Pubblicato in 5 June 2019

Perché cambiare dell'OMS in Definizione di Burnout è così importante

Molti di noi hanno familiarità con posto di lavoro il burnout - la sensazione di estrema stanchezza fisica ed emotiva che colpisce spesso i medici, dirigenti d’azienda, e di primo intervento.

Fino ad ora, il burnout è stata chiamata una sindrome da stress. comunque, ilOrganizzazione Mondiale della Sanità (OMS) recentemente aggiornato la sua definizione.

E ora si riferisce al burnout come “sindrome concettualizzata come derivante da stress lavorativo cronico che non è stato gestito con successo,” nella classificazione internazionale dell’organizzazione di Malattie manuale diagnostico.

I tre sintomi inclusi nella lista sono:

  • sentimenti di esaurimento dell’energia o esaurimento
  • maggiore distanza mentale dal proprio posto di lavoro o sentimenti negativi verso la propria carriera
  • riduzione della produttività professionale

Come uno psicologo che lavora con gli studenti di medicina, dottorandi, e dirigenti aziendali, ho visto come il burnout può avere un impatto salute mentale delle persone. Questo cambiamento di definizione può contribuire a una maggiore consapevolezza e permettere alle persone di accedere a un trattamento migliore.

Un cambiamento di definizione può contribuire a rimuovere lo stigma che circonda il burnout

Uno dei più grandi problemi quando si tratta di burnout è che molte persone si sentono vergognarsi per aver bisogno di aiuto, spesso perché i loro ambienti di lavoro non supportano rallentare.

Spesso, persone equiparare ad avere un raffreddore. Essi credono che un giorno di riposo dovrebbe rendere tutto migliore.

Le persone con sintomi di burnout possono temere che prendere tempo lontano dal lavoro o di investire in cura di sé li rende “debole”, e che il burnout è meglio superare lavorando duro.

Nessuno di questi è vero.

Se non trattata, il burnout può causare la gente a diventare depressi, ansiosi, e distratto, che può avere un impatto non solo i loro rapporti di lavoro, ma le loro interazioni personali, anche.

Quando lo stress raggiunge un livello più alto, è più difficile da regolare le emozioni come tristezza, rabbia e senso di colpa, che può provocare attacchi di panico, esplosioni di rabbia, e l’uso di sostanze.

Tuttavia, cambiando la definizione del burnout può contribuire a smantellare la miscredenza che è “nulla di grave.” Si può contribuire a rimuovere il presupposto errato che coloro che lo hanno non hanno bisogno di sostegno occupazionale.

Questo cambiamento può aiutare a rimuovere lo stigma che circonda il burnout e anche contribuire a richiamare l’attenzione su come il burnout comune è.

Secondo Elaine Cheung, PhD, un burnout ricercatore e assistente professore di scienze sociali presso la Northwestern University, l’ultima definizione di burnout chiarisce questa diagnosi medica, che può contribuire a richiamare l’attenzione alla sua diffusione.

“La misurazione e la definizione del burnout in letteratura è stato problematico e mancava chiarezza, che ha reso difficile valutare e classificare,” dice Cheung. Lei spera l’ultima definizione che renderà più facile per studiare burnout e l’impatto che ha sugli altri, che possono scoprire i modi per prevenire e affrontare questa condizione medica.

Sapere come diagnosticare una preoccupazione medica può portare ad un trattamento migliore

Quando sappiamo come alla diagnosi di un problema medico, siamo in grado di casa sul trattamento. Ho parlato ai miei pazienti circa Burnout per anni, e ora con un aggiornamento della sua definizione, abbiamo un nuovo modo di educare i pazienti circa le loro lotte legate al lavoro.

Cheung spiega che la comprensione del burnout significa essere in grado di distinguerlo da altri problemi di salute mentale. condizioni psicologiche come la depressione, ansia e disturbi di panico possono influenzare la capacità di funzionare al lavoro, ma il burnout è una condizione che deriva dal lavorare troppo.

“Burnout è una condizione che è causata dal lavoro di un individuo, e la loro relazione con il loro lavoro può portare a questa condizione”, dice. Avere questa informazione è vitale perché gli interventi di burnout dovrebbero concentrarsi sul miglioramento della relazione tra un individuo e il loro lavoro, aggiunge.

Con l’OMS cambiare la definizione di burnout, una notevole attenzione può essere portato ad un’epidemia di salute pubblica che sta spazzando la nazione. Speriamo che questo cambiamento convaliderà i sintomi e la sofferenza delle persone.

Ridefinire questa condizione imposta anche le basi per organizzazioni come ospedali, scuole, e le imprese a fare modifiche sul posto di lavoro che possono prevenire il burnout, in primo luogo.


Juli Fraga è uno psicologo abilitato con sede a San Francisco. Si è laureata con una PsyD dalla University of Northern Colorado e ha partecipato a una borsa di studio post-dottorato all’Università di Berkeley. Appassionato di salute delle donne, si avvicina tutte le sue sessioni con il calore, l’onestà e la compassione. Vedere quello che sta a su Twitter .