Pubblicato in 11 January 2018

Schisandra: Vantaggi, effetti collaterali, e le forme

Schisandra chinensis (cinque sapore di frutta) è una vite fruttiferi. E ‘bacche viola-rosso sono descritti come avere cinque sapori: dolce, salato, amaro, piccante, e aspro. I semi della bacca di Schisandra contengonolignani. Si tratta di sostanze che possono avere effetti benefici sulla salute.

Schisandra non viene in genere utilizzato come alimento. Ma è stato utilizzato per scopi medicinali in tutta l’Asia e in Russia per generazioni.

Nella medicina tradizionale cinese, Schisandra è considerato benefico per qi, la forza vitale o energia insita in tutti gli esseri viventi. E ‘il pensiero di avere un impatto positivo sui vari meridiani, o percorsi, nel corpo, compreso il cuore, polmoni e reni.

Schisandrins A, B, e C sono composti chimici bioattivi. Sono estratti dalle bacche della pianta Schisandra. Questi possono essere raccomandati a voi da un medico, e possono essere prese in polvere, pillola, o in forma liquida.

Schisandra può anche essere acquistato come acini secchi interi o come succo di frutta.

Schisandra è disponibile come integratore in molteplici forme anche. Questi includono polvere secca, pillole, estratti, ed elisir. I supplementi includono tipicamente un dosaggio raccomandato sulla confezione per voi da seguire.

Schisandra è utilizzato per una vasta gamma di questioni relative alla salute. C’è un po ‘di dati scientifici da studi su animali e umani che indicano Schisandra può avere un effetto positivo su una serie di condizioni e malattie. Questi includono:

Il morbo di Alzheimer

UN 2017 studioscoperto che Schisandrin B ha avuto un benefico effetto positivo sulla malattia di Alzheimer. I ricercatori hanno determinato che questo è stato causato dalla capacità di Schisandrin B a bloccare la formazione di eccesso di peptidi beta-amiloide nel cervello. Questi peptidi sono una delle componenti responsabili formando la placca amiloide, una sostanza che si trova nel cervello delle persone con malattia di Alzheimer.

Un altro studio indica che Schisandrin B può essere efficace sia contro il morbo di Alzheimer e il morbo di Parkinson. Ciò è dovuto alla sua antinfiammatorio, effetto neuroprotettivo sulle cellule microgliali nel cervello.

Malattia del fegato

UN 2013 studio su animaliscoperto che il polline estratto dalla pianta Schisandra ha avuto un forte effetto antiossidante contro i danni tossici che è stato indotto nel fegato dei topi. Schisandrin C si è dimostrato efficace contro i danni al fegato nelle persone con sia acuta che cronica da epatite , una malattia del fegato.

Steatosi epatica non alcolica (NAFLD) può essere il risultato di numerose malattie del fegato, come l’epatite e cirrosi . Non c’è più acidi grassi e infiammazione del fegato in NAFLD. Ricercatori hanno scoperto che Schisandrin B ha ridotto questi acidi grassi nei topi. Essa ha anche agito come un antiossidante e agente anti-infiammatorio.

Sono necessari ulteriori studi sugli esseri umani prima di dosaggio e la durata può essere risolto.

Menopausa

UN 2016 studioanalizzato gli effetti dell’estratto di Schisandra sulle donne con i sintomi della menopausa. Lo studio ha seguito 36 donne in menopausa per un anno. I ricercatori hanno determinato che Schisandra è efficace ad alleviare alcuni sintomi della menopausa. Questi sintomi inclusi vampate di calore, sudorazione e palpitazioni cardiache.

Depressione

Un altro recente studio sugli animali scoperto che l’estratto di Schisandra ha avuto un effetto antidepressivo sui topi. Ulteriori studi del mouse, Gestito dalla stessa ricercatore del cavo, solidificato questo risultato. Tuttavia, Schisandra e il suo potenziale effetto sulla depressione non è stata ampiamente studiata nell’uomo.

Stress

Schisandra può avere adattogene proprietà. Ciò significa che è in grado di aiutare il corpo a resistere agli effetti di ansia e stress, oltre a rafforzare le difese del corpo contro le malattie.

E ‘importante non superare la dose raccomandata di Schisandra fornito dal proprio operatore sanitario, o come appare sulla sua etichetta.

Dosi troppo elevate possono provocare sintomi disturbi gastrici, come il bruciore di stomaco . Per questo motivo, Schisandra può non essere adatto per le persone con condizioni come ulcere , reflusso gastroesofageo (GERD) , o ipercloridria (acido alta dello stomaco). Schisandra può anche causare una riduzione dell’appetito.

Schisandra potrebbe non essere adatto per le donne incinte o che allattano. Discutere il suo utilizzo con il proprio medico prima di iniziare a prenderlo.

Può anche causare reazioni allergiche in alcune persone, come prurito o eruzioni cutanee.

Schisandra ha una lunga storia di uso medico in tutta l’Asia e in Russia. Può essere efficace contro diverse malattie, tra cui l’epatite e il morbo di Alzheimer.

Mentre ci sono molti studi su animali che hanno trovato è di essere utile per la depressione, questi risultati devono essere studiati ulteriormente attraverso studi sull’uomo prima che possa essere raccomandato per questo scopo.

Schisandra non è appropriato per tutti. Le donne incinte o che allattano e le persone con condizioni gastriche, come GERD , non devono assumere Schisandra senza l’approvazione del loro medico. Al fine di evitare effetti collaterali, è importante non abusare di questa sostanza.