Pubblicato in 20 March 2018

Come questo medico con MS è passata da una sedia a rotelle a Walking

Salute e benessere tocco ognuno di noi in modo diverso. Questa è la storia di una persona.

La ricerca suggerisce che una dieta di qualità migliora alcuni sintomi della SM. Tuttavia, gli effetti del protocollo Wahls non sono ancora completamente definiti.

Un utente di inclinazione sedia a rotelle per quattro anni di fila, il Dr. Terry Wahls meraviglia per il fatto che ora cavalca il suo moto ogni giorno per il suo lavoro presso l’University of Iowa Carver College of Medicine.

Anche se Wahls notato sintomi mentre lei frequentava scuola di medicina nel 1980, non ha ricevuto una diagnosi di sclerosi multipla recidivante-remittente fino al 2000. Entro il 2003, la malattia ha avanzato al secondaria progressiva fase. Lei ha iniziato ad usare una sedia a rotelle a causa di mal di schiena e stanchezza.

Dal momento che Wahls viveva nel Midwest, ha cercato un trattamento da Mellen Center della Cleveland Clinic per la sclerosi multipla in Ohio.

“Ho creduto nei migliori farmaci,” dice. “Il problema era che avevo costantemente diminuita … ho potuto vedere che i farmaci convenzionali non sono stati in grado di fermare la mia declino in una vita costretta a letto, potenzialmente demente, così ho iniziato a leggere gli studi sugli animali.”

Nutrizione porta speranza

Poiché gli studi su animali sono condotti circa 10 a 20 anni prima di studi clinici, Wahls ha cominciato a ricercare gli studi di droga che si basavano su modelli animali.

“Poi, nel 2005, mi venne in mente che dovrei essere alla ricerca di studi di supplemento della vitamina”, ricorda Wahls.

Sulla base di studi di vitamine e integratori per altre malattie legate al cervello, ha iniziato a sperimentare con quello che lei chiama “cocktail di vitamine.”

Condividi su Pinterest

“Ho capito che la mia stanchezza è un po ‘meno con questa vitamina cocktail che sto sviluppando mira i miei mitocondri,” dice.

Pochi anni prima, i suoi medici della clinica di Cleveland la sua di cui la ricerca del Dr. Loren Cordain sui benefici della dieta paleo . Dopo essere stato un vegetariano per 20 anni, Wahls passati a questa dieta, il che significava rinunciare a cereali, legumi, frutti di bosco, e altro ancora - così come tornare a mangiare carne.

“Non ho mai mangiato carne in un tempo molto lungo, quindi è stata una decisione molto grande di tornare a mangiare carne e di conciliare che,” dice.

“Ma ho continuato a diminuire. Ho soggiornato con [la dieta paleo] perché ho pensato che la scienza che [Cordain] disposti e le carte che referenziata aveva un senso, e almeno stavo facendo qualcosa.”

Pur seguendo la dieta paleo, lei continuava a sperimentare con la supplementazione di vitamina. Entro il 2007, dopo aver preso un corso sulla neuroprotezione presso l’Istituto di Medicina Funzionale, Wahls aggiunto ancora più vitamine e integratori per il suo cocktail, portando il totale a circa 17 vitamine e integratori.

“Potrei dire che ha aiutato la mia fatica un po ‘, così che era molto incoraggiante per continuare a leggere e sperimentare”, dice Wahls.

Poi nell’autunno del 2007, ha avuto il suo grande Wahls aha momento: Ha deciso di ridisegnare la dieta paleo per massimizzare le sostanze nutritive che stava prendendo in forma di pillola.

“In tre mesi, la mia stanchezza è stato notevolmente ridotto, la mia chiarezza mentale notevolmente migliorata. In sei mesi, sto camminando in giro ancora una volta - con un limp e con un bastone - ma sto in giro “.

Condividi su Pinterest

Di conseguenza, il protocollo Wahls emerse. La dieta ha creato si concentra sulla sottolineando alcuni alimenti, piuttosto che solo la rimozione di cibo.

“Questa dieta è davvero l’unica dieta che c’è là fuori che è progettato intenzionalmente per le esigenze nutrizionali di cellule mitocondri e del cervello”, spiega Wahls.

Ha progettato la dieta in modo che le persone che sono mangiatori di carne, vegetariani, o coloro che seguono una dieta chetogenica potrebbe seguirlo.

“Tutte queste altre diete si concentrano su ciò che non si può avere. Non ti dicono come massimizzare i micronutrienti e le esigenze nutrizionali per il vostro cervello e le cellule “, secondo Wahls.

Per quanto riguarda la famiglia di ispirazione e di speranza

Nel giro di un anno a seguito del protocollo Wahls, Wahls stava camminando senza bastone e anche completato un giro in bicicletta 18 miglia.

Ricorda la prima volta che riceve la sua bicicletta liberamente.

“Pedalo intorno al blocco. fare jogging di mio figlio a sinistra, mia figlia è a destra, e mia moglie è fare jogging dietro. E stiamo tutti piangendo perché era stato sei anni da quando avevo biked, e avevamo tutti creduto ciò che i medici mi aveva detto dal momento della diagnosi: che funzioni, una volta perso, se si dispone di SM progressiva sono andati per sempre e che non sarebbe mai tornato “.

Anche se lei capisce la scienza dietro il suo protocollo, Wahls dice che gli effetti che ha avuto su di lei si sentono ancora miracoloso.

“Come si dispone di una malattia progressiva, una delle cose che si fanno è finalmente venire a patti con il fatto che si dispone di una malattia progressiva, e solo imparare a prendere ogni giorno come si tratta con chiare aspettative su ciò che accade”, dice .

“Allora, come mi è stato in costante miglioramento, e sto camminando nel quartiere con mia moglie, io ancora non so cosa davvero tutto questo significava, perché ero ancora prendendo un giorno alla volta”, ricorda Wahls . “E ‘stato il giorno in cui ho guidato la mia moto che [Jackie] e gli ho detto che non sapevamo cosa questo possa significare e quanto il recupero potrebbe essere possibile.”

Fino a quel momento, Wahls ammette che ci sono stati momenti difficili, aiutare i suoi bambini ad affrontare la sua condizione.

Condividi su Pinterest

“Una delle cose che mi era stato molto impressionato era Victor Frankl di ‘Uno psicologo nei lager.’ Che tra ogni evento che accade nella vostra vita, si sceglie la vostra risposta, e ho potuto scegliere di rinunciare e cedere, e il modello di impotenza ai miei figli, o potrei modello che si fa il meglio possibile, non importa che cosa, in modo da potrebbero essere resiliente nonostante qualunque sfide terribili che avrebbero “, dice Wahls.

I suoi figli hanno costruito la loro propria capacità di recupero, accelerandone e aiutare i loro genitori con le faccende come lavanderia e altre responsabilità che Wahls non poteva fare se stessa.

“E presto, come stavo guardando le cose si fanno sempre più difficile, i miei figli erano incredibilmente disponibile, perché [essi] mi ha dato un sacco di scopo”, dice Wahls. “Sto modellazione per loro. Potrei a modello di impotenza distruttive o resilienza, e così la famiglia è stato assolutamente fondamentale “.

E aggiunge che un’altra parte importante della sua ripresa è stata la capacità di restituire alla comunità della SM da lezioni agli studenti di medicina circa la sua condizione.

“E ‘la famiglia e la comunità più grande che sono così importanti per la nostra avere capacità di recupero”, osserva.

Quasi 20 anni dopo la sua diagnosi, Wahls nutre ancora sulla capacità di recupero e sta prosperando sia personalmente che professionalmente. Mentre lei riconosce che il Protocollo Wahls, o di qualsiasi dieta, non può curare MS per tutti, non c’è dubbio nella sua mente che la nutrizione ha riportato la sua salute e la possibilità di godersi il suo hobby preferito - guida la sua moto.


Cathy Cassata è uno scrittore freelance specializzato in storie intorno la salute, la salute mentale e il comportamento umano. Lei ha un talento per la scrittura con emozione e di collegamento con i lettori in modo perspicace e coinvolgente. Per saperne di più del suo lavoro qui .