Pubblicato in 19 November 2018

Rottura Appendice: sintomi, cause, trattamento, chirurgia, recupero

Se si dispone di appendicite e non trattata, l’appendice può rompersi. Quando questo accade, i batteri vengono rilasciati nel vostro addome e causare una grave infezione. Questo può farti molto male ed essere difficile da trattare.

L’appendice è un piccolo, sottile, wormlike sac. E ‘situato in cui i vostri piccoli e grandi intestini collegare nella parte inferiore dell’addome sul lato destro. La maggior parte dei medici pensano che non ha una importante funzione e può essere rimossa senza causare effetti negativi.

Appendicite può accadere a qualsiasi età, ma si verifica più spesso nei bambini e adolescenti tra i età compresa tra i 10 e 20. È più comune nei maschi.

Uno studio nel Journal of American College of Surgeons ha trovato il rischio di rottura è inferiore al 2 per cento quando l’appendicite è stato trattato entro 36 ore dall’inizio dei sintomi. E ‘aumentato a 5 per cento quando è stata trattata 36 ore o più dopo l’inizio dei sintomi.

La causa esatta di appendicite, non si sa per certo, ma i medici pensano che sia probabilmente a causa di un’infezione che scatena l’infiammazione all’interno di esso.

Ci sono di solito un sacco di batteri nel vostro intestino. Quando l’apertura della appendice viene bloccato, i batteri vengono intrappolati all’interno e riproducono rapidamente, causando un’infezione.

Quando appendicite non è trattata prontamente e adeguatamente, batteri e pus realizzati in reazione alla infezione costruire. Mentre questo accade, la pressione aumenta e l’appendice si gonfia. Eventualmente, si gonfia tanto che l’afflusso di sangue parte dell’appendice viene tagliato fuori. Quella parte del muro poi muore.

Un foro o strappo sviluppa nella parete morti. L’alta pressione spinge i batteri e pus nella cavità addominale. Così, un appendice rotta di solito trasuda o perdite nell’addome, invece di scoppiare come un palloncino.

I sintomi di appendicite possono essere simili a quelli di altre patologie che colpiscono l’addome, una tale influenza dello stomaco o cisti ovarica . Per questo motivo, può essere difficile dire se si dispone di appendicite.

Se avete questi sintomi e pensate di avere l’appendicite, ottenere valutati da un medico al più presto possibile. Un trattamento immediato è essenziale per evitare la rottura. La rottura può avvenire entro 36 ore dalla comparsa dei sintomi.

I classici sintomi di appendicite sono il dolore di partenza intorno al tasto di pancia seguiti da vomito. Alcune ore più tardi, il dolore si sposta al basso addome sul lato destro.

Uno studio ha trovato solo circa metà delle persone che si appendicite avere questi sintomi classici.

Altri sintomi di appendicite sono:

  • febbre
  • nausea e vomito
  • dolore addominale che può iniziare nella parte superiore dell’addome o medio, ma di solito si deposita nel basso addome sul lato destro
  • dolore addominale che aumenta con piedi, in piedi, saltando, tosse, starnuti o
  • diminuzione dell’appetito
  • costipazione o diarrea
  • incapacità di passare a gas
  • addome gonfio o gonfiore
  • la tenerezza addominale quando si preme su di esso che può peggiorare quando si arresta rapidamente premendo su di esso

Il dolore è spesso sparsi in tutto l’addome nei neonati e nei bambini. Nelle persone in stato di gravidanza e anziani, l’addome può essere meno tenero e dolore può essere meno grave.

Una volta che le rotture appendice, sintomi variano a seconda di ciò che accade. In un primo momento, si può effettivamente sentire meglio per qualche ora, perché l’alta pressione nella vostra appendice è assecondato i sintomi originali.

Quando i batteri lasciano l’intestino ed entrano nella cavità addominale, il rivestimento all’interno dell’addome e al di fuori degli organi addominali diventa infiammato. Questa condizione è chiamata peritonite . E ‘una condizione molto grave che può essere molto doloroso e richiede un trattamento immediato. I sintomi saranno simili a quelli di appendicite, ad eccezione di:

  • il dolore è nel vostro intero addome
  • il dolore è costante e più grave
  • febbre è spesso più elevato
  • la frequenza respiratoria e cardiaca può essere veloce in risposta al dolore
  • si possono avere altri sintomi quali brividi, debolezza, e la confusione

Quando c’è un’infezione nel vostro addome, i tessuti circostanti a volte provano a muro fuori dal resto della cavità addominale. Quando questo è successo, forma un ascesso . Questa è una raccolta chiuso di batteri e pus. I sintomi di un ascesso sono simili a quelli di appendicite, ad eccezione di:

  • Il dolore può essere in un settore, ma non necessariamente l’addome basso a destra, o può essere in tutta la tua addome
  • il dolore può essere un dolore sordo o acuto e lancinante
  • febbre è generalmente persistente, anche quando si prendono antibiotici
  • si possono avere altri sintomi, come brividi e debolezza

Se non trattata, i batteri da un’appendice rotta può ottenere nel flusso sanguigno, causando una condizione grave chiamata sepsi . Questo è l’infiammazione che si verifica in tutto il corpo. Alcuni dei sintomi di sepsi sono:

  • febbre o una bassa temperatura
  • battito cardiaco accelerato e la respirazione
  • brividi
  • debolezza
  • confusione
  • bassa pressione sanguigna

Il trattamento per un appendice rotta è la rimozione del appendice attraverso la chirurgia . Peritonite è trattata con la pulizia della cavità addominale durante l’intervento chirurgico per rimuovere i batteri. È solitamente riceve antibiotici attraverso una vena, almeno per i primi giorni. Potrebbe essere necessario usare gli antibiotici per diverse settimane per essere sicuri che l’infezione è andato.

Spesso, l’appendice verrà rimosso immediatamente. Se c’è una grande ascesso, il medico potrebbe voler svuotare prima di un intervento chirurgico. Ciò avviene inserendo un tubo nella ascesso e lasciando i batteri contenenti fluido e pus fuoriuscire. Questo può richiedere diverse settimane, per cui si potrebbe essere mandato a casa con la fuga in atto così come gli antibiotici.

Quando l’ascesso viene drenata e l’infezione e l’infiammazione sono controllati, il medico eseguirà l’intervento chirurgico.

Una volta che la rotta appendice viene rimosso o uno scarico viene messo in un ascesso, avrete bisogno di antibiotici per un po ‘. Le prime diverse dosi saranno fornite nelle vene in ospedale. Poi li condurremo per bocca quando si lascia l’ospedale.

In genere si prendono antibiotici per un massimo di due a quattro settimane, a seconda di quanto male la peritonite o ascesso era.

Chirurgia aperta (invece che per via laparoscopica ) è quasi sempre utilizzato per un appendice rotta. Questo è così il medico può essere sicuri che tutto l’infezione è stata pulita fuori della cavità addominale. Si può prendere quattro a sei settimane per riprendersi completamente da un intervento chirurgico. Sarà più lungo se si dispone di uno scarico inserito.

Per un paio di giorni dopo l’intervento chirurgico o dopo uno scarico è collocato, si può essere dato forte dolore farmaci di prescrizione. Dopo di che, di solito si può gestire il dolore con i farmaci over-the-counter, come l’ibuprofene (Advil) o acetaminofene (Tylenol).

È solitamente essere incoraggiati a essere attivo e camminare il più presto possibile dopo l’intervento chirurgico. Ci vogliono un paio di giorni per l’intestino per iniziare a lavorare di nuovo dopo l’intervento chirurgico, in modo da può avere una dieta molto limitata fino a che accade. Con il tempo si sta dimesso dall’ospedale, si dovrebbe essere in grado di mangiare la vostra dieta abituale.

Mantenete il vostro incisione pulito e asciutto. Evitare di prendere un bagno o la doccia fino a quando il medico dice che va bene a farlo.

Evitare di sollevare oggetti pesanti o che partecipano a sport o altre attività faticose per quattro-sei settimane dopo la chirurgia a cielo aperto. Si dovrebbe essere in grado di tornare al lavoro o la scuola una settimana o poco dopo l’intervento, a seconda di come ci si sente.

Senza un trattamento immediato o opportuno, un’appendice rotta è una minaccia per la vita. Il risultato è spesso scarsa.

E ‘una storia diversa per un appendice rotta trattata tempestivamente e in modo adeguato. Quando si sa i sintomi, rivolgersi al medico subito, e di ricevere la diagnosi corretta, si dovrebbe recuperare completamente dal vostro appendice rotta.

A causa di questo, è fondamentale per vedere un medico se si hanno sintomi di appendicite.

Non c’è modo di sapere se e quando si verificherà l’appendicite, quindi non si può impedirlo. Tuttavia, è possibile evitare una rottura se appendicite è trattata subito.

La chiave è di essere a conoscenza dei sintomi di appendicite. Se li si sviluppano, consultare immediatamente un medico.

Anche se si hanno sintomi che sembrano appendicite, ma non siete sicuri, consultare il medico. E ‘meglio per scoprire che non è appendicite che aspettare e avere la vostra rottura di appendice.