/ Salute  / Sclerosi multipla 

La Guida MS alla vitamina D Supplementi

La vitamina D è spesso consigliato dai medici per aiutare a mantenere la salute delle ossa e dei denti, regolare l’umore, e l’aiuto nella perdita di peso. Ma lo sapevate che si può anche contribuire a ridurre i sintomi della sclerosi multipla (SM) o forse anche diminuire le probabilità di ottenere MS?

Ci conosciamo da anni che l’incidenza della sclerosi multipla, e l’età di esordio, è inferiore al più si è vicini all’equatore .

Questa è una grande notizia se si vive nel Sudest asiatico e ai tropici. Ma se si chiama la casa negli Stati Uniti, si sa fin troppo bene che le carenze di vitamina D sono comuni.

I ricercatori stanno guardando o meno di questi bassi livelli di vitamina D hanno nulla a che fare con i 200 nuovi casi di SM che vengono diagnosticati ogni settimana negli Stati Uniti.

Sono anche concentrandosi su dati promettenti e aneddoti dalla comunità medica e MS circa la connessione tra gli integratori di vitamina D e la diminuzione dei sintomi correlati alla SM.

Perché i supplementi di vitamina D importante per le persone con SM?

Non è un segreto che la vitamina D è una vitamina essenziale per tutti. Ma se si dispone di MS, può essere ancora più importante prestare attenzione ai vostri livelli ematici di vitamina D e integrare con le fonti extra di vitamina D, se sei carente.

Dr. Brian Steingo , un neurologo con Alba Medical Group, dice la carenza di vitamina D è associata ad un aumentato rischio di sviluppare la SM (dimostrato anche del rischio per i neonati di donne in gravidanza con deficit di D) e un aumento del rischio di peggioramento delle persone con SM.

Secondo la National Multiple Sclerosis Society , diversi studi hanno dimostrato che c’è un’associazione tra bassi livelli di vitamina D e un aumento del rischio di avere attacchi (recidive, chiamato anche esacerbazioni) e lo sviluppo di nuovi cervello o lesioni del midollo spinale.

Inoltre, i ricercatori e medici hanno scoperto che bassi livelli di vitamina D sono associati a un aumento dei livelli di disabilità.

“Diversi studi hanno dimostrato che i pazienti con sclerosi multipla hanno più bassi livelli di vitamina D in inverno, e che i livelli di vitamina D inferiori correlato ad un aumentato rischio di recidiva e la progressione della malattia di peggio”, spiega il Dr. Michael Sy , neurologo presso UC Irvine Salute.

MS è stato collegato anche ad una maggiore incidenza di sviluppare l’osteoporosi, in modo da integrare con la vitamina D può aiutare ad aumentare la salute delle ossa e diminuire i fattori di rischio associati con lo sviluppo di questa condizione.

Bassi livelli di vitamina D può portare a un aumento del rischio di:

  • sviluppare la SM
  • peggioramento dei sintomi, le fiammate, e la progressione della malattia più veloce
  • lo sviluppo di nuove cervello o lesioni spinali
  • osteoporosi

Quali sono i livelli ottimali di vitamina D per una persona con SM?

Dal momento che gli studi sulla vitamina D e MS sono relativamente nuovi, non c’è una risposta definitiva su livelli ottimali. Detto questo, molti esperti concordano sul fatto che le persone con SM hanno bisogno di livelli più elevati di vitamina D rispetto a quelli senza SM.

Questi livelli non sono facili da ottenere attraverso il sole e la dieta da sola. Sarà quasi sempre necessario integrare in modo appropriato per raggiungerli. Ottenere i livelli basali testato è molto importante pure.

Gli esperti concordano sul fatto che le persone con SM hanno bisogno di livelli più elevati di vitamina D rispetto a quelli senza SM.

Steingo dice il range di normalità per i livelli di vitamina D nella maggior parte dei laboratori è di 30 a 100 nanogrammi per millilitro (ng / ml). Ma per le persone con SM, si dice che l’obiettivo è quello di puntare ad un livello di 70 a 80 ng / mL.

Dr. Rob Raponi dice che, nella sua esperienza clinica, una buona maggioranza di persone hanno un momento molto difficile mantenere la vitamina-D tutto l’anno adeguatezza se non sono l’assunzione di integratori.

“Personalmente, non mi piace a che fare con ‘adeguata.’ Ho sempre sforzo per ‘ottimale’ e livelli ottimali di vitamina D per una persona con SM deve essere non inferiore a 90 ng / mL e alto come 125 ng / mL “, dice Raponi.

Qual è il livello nel sangue di vitamina D è ottimale per una persona con SM?

  • Non ci non è abbastanza ricerca per essere definitiva.
  • Ma gli esperti concordano sul fatto che i livelli dovrebbero essere superiore a quello per le persone senza SM.
  • Dr. Steingo consiglia di puntare per 70 a 80 ng / mL.
  • Dr. Raponi suggerisce tra 90 e 125 ng / mL.
  • Parlate con il vostro medico per determinare il livello ottimale per voi.

L’importanza di esami del sangue basali

Prima di testa al vostro negozio di alimenti naturali, fissare un appuntamento con il medico per una linea di base esame del sangue per determinare i livelli di vitamina D. Si dovrebbe anche parlare con loro circa la dose appropriata di vitamina D.

Dr. David Mattson , un neurologo presso l’Indiana University Health, dice che se qualcuno ha un basso livello di vitamina D al momento di una diagnosi di SM, possono essere predisposti ad una maggiore attività della malattia MS. “Anche se questo non è una conclusione difficile, piuttosto, un suggerimento, si tende a controllare i livelli al momento della diagnosi e integrare se i livelli sono bassi, come un fattore di protezione”, che condivide.

La quantità di vitamina D si aggiunge come integratore dipende da molti fattori, come la dieta, i livelli ematici di corrente, e altri integratori si può prendere che contengono vitamina D.

Poiché la vitamina D è liposolubile, assumono dosi elevate per periodi di tempo può causare accumulo tossico estesi, Raponi sottolinea. Egli raccomanda di avere i livelli di vitamina D controllato prima di iniziare a integrare e di nuovo entro tre mesi iniziando a vedere che livello hanno risorto a.

Quando i livelli salgono a intervalli ottimali, il dosaggio deve essere ridotto al fine di mantenere quel livello e non aumentare ulteriormente.

fonti di vitamina D e supplementi

L’adulto fabbisogno giornaliero di vitamina D è di 600 unità (IU) al giorno. Ma Mattson tende a raccomandare 1.000 a 2.000 UI al giorno per le persone con SM, anche se i livelli sono normali, per aumentare il fattore di protezione contro l’attività di MS.

“Se i livelli di vitamina D sono bassi, tendo a consigliare 2.000 unità al giorno. Alcuni medici [] avrebbero dovuto prendere i pazienti 50.000 unità a settimana fino a quando i livelli hanno normalizzati e quindi passare a una dose giornaliera più tipico come la manutenzione,”Mattson spiega.

Raponi dice buone fonti alimentari di vitamina D includono pesce (il più piccolo, il migliore), il fegato, i funghi e le uova. Dal momento che integra è molto importante per le persone con SM, si raccomanda alla ricerca di un buon integratore di vitamina D.

“Mi raccomando sempre una forma di goccia, sospeso in un sano grasso ( olio di MCT è una buona scelta) e sempre assicurando che si sta integrando con la forma attiva, vitamina D3”, spiega Raponi. “Ogni supplemento si trovano in forma D2, o come compresse o capsule che non è sospeso in un grasso, è meno efficace e uno spreco di denaro”, aggiunge.

Come scegliere un supplemento di vitamina D
  • Negozio di gocce di vitamina D .
  • Cercare la vitamina D3 gocce - non D2.
  • Sospendere la dose in olio MCT o in un altro grasso sano.
  • Parlate con il vostro medico di quale dose è giusto per voi.

Mentre gli studi dimostrano un trend promettente, molti esperti dicono sono necessarie ulteriori ricerche sulla dose ottimale di vitamina D per ridurre il rischio di sclerosi multipla.

Tuttavia, nonostante la mancanza di prove definitive, gli esperti dicono che la vitamina D è visto come sicuro, poco costoso, e probabilmente per fornire un beneficio per le persone con SM, soprattutto se sono considerati carenti di vitamina D.


Sara Lindberg, BS, M. Ed, è uno scrittore freelance salute e fitness. Tiene in scienza esercizio una laurea e un master in counseling. Ha trascorso la sua vita di educare le persone sull’importanza della salute, benessere, mentalità, e la salute mentale. Si è specializzata nella connessione mente-corpo, con un focus su come il nostro benessere impatti mentali ed emotivi nostra forma fisica e la salute.

Healthline ei nostri partner possono ricevere una parte dei ricavi, se si effettua un acquisto tramite un link qui sopra.