Pubblicato in 6 July 2017

Pene Ritiro: cause, trattamento e Altro

La lunghezza del pene può diminuire fino a un pollice o così per vari motivi. Di solito, le modifiche alla dimensione del pene sono più piccoli di un pollice, tuttavia, e possono essere più vicino a 12 pollice o meno. Un pene leggermente più corta non possa influenzare la capacità di avere una, soddisfacente vita sessuale attiva.

Continuate a leggere per saperne di più su cause di restringimento del pene e come gestire questo sintomo.

Le cause tipiche di perdita di lunghezza nel vostro pene includono:

  • invecchiamento
  • obesità
  • intervento chirurgico alla prostata
  • una curvatura del pene, nota come malattia di Peyronie

Invecchiamento

Come si invecchia, il pene ei testicoli possono ottenere un po ‘più piccolo. Uno dei motivi è l’accumulo di depositi di grasso nelle arterie, riducendo il flusso di sangue al pene. Ciò può causare appassimento delle cellule muscolari nei tubi spugnosi del tessuto erettile all’interno del vostro pene. Il tessuto erettile diventa gonfio di sangue per produrre erezioni.

Nel corso del tempo, cicatrici da piccole lesioni ripetute vostro pene durante le attività sessuali o sportive possono causare tessuto cicatriziale a costruire. Questo accumulo si verifica nella guaina precedentemente morbida ed elastica che circonda i tessuti erettili spugnosi nel pene. Questo potrebbe ridurre la dimensione complessiva e limitare le dimensioni delle erezioni.

Obesità

Se l’aumento di peso, in particolare intorno parte inferiore dell’addome, il vostro pene può iniziare a guardare più breve. Questo perché la spessa pad di grasso inizia ad avvolgere l’albero del vostro pene. Quando si guarda verso il basso a esso, il vostro pene possono sembrare di essere diventati più piccoli. Negli uomini estremamente obesi, il grasso può racchiudere la maggior parte del pene.

un intervento chirurgico alla prostata

Fino a il 70 per centodi uomini esperienza da lieve a moderata accorciamento del loro pene dopo aver avuto un prostata cancerosa rimossa. Questa procedura si chiama prostatectomia radicale .

Gli esperti non sono sicuri perché il pene accorcia dopo prostatectomia. Una causa possibile è contrazioni muscolari anomali in all’inguine di un uomo che tirano le pene più lontano nel loro corpo.

Difficoltà a ottenere l’erezione dopo questo intervento chirurgico affama il tessuto erettile di ossigeno, che restringe le cellule muscolari del tessuto erettile spugnoso. forme tessuto cicatriziale meno elastiche in tutto il tessuto erettile.

Se si verificano accorciare dopo l’intervento chirurgico alla prostata, la consueta gamma è 12 a 34 di pollice, Misurata quando il pene è allungato fuori mentre flaccido, o meno eretto. Alcuni uomini esperienza alcuna riduzione o solo una piccola quantità. Altri esperienza più accorciamento della media.

malattia di La Peyronie

Nella malattia di Peyronie, il pene sviluppa una curvatura estrema che rende il rapporto doloroso o impossibile. Peyronie può ridurre la lunghezza e la circonferenza del pene. Intervento chirurgico per rimuovere il tessuto cicatriziale che causa Peyronie può anche ridurre le dimensioni del pene.

Se sono previste per la prostatectomia radicale, discutere accorciamento del pene con il medico in modo da poter rispondere alle vostre domande e vi rassicurare su eventuali preoccupazioni che avete.

Se si inizia a sviluppare la curvatura del pene con dolore e gonfiore, può essere un segno di malattia di Peyronie. Vedere un urologo per questo. Questo medico specializzato nei problemi del tratto urinario.

funzione erettile può essere mantenuta con l’invecchiamento da:

  • rimanendo fisicamente attivi
  • mangiare una dieta nutriente
  • non fumare
  • evitando il consumo di quantità eccessive di alcol

Mantenere la funzione erettile è importante perché erezioni riempiono il pene con sangue ricco di ossigeno, che potrebbe impedire l’accorciamento.

Se il vostro pene accorcia dopo la rimozione della prostata, si dovrebbe essere pazienti e aspettare. In molti casi, l’accorciamento invertirà entro 6 a 12 mesi .

Dopo l’intervento chirurgico, il medico potrebbe suggerire un trattamento chiamato riabilitazione del pene. Significa prendere farmaci per la disfunzione erettile, come il sildenafil (Viagra) o tadalafil (Cialis), e utilizzando un dispositivo a depressione per aumentare il flusso di sangue al pene.

La maggior parte degli uomini hanno difficoltà dopo l’intervento chirurgico ottenere erezioni, che affama i tessuti del pene di sangue ricco di ossigeno. Nutriente quei tessuti sensibili con sangue fresco può impedire la perdita di tessuto. Non tutti gli studi dimostrano pene riabilitazione funziona davvero, ma si consiglia di provare.

Per la malattia di La Peyronie, i trattamenti si concentrano sulla riduzione o la rimozione di tessuto cicatriziale sotto la superficie del pene con i farmaci, la chirurgia, l’ecografia, e altri passi. V’è un farmaco approvato dalla US Food and Drug Administration per chiamato collagenasi di Peyronie (XIAFLEX).

restringimento del pene da Peyronie non può essere invertito. La vostra preoccupazione principale sarà ridurre la curvatura per ripristinare la vostra vita sessuale.

Se si verifica un accorciamento del pene dopo l’intervento chirurgico alla prostata, sapere che si può invertire in tempo. Per la maggior parte degli uomini, il restringimento del pene non influenzerà la loro capacità di avere esperienze sessuali piacevoli. Se il ritiro è causata da malattia di La Peyronie, lavorare con il proprio medico per sviluppare un piano di trattamento.

Per saperne di più: Qual è la dimensione media del pene? »