Pubblicato in 30 January 2019

Rilassate il vostro dolore con questo Mango CBD Oil Smoothie

Cannabis e dolore

Per più di 20 per cento degli americani, Il dolore cronico è parte della vita quotidiana. Molti non stanno ottenendo il sollievo di cui hanno bisogno.

dolore trattamenti sono stati generalmente limitati a farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) e farmaci oppioidi, che portano il rischio di dipendenza. Entrambi hanno rischi di effetti collaterali. Con oppioidi spesso in prima pagina, molte persone con dolore cronico non possono avere accesso al farmaco da cui dipendono per ottenere attraverso il giorno senza dolore intenso.

Come possibile alternativa all’uso di oppiacei a lungo termine per il dolore cronico, molte persone si rivolgono alla cannabis. La cannabis ha una lunga storia di uso medico ed è particolarmente efficace nel trattamento del dolore.

Il cannabidiolo (CBD) ha guadagnato l’attenzione mainstream per la sua efficacia nel trattamento di una serie di condizioni tra cui il dolore, sia acuto e cronico.

Tenete a mente, mentre la marijuana può essere legale in alcuni stati degli Stati Uniti, è ancora illegale dal governo federale. Inoltre, ci sono alcune affermazioni che CBD derivati da canapa, piuttosto che una pianta di cannabis, è legale in tutti i 50 stati, ma altri rapporti sottolineano la legalità non è così semplice. Ti suggeriamo di controllare le leggi del tuo stato .

La combinazione di CBD e THC Negli stati in cui la marijuana medica è legale, una combinazione di CBD e THC può essere utilizzato per il dolore di grande effetto, ed è più potente rispetto a quando CBD viene usato da solo. La natura complementare dei composti è noto come effetto entourage.

Migliori 3 oli CBD consigliati

Se la marijuana medica non è disponibile legalmente nel vostro stato, si potrebbe ancora essere in grado di trovare sollievo dal dolore cronico o acuto utilizzando CBD di canapa-derivati.

estratti CBD sono disponibili in molteplici forme, ma il più popolare è una base di olio. oli CBD può essere miscelato in molte ricette diverse per ingestione o aggiunti a lozioni, oli da massaggio, o balsami a diverse concentrazioni per soddisfare il vostro bisogno.

Qui di seguito sono gli oli CBD raccomandate da Green Flower media e CannaInsider :

CBD ricetta mango frullato per alleviare il dolore

Autore e cannabis avvocato Sandra Hinchcliffe condivide una ricetta frullato preferito dal suo libro di prossima uscita “ CBD ogni giorno .”

olio di CBD è mescolato con mango e succo d’arancia per un drink rinfrescante per alleviare i dolori e dolori.

La ricerca ha dimostrato che il mango possono aumentare gli effetti dei cannabinoidi perché condividono un composto chiamato myrcene che è un terpene trovata in entrambi cannabis e mango.

Il risultato? Una più efficace, l’esperienza più lunga durata.

Agrumi contengono anche una grande quantità di antiossidanti, dando loro proprietà anti-infiammatorie. Ciò rende questo frullato il veicolo perfetto per la vostra dose di olio CBD antidolorifici.

Mango Canna-Booster Smoothie di Sandra

Porzioni: 2 frullati (8 oz ciascuno)

ingredienti

  • 1 tazza di succo fresco spremuto arancia sanguigna, temperatura ambiente (è possibile sostituire qualsiasi succo d’arancia appena spremuto)
  • ⅓ tazza di latte di cocco fresco
  • Dose preferito o specifici di olio CBD
  • 2 grandi o 3 manghi medie, affettate e in parte congelati
  • ½ tazza di ghiaccio

Indicazioni

  1. Per un frullatore, aggiungere il succo d’arancia, latte di cocco e olio di CBD. Frullare fino a renderlo cremoso.
  2. Aggiungere il mango congelato e ghiaccio nel frullatore. Frullare fino ghiacciata e cremoso.
  3. Servite subito. Godere!

Kristi è uno scrittore freelance e la madre che trascorre la maggior parte del suo tempo per prendersi cura di persone diverse da sé. Lei è spesso esausto e compensa con una dipendenza da caffeina intenso. Trova la sua su Twitter .