Pubblicato in 8 March 2019

Che cosa è un pediatra e Come scegliere il migliore per il vostro bambino

Condividi su Pinterest

Un pediatra è un medico specializzato nel trattamento di neonati, bambini e adolescenti fino all’età di 21.

Pediatri aiutano a mantenere i bambini in buona salute controllando regolarmente la loro crescita e sviluppo. Aiutano a prevenire la malattia, dando vaccinazioni e consigli generali di salute.

E quando i bambini si ammalano o male, trattano una vasta gamma di malattie e lesioni comuni.

Alcuni pediatri sono medici di assistenza primaria. Ciò significa che sono la prima tappa per la cura e il benessere visite mediche generali. Altri pediatri specializzati. Il Centro Hopkins bambini Johns , per esempio, elenca più di 30 specialità pediatriche , tra cui:

  • Oncologia: il trattamento di tumori infantili
  • Neurologia: il trattamento del cervello, l’infanzia e disturbi del sistema nervoso
  • Otorinolaringoiatria : il trattamento di infezioni delle orecchie infanzia, naso, gola, collo e problemi
  • neonatologia: il trattamento di bambini nati prematuri
  • allergia e immunologia: il trattamento degli alimenti infanzia e allergie ambientali e problemi con il sistema immunitario
  • medicina riabilitativa: la terapia fisica e occupazionale per i bambini
  • cardiologia: il trattamento di disturbi cardiaci infantili

Secondo l’ American Board of Pediatrics , un medico che intende diventare un pediatra deve completare un tre anni di residenza in pediatria, dopo la laurea in medicina e ottenere una licenza statale.

Dopo residenza, pediatri potrebbero seguire una formazione supplementare in una zona di specialità, o potrebbero iniziare a praticare la medicina pediatrica.

Alcuni pediatri fare il passo ulteriore di diventare bordo certificata in pediatria. pediatri bordo certificata devono superare le prove impegnative e si impegnano a una rigorosa formazione professionale continua.

Alcuni genitori vogliono iniziare a costruire un rapporto con il medico del loro bambino prima che il bambino arriva. Mentre sei incinta, è possibile la ricerca pediatri nella vostra zona per trovare uno che accetta la vostra assicurazione ed è vicino a casa o al lavoro.

Una volta deciso su un pediatra, si possono incontrare con loro per condividere la storia medica della vostra famiglia e fare un piano per prendersi cura del proprio bambino nei primi giorni e settimane.

Il vostro pediatra può dare informazioni sulle possibili emotivo alti e bassi postnatale, pianificare una circoncisione , o parlare di qualsiasi altra area di interesse si potrebbe avere come genitore-to-be.

Si potrebbe anche fare piani per il vostro pediatra a farvi visita e incontrare il bambino mentre si è ancora nel centro ospedale o parto.

Trovare un pediatra in anticipo eliminerà una delle tante incognite che probabilmente incontrerete dopo il bambino arriva.

Come faccio a scegliere tra un pediatra e un medico di famiglia?

La differenza più evidente tra un pediatra e un medico di famiglia è che i pediatri specializzati nella cura dei neonati, i bambini, e ragazzi, mentre i medici di famiglia trattano anche gli adulti nella famiglia.

Per alcune persone, è importante per tutti in famiglia da trattare dallo stesso medico. Altri potrebbero preferire un medico che si concentra sulla cura per i figli unici.

Questa decisione è in definitiva una personale. Si può scendere a quale medico ti fa sentire più comodo.

Se siete alla ricerca di un pediatra o un medico di famiglia , è perfettamente bene di intervistare i medici prima di decidere.

Secondo i medici della clinica di Cleveland , queste sono alcune domande che si dovrebbe considerare quando si sceglie un pediatra:

  • Quali sono i loro orari di ufficio?
  • Come faccio a raggiungerli se il mio bambino ha una situazione di emergenza dopo ore?
  • Quali ospedale stanno affiliati con?
  • Come viene gestita la fatturazione?
  • Il mio bambino arriva a vedere lo stesso medico ogni visita?
  • Come amichevole è il personale?

Il Dipartimento di Salute e Servizi Umani raccomanda che si prende il bambino dal pediatra per i controlli almeno sei volte durante il primo anno.

Età compresa tra i 1 e 3, il bambino può visitare il pediatra ogni tre-sei mesi. Dopo i bambini girano 4, che di solito solo bisogno anche visite una volta all’anno.

A queste visite, il pediatra seguirà la crescita del bambino, le abitudini alimentari, lo sviluppo fisico ed emotivo, e abitudini di sonno . Il vostro bambino può anche ricevere le vaccinazioni .

Bene le visite sono un buon momento per parlare con il vostro pediatra di qualsiasi preoccupazione che avete o modifiche che hai notato dall’ultima visita.

Un buon rapporto con un pediatra è particolarmente importante durante l’adolescenza, quando gli adolescenti stanno vivendo un sacco di cambiamenti fisici ed emotivi.

Una volta che i bambini raggiungono la pubertà, si può decidere di porre le loro domande dei medici in privato. Uno studio recentemente pubblicato sul Journal of Adolescent Health ha dimostrato che entrambi i genitori ed i bambini pensano gli adolescenti hanno bisogno di essere in grado di chiedere ai loro medici domande riservate sui problemi di salute in privato.

Ad un certo punto tra le età di 16 e 21, a seconda del vostro bambino e il pediatra, si può decidere è il momento di passare a un medico di medicina generale.

Un pediatra è un medico che cura i neonati, bambini e adolescenti. Alcuni pediatri sono medici di assistenza primaria. Altri sono specializzati in particolari condizioni di infanzia.

Se si desidera un pediatra o un medico di cura della famiglia possono dipendere dai fornitori nella vostra zona. Essa può anche dipendere dal fatto che si desidera che il bambino sia in grado di continuare a vedere lo stesso medico in età adulta.

In entrambi i casi, è una buona idea per trovare un fornitore di assistenza pediatrica di fiducia mentre siete ancora in stato di gravidanza in modo che il bambino può iniziare a regolari visite e subito.

I neonati visita pediatri molto spesso, ma alla fine il vostro bambino avrà probabilmente anche visite una volta all’anno per i controlli di crescita e sviluppo, insieme ad eventuali vaccinazioni necessarie.

Negli anni dell’adolescenza, il bambino può decidere di porre le loro domande medico in privato.

Alla fine, il vostro bambino passare a un medico che tratta gli adulti, ma un buon rapporto con un pediatra cura è di vitale importanza durante gli anni dell’infanzia.