Pubblicato in 19 March 2019

Le differenze MS nelle donne: qualità della vita, la gravidanza e Altro

MS è molto più comune nelle donne rispetto agli uomini. Le donne sono almeno due o tre volte più probabilità di sviluppare la malattia, riporta il National Multiple Sclerosis Society. Alcuni studi suggeriscono il divario è ancora più grande.

MS può colpire le donne e gli uomini in modi diversi. Prendetevi un momento per conoscere alcune delle differenze fondamentali.

Anche se le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare la SM, la condizione tende a progredire più rapidamente e diventare più gravi negli uomini.

Secondo una sintesi della ricerca pubblicata nel 2015, le donne con SM tendono a sperimentare più lento declino cognitivo rispetto agli uomini. Essi hanno anche i tassi di sopravvivenza più elevati.

Una recente revisione ha trovato che rispetto agli uomini con SM, le donne con la condizione possono essere meno propensi a sperimentare la depressione o apatia. D’altra parte, le donne possono essere più probabilità di sviluppare ansia.

MS può influire negativamente sulla qualità della vita in uomini e donne. Ma alcune ricerche suggeriscono che tra le persone con la condizione, le donne tendono a segnalare una maggiore qualità in campo sanitario della vita. Questo suggerisce che le donne potrebbero avere un vantaggio quando si tratta di mentalmente ed emotivamente regolare alla condizione.

Grazie alle sue, e gli effetti sociali psicologici fisici, MS può influenzare la vita sessuale di una persona. E ‘comune per uomini e donne con la condizione di segnalare le sfide legate al sesso. Ma ci sono alcune differenze.

Le donne con SM sono più probabilità di relazione ridotto desiderio sessuale o interesse rispetto agli uomini. In confronto, gli uomini possono essere più probabilità di avere preoccupazioni circa la loro capacità di soddisfare un partner sessuale.

In un sondaggio internazionale pubblicato nel 2016, circa il 30 per cento degli uomini e il 42 per cento delle donne con SM hanno riferito che la mancanza di interesse sessuale è stato un problema per loro. Circa il 30 per cento degli uomini e il 36 per cento delle donne ha detto che raggiungere l’orgasmo era un problema. E circa il 29 per cento degli uomini e il 20 per cento delle donne ha detto che soddisfare un partner sessuale era un problema.

Per ridurre il rischio di disabilità e promuovere la qualità della vita, è importante per le persone con SM di praticare una buona autogestione. Ciò significa che l’assunzione di farmaci come prescritto, lo sviluppo di strategie per la cura di sé, il mantenimento di forti reti di sostegno sociale e adottando un approccio proattivo per imparare a conoscere e gestire la condizione.

Alcune ricerche suggeriscono che ci potrebbe essere differenze nel modo in cui uomini e donne di auto-gestire MS. Ad esempio, uno studio 2015 ha trovato che le donne ottengono punteggi significativamente più alti di autogestione rispetto agli uomini. D’altra parte, uno studio 2017 ha trovato che le donne sono meno probabilità rispetto agli uomini di seguire i loro piani di trattamento prescritto.

La gravidanza può avere effetti notevoli sulla SM. Quando le donne sono nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, sono meno probabilità di subire una ricaduta. Dopo che partoriscono, il loro rischio di ricaduta aumenta in modo significativo.

Secondo una recente revisione , fino a un terzo delle donne può ricaduta entro tre mesi dal parto. Entro tre a sei mesi dal parto, il loro rischio di recidiva scende a livelli prepregnancy.

Se una donna fa sperimentare una ricaduta durante la gravidanza, può essere difficile per gestirlo. Molti farmaci usati per trattare i sintomi della SM non sono considerati sicuri per le donne incinte o che allattano da utilizzare. Allo stesso modo, nessuna delle terapie modificanti la malattia (DMT) utilizzati per rallentare la progressione della malattia sono approvati per l’uso durante la gravidanza o l’allattamento.

La gravidanza può potenzialmente aggravare alcuni sintomi della sclerosi multipla. Ad esempio, se una donna ha problemi di equilibrio, si potrebbe ottenere peggio, come lei guadagna peso. Se ha difficoltà a controllare la vescica o nell’intestino, la pressione della gravidanza potrebbe aumentare il suo rischio per l’incontinenza. La fatica può anche aumentare durante la gravidanza.

Le donne con SM hanno più probabilità rispetto alle donne senza la condizione di sviluppare depressione o altri disturbi dell’umore. A loro volta, le donne con una storia di disturbi dell’umore sono più propensi a sperimentare la depressione post-partum dopo il parto.

In media, MS ha effetti leggermente diversi sulla salute e il benessere delle donne e degli uomini. Per sapere come il tuo sesso potrebbe influenzare la sua condizione, parlare con il medico. Chiedete loro come si può sviluppare buone strategie di autogestione e di ridurre il rischio di complicanze di questa condizione.