Pubblicato in 6 June 2019

Gestire cambiamenti cognitivi da MS: Screening e Altro

La sclerosi multipla (SM) può causare non solo sintomi fisici, ma anche cognitivo - o mentali - le modifiche.

Ad esempio, è possibile per la condizione di influenzare le cose come la memoria, la concentrazione, l’attenzione, la capacità di elaborare le informazioni, e la capacità di dare la priorità e pianificare. In alcuni casi, MS può anche influenzare il modo di usare il linguaggio.

Se si inizia a notare i segni di cambiamenti cognitivi, è importante adottare un approccio proattivo alla gestione e limitante. Se lasciato non gestito, cambiamenti cognitivi possono avere effetti significativi sulla vostra qualità di vita e le attività giorno per giorno.

Continuate a leggere per conoscere alcuni dei modi è possibile utilizzare per far fronte ai potenziali effetti mentali della SM.

Con MS, sintomi cognitivi possono svilupparsi in qualsiasi fase della condizione. Come la condizione progredisce, la possibilità di problemi cognitivi aumenta. cambiamenti cognitivi possono essere sottili e difficili da rilevare.

Per identificare i potenziali cambiamenti in anticipo, il medico può utilizzare strumenti di screening. Secondo le raccomandazioni pubblicate dalla National Multiple Sclerosis Society, le persone con SM dovrebbero essere sottoposti a screening per cambiamenti cognitivi ogni anno.

Se il medico non è stato voi lo screening per i cambiamenti cognitivi, chiedere loro se è il momento di cominciare,

Se notate cambiamenti nella vostra memoria, l’attenzione, la concentrazione o altre funzioni cognitive, chiamare il medico.

Essi potrebbero utilizzare uno o più test per capire meglio quello che stai vivendo. Potrebbero anche fare riferimento a uno psicologo o altro operatore sanitario per ulteriori test di approfondimento.

test cognitivi può aiutare il medico a identificare cambiamenti nelle vostre capacità cognitive. Potrebbe anche aiutarli a individuare la causa di questi cambiamenti. MS è solo una delle molte condizioni che possono influenzare la salute cognitiva. In alcuni casi, altri fattori di salute fisica o mentale potrebbero giocare un ruolo.

Per contribuire a limitare i sintomi cognitivi, il medico potrebbe raccomandare uno o più trattamenti.

Per esempio, diverse strategie di memoria e di apprendimento hanno mostrato risultati promettenti per il miglioramento della funzione cognitiva in persone con SM.

Il medico potrebbe insegnarvi una o più di tali esercizi “riabilitazione cognitiva”. Si potrebbe praticare questi esercizi in una clinica o in casa.

Regolare esercizio fisico e una buona forma cardiovascolare potrebbe anche promuovere la buona salute cognitiva. A seconda delle attività in corso giorno per giorno, si potrebbe essere consigliato di ottenere più attivo.

Alcuni farmaci possono causare effetti collaterali che influenzano il vostro cognizione, o il benessere mentale. Se il medico ritiene che i sintomi cognitivi sono un effetto collaterale del farmaco, che potrebbero suggerire un cambiamento per il piano di trattamento.

Il medico potrebbe anche raccomandare trattamenti per altre condizioni di salute che possono influenzare le funzioni cognitive. Ad esempio, se si dispone di depressione, potrebbero prescrivere farmaci antidepressivi, consulenza psicologica, o una combinazione di entrambi.

piccoli aggiustamenti per le attività e l’ambiente potrebbero aiutare a gestire cambiamenti nelle vostre capacità cognitive.

Ad esempio, potrebbe aiutare a:

  • ottenere l’abbondanza di riposo e di prendere una pausa quando ci si sente stanchi
  • fare di meno multitasking e cercare di concentrarsi su una cosa alla volta
  • limitare le distrazioni spegnendo la televisione, la radio, o altre fonti di rumore di fondo quando si sta cercando di completare le attività mentali
  • record di pensieri importanti, liste to-do, e promemoria in una posizione centrale, come un diario, un’agenda, o prendere appunti app
  • utilizzare un ordine del giorno o un calendario per pianificare la tua vita e tenere traccia di appuntamenti o impegni importanti
  • impostare avvisi smartphone o luogo di post-it note in luoghi visibili per ricordarsi di completare le attività quotidiane
  • chiedere alle persone intorno a voi di parlare più lentamente, se hai problemi di elaborazione quello che dicono

Se si sta trovando difficoltà a gestire le vostre responsabilità al lavoro oa casa, prendere in considerazione limitando i vostri impegni. Si potrebbe anche chiedere aiuto da parte di colleghi o familiari.

Se non è più possibile lavorare a causa di sintomi cognitivi, si potrebbe beneficiare di prestazioni di invalidità sponsorizzato dal governo.

Il medico può essere in grado di fare riferimento a un assistente sociale che può aiutarti a conoscere il processo di applicazione. Potrebbe anche aiutare a visitare una comunità ufficio di assistenza legale o connettersi con un’organizzazione di difesa dei disabili.

Anche se MS può potenzialmente influenzare la memoria, l’apprendimento, e di altre funzioni cognitive, ci sono passi che si possono adottare per gestire tali cambiamenti. Lasciate che il vostro medico se si verificano i sintomi cognitivi.

Essi potrebbero consigliare esercizi cognitivi di riabilitazione, modifiche al regime di farmaci, o aggiustamenti per le vostre attività quotidiane. È inoltre possibile utilizzare una vasta gamma di strategie e strumenti per far fronte alle sfide cognitive sul lavoro e casa.