Pubblicato in 13 September 2018

6 modi per gestire un MS Trattamento Cambio: Supporto, Sleep e Altro

Quando si apporta una modifica al piano di trattamento MS, è difficile sapere esattamente come il vostro corpo reagirà. Per alcune persone, il cambiamento e l’incertezza è una fonte di stress. Cosa c’è di più, un po ‘studi suggeriscono che lo stress si può esacerbare i sintomi della SM e causare un aumento di recidive.

Ecco perché si consiglia di fare uno sforzo per ridurre al minimo lo stress quando si sta iniziando un nuovo corso di trattamento. Non solo si sarà in grado di concentrarsi sulla sensazione di calma ed equilibrata, ma si può anche ottenere un senso più preciso di come il corpo risponde alla nuova farmaco.

Le seguenti sei strategie forniscono un punto di partenza per la gestione dei livelli di stress, mentre voi e il vostro medico lavorare per trovare il piano di trattamento giusto.

1. Imparare a individuare i segni

Il primo passo per gestire lo stress sta imparando a riconoscere i segni ed i sintomi. Diverse persone rispondono a sentimenti di stress o ansia in modi diversi. Ad esempio, alcune persone possono sentirsi tristi e pieni di lacrime. Altri possono trovarsi più irritabile.

Alcuni sintomi comuni di stress e MS sono simili, come ad esempio stanchezza o muscoli stretti. Ecco perché è una buona idea tenere un registro per tutta la giornata di orari specifici che si sente stressato, così come le circostanze che li circondano. Questo vi aiuterà a identificare gli stimoli o situazioni che attivano lo stress, insieme con i sintomi specifici che si verificano quando ha sottolineato.

Rimanere consapevoli e documentare uno dei sintomi più comuni di stress, che includono:

  • fiato corto
  • sudorazione
  • problemi di stomaco, come la diarrea, la nausea, o costipazione
  • pensieri ansiosi
  • depressione
  • fatica
  • rigidità muscolare
  • disturbi del sonno
  • alterazioni della memoria

2. Costruire una rete di sostegno

Hai la gente si può appoggiarsi su quando ti senti basso o stressato? Tutti hanno bisogno di supporti a volte. Condividere le vostre preoccupazioni e ottenere una nuova prospettiva può essere utile e può consentire di vedere i vostri problemi in una nuova luce.

Che si tratti di persona, per telefono, o tramite messaggio di testo, non abbiate paura di entrare in contatto con amici intimi e familiari per il supporto. Alcuni di loro possono essere sicuri di quello che possono fare per aiutare durante una ricaduta, in modo da far loro sapere che chiacchierando insieme di per sé è un conforto. Questo può anche incoraggiarli a rimanere in stretto contatto quando ne avete bisogno.

Parlando con un consulente professionale è un’altra opzione. Se non siete sicuri su chi contattare, parlare con il medico su come ottenere un rinvio.

3. Permanenza attivo

Anche se i sintomi della SM limitano la mobilità, cercare di