Pubblicato in 9 July 2018

I migliori rimedi Poison Ivy: saponi, creme e Altro

Si inizia abbastanza innocentemente. Abbattere un arbusto ispidi durante il taglio il prato. Poi, le braccia e le gambe iniziano formicolio e diventano rossi. Prima che tu lo sai, c’è un prurito. Troppo tardi si rende conto che arbusto era in realtà edera velenosa.

Trovare edera velenosa è facile negli Stati Uniti, dove cresce praticamente ovunque ad eccezione di Alaska, Hawaii, e alcune zone desertiche del sud-ovest. Cresce anche in alcune parti del Canada, Messico e Asia.

E ‘facile da identificare dai suoi gruppi di tre foglie appuntite. In primavera, le foglie possono avere una tinta rossastra. Essi diventano verdi in estate e varie tonalità di rosso, giallo o arancione in autunno.

Poison Ivy produce un chiamato urushiol olio che causa un rash in circa il 85 per cento delle persone che entrano in contatto con esso, prende atto della American Academy of Dermatology.

L’eruzione non è contagiosa per gli altri. Questo perché si tratta di una pelle reazione al petrolio. Tuttavia, l’olio si può diffondersi ad altri.

Urushiol è tenace. Sarà bastone per quasi tutto: i vestiti e le scarpe, attrezzature da campeggio e giardinaggio, anche i vostri animali domestici o cavalli cappotti.

E ‘possibile trasferire da e per le mani per il vostro telefono cellulare o qualsiasi oggetto che si tocca e la diffusione ad altri. Ed è praticamente in ogni parte della pianta: foglie, steli, anche le radici. Sfiorando una vite invernale-bared può ancora causare l’eruzione.

Continua a leggere per alcuni modi per evitare di ottenere un rash edera velenosa.

Se sai che stai voce in un edera roccaforte veleno, preparare coprendo come gran parte della vostra pelle il più possibile. Le buone difese di prima linea comprendono:

  • camicie a maniche lunghe
  • pantaloni, che può essere inserito in calzini, se necessario
  • cappelli
  • guanti di gomma pesanti
  • calzini
  • scarpe chiuse

Risciacquare la pelle con acqua tiepida e sapone o alcool a circa un’ora di toccare edera velenosa può rimuovere l’urushiol e aiutare a evitare un rash - o almeno renderlo meno grave.

Avrete anche bisogno di lavare qualsiasi altra cosa che è venuto in contatto con la pianta. Urushiol può rimanere potente per anni. Saltare la pulizia potrebbe portare ad un altro eruzioni cutanee in seguito.

Alcune persone giurano che per piatti liquido può aiutare a lavare l’olio dalla vostra pelle. Altri lavaggi speciali includono i prodotti di marchi come Burt Bees , Ivarest e Tecnu .

Se una misura preventiva è quello che stai dopo, over-the-counter (OTC) creme possono ritardare urushiol di penetrare la pelle. È possibile ottenere IvyX e altre creme barriera dalla vostra farmacia locale o online.

La crema deve essere applicata fittamente tutta la vostra pelle meno di un’ora prima che ci si aspetta di essere esposti a un impianto di edera velenosa. Se si è esposti, è necessario lavare tutta la crema off entro quattro ore di esposizione a mantenere la pelle di assorbire l’urushiol.

Se lo fai sviluppare un rash edera velenosa, aspettare di prendere una a tre settimane per chiarire. Lavare bene con acqua tiepida e sapone per ottenere qualsiasi olio residuo fuori la pelle il più presto possibile.

Una volta che l’eruzione sviluppa, l’acqua può essere rilassante e contribuire ad alleviare il prurito e bruciore. Ammollo in bagni cool-acqua contenenti un prodotto di farina d’avena a base come ad esempio uno per Aveeno dovrebbe fornire sollievo, secondo la Mayo Clinic .

Inoltre, ponendo un luogo fresco, impacco bagnato su l’eruzione per 15 a 30 minuti più volte al giorno dovrebbe aiutare.

OTC creme di cortisone e calamina lozione può contribuire ad alleviare alcuni dei prurito di un rash edera velenosa. Seguire le indicazioni dell’etichetta quando si applica. Assicurarsi di lavare e asciugare l’area prima di riapplicare.

Altri prodotti che possono aiutare con prurito includono:

  • gel di aloe vera
  • un rapporto di 3 a 1 di bicarbonato di sodio per pasta acqua applicata alla pelle
  • fette di cetriolo immessi sul eruzione

È inoltre possibile mash up cetriolo in una pasta e applicare l’eruzione per lenire la pelle.

Antistaminici OTC, come loratadina ( Claritin ) e difenidramina ( Benadryl ) possono contribuire a facilitare il vostro prurito e infiammazione, anche. Benadryl ha il vantaggio di rendere alcune persone assonnato. Questo potrebbe contribuire a rafforzare il vostro comfort al momento di coricarsi.

Ci sono numerosi altri antistaminici OTC. Parlate con il vostro farmacista per un consiglio sulle scelte.

Non applicare una crema antistaminico per il vostro rash, però. Si può effettivamente peggiorare il prurito.

L’applicazione di alcool per un’eruzione cutanea può aiutare a secco in su e prevenire l’infezione. Alcuni altri rimedi casalinghi che agiscono come astringenti e può prosciugare un rash edera velenosa includono:

  • amamelide
  • aceto di mele
  • una pasta di bicarbonato di sodio e acqua

Se il rash cutaneo è molto diffusa, sul viso o genitali, o ha causato un sacco di vesciche , chiamare il medico. Saranno in grado di prescrivere uno steroide, come il prednisone , per contribuire ad alleviare il prurito e infiammazione.

A seconda della condizione e la preferenza del medico, si può essere dato pillole di steroidi, un colpo, o preparazioni topiche come gel, pomate o creme.

A volte, se si gratta la pelle o le vostre bolle rompere, è possibile sviluppare un’infezione batterica . Il medico può dare un antibiotico di prescrizione se ciò accade. La prescrizione può essere per pillole, una crema, o entrambi.

Se si dispone di uno qualsiasi dei seguenti sintomi, la testa al pronto soccorso o un centro di cure urgenti: