Pubblicato in 18 June 2018

L'intervento chirurgico per MS: opzioni di trattamento e Flares dopo chirurgia generale

La sclerosi multipla (SM) è una malattia progressiva che distrugge il rivestimento protettivo intorno i nervi nel vostro corpo e il cervello. Si porta a difficoltà di parola, di movimento, e altre funzioni. Nel corso del tempo, MS può essere cambiato la vita. Circa 1.000.000 americani hanno questa condizione.

MS non ha cura. Tuttavia, i trattamenti possono contribuire a rendere i sintomi meno gravi e migliorare la qualità della vita.

Trattamenti chirurgici per la SM sono disponibili. La maggior parte di loro sono progettati per fornire sollievo dai sintomi specifici.

Inoltre, le persone con SM possono essere preoccupati che la chirurgia o l’anestesia può portare a un bagliore di MS. Continuate a leggere per saperne di più sulle opzioni chirurgiche per la SM e se è sicuro di avere un intervento chirurgico, in generale, se avete la condizione.

Gli esperti non capiscono che cosa provoca MS. Alcune ricerche hanno esaminato la genetica, infezioni, e perfino trauma cranico . Alcuni ricercatori ritengono che la chirurgia preventiva può essere associato con la possibilità di sviluppare la SM.

Uno studiascoperto che le persone che avevano una tonsillectomia o di appendicectomia prima che fossero 20 anni avevano una maggiore probabilità di sviluppare la SM. L’aumento del rischio è piccolo ma statisticamente significativo. I ricercatori hanno chiamato per gli studi più grandi per guardare la possibile connessione tra questi due eventi e MS.

La sclerosi multipla è una condizione recidivante-remittente. Ciò significa che può causare periodi di pochi sintomi e basso impatto seguita da un aumento di attività e maggiori problemi. I tempi in cui i sintomi aumentano sono chiamati razzi.

Ogni persona ha trigger diversi per razzi. Alcuni eventi, condizioni o sostanze possono aumentare il rischio di flare-up. Evitare questi può aiutare a gestire i sintomi della SM.

Trauma e infezione sono due possibili cause di razzi MS. Questo rende la chirurgia sembra una proposta difficile per le persone che vivono con la SM. Tuttavia, la National Multiple Sclerosis Society , dice che i rischi di anestesia generale e anestesia locale per le persone con SM sono più o meno come per le persone senza la condizione.

C’è una sola eccezione. Quelli con MS avanzate e un livello grave di disabilità correlata alla malattia può essere a un maggiore rischio di complicanze. Il recupero può essere più difficile e si può essere più probabilità di sviluppare problemi respiratori legati.

Se state pensando di un intervento chirurgico per il trattamento di MS-correlate o altre condizioni e si dispone di MS, non dovreste avere problemi. Tuttavia, parlare con il medico. Ti consigliamo di assicurarsi di avere un piano in atto per evitare l’infezione.

Una febbre può causare una riacutizzazione. Allo stesso modo, essendo confinato in un letto d’ospedale dopo un intervento chirurgico può portare a debolezza muscolare. Che può rendere il recupero più difficile. Il medico può chiedere che si lavora con un fisioterapista durante il vostro tempo in ospedale.

Con queste precauzioni in mente, è sicuro di avere un intervento chirurgico, se si dispone di MS.

Mentre non c’è alcuna cura per la SM, alcuni interventi chirurgici possono alleviare i sintomi e migliorare la qualità della vita.

La stimolazione cerebrale profonda

La stimolazione cerebrale profonda è una procedura utilizzata per il trattamento di gravi tremori nelle persone con SM.

Durante questa procedura, un chirurgo inserisce un elettrodo nel talamo. Questa è la parte del cervello responsabile di questi problemi. Gli elettrodi sono collegati ad un dispositivo pacemaker simile da fili. Questo dispositivo è impiantato sul petto sotto la pelle. Si passa scosse elettriche nel vostro tessuto cerebrale che circonda gli elettrodi.

