità massima di ossigeno è possibile trasportare e utilizzare durante l’esercizio fisico intenso.

Secondo un 1993 articolo della American Physiological Society , per gli atleti ben allenati, solo riduzione minima si verifica in VO2 max per i primi 10 giorni di inattività.

Ogni persona e ogni situazione è unica in esecuzione. Per questo motivo, la decisione sull’opportunità o meno di correre con un colpo di tosse deve essere individualizzato. Se si decide - dopo aver analizzato i sintomi come ad esempio il tipo di tosse che hai - che è OK per eseguire, in considerazione ridimensionamento la distanza e l’intensità.

L’esercizio fisico regolare è parte di un regime di salute per costruire e sostenere un corpo sano. Lasciate che il vostro corpo vi guidi. Sintomi e segni di malattia può essere il senso del tuo corpo di dirvi che qualcosa non va.

Se si dispone di dolori muscolari diffusi, sono sensazione di stanchezza, o la febbre, prendere in considerazione un paio di giorni di riposo da esercizio fisico. Se i sintomi persistono, consultare il medico.