Le scosse elettriche rendono questa parte del vostro inattiva cervello. Questo può aiutare a diminuire o smettere del tutto tremori. Il livello di scossa elettrica può essere regolato per essere più forti o meno intenso, a seconda della vostra reazione. È inoltre possibile attivare il dispositivo del tutto se si inizia un tipo di trattamento che potrebbe interferire con la stimolazione.

Apertura del flusso sanguigno

Un medico italiano, Paolo Zamboni, l’angioplastica con palloncino utilizzato per aprire i blocchi nel cervello delle persone con SM.

Durante la sua ricerca, Zamboni ha scoperto che più di il 90 per centodei pazienti ha visto con SM ha avuto un blocco o malformazioni nelle vene che drenano il sangue dal cervello. Egli ha ipotizzato che questo blocco stava causando un backup di sangue, portando ad un elevato livello di ferro nel cervello. Se avesse potuto aprire quei blocchi, credeva che potrebbe essere in grado di alleviare i sintomi della condizione, forse anche curarla.

Si è esibito questa chirurgia su 65 persone con SM. Due anni dopo l’intervento chirurgico, Zamboni ha riferito che il 73 per cento dei partecipanti aveva sperimentato alcun sintomo.

Tuttavia, un piccolo studio presso l’Università di Buffalo non poteva replicare i risultati di Zamboni. I ricercatori in questo studio hanno concluso che, mentre la procedura è sicura, non migliora i risultati. Non c’era alcun impatto positivo sui sintomi, lesioni cerebrali, o la qualità della vita.

Allo stesso modo, un follow-up studia con Zamboni in Canada trovato alcuna differenza dopo 12 mesi tra le persone che hanno avuto la procedura di flusso di sangue e le persone che non hanno.

terapia con pompa intratecale baclofen

Baclofen è un farmaco che agisce sul cervello per ridurre la spasticità . Questa è una condizione che causa i muscoli di essere in uno stato quasi costante di contrattura o Flex. Il farmaco può diminuire i segnali dal cervello che raccontano i muscoli di impegnarsi.

Tuttavia, le forme orali di baclofene può causare alcuni effetti collaterali significativi, tra cui mal di testa, nausea e sonnolenza. Se è iniettato vicino al midollo spinale, le persone con SM hanno risultati migliori, richiedono dosi più basse, e vedere un minor numero di effetti collaterali.

Per questo intervento chirurgico, un medico impiantare una pompa vicino al midollo spinale. Questa pompa è programmata per fornire il farmaco su base regolare. Per la maggior parte delle persone, l’intervento chirurgico è facile da gestire. Alcune persone possono provare dolore intorno al sito di incisione. La pompa dovrà essere riempito ogni pochi mesi.

rizotomia

Una complicazione grave o sintomi della SM è il dolore del nervo intenso. Si tratta di una conseguenza del danno ai nervi del corpo. Nevralgia del trigemino è il dolore neuropatico che colpisce il viso e la testa. Stimolazione leggera, come ad esempio lavarsi il viso o lavarsi i denti, può essere molto doloroso se si dispone di questo tipo di dolore neuropatico.

Rhizotomy è una procedura per tagliare via la parte del nervo spinale che causa questo dolore. Questo intervento offre duraturo sollievo, ma sarà anche rendere il vostro viso intorpidito.

Se si dispone di MS, parlare con il medico circa le opzioni di trattamento, compresa la chirurgia. Alcuni interventi chirurgici per la SM sono ancora in fase di sperimentazione clinica, ma si può essere un candidato.

Allo stesso modo, se si sta valutando un intervento chirurgico elettivo per scoprire avete bisogno di uno per un altro motivo, il lavoro con il proprio medico per assicurarsi di recuperare bene dalla procedura.

Mentre la chirurgia è sicuro per le persone con SM come lo è per le persone che non hanno la condizione, alcuni aspetti del recupero sono più importanti per le persone con SM. Che include guardare per segni di infezione e ricevendo la terapia fisica per prevenire debolezza muscolare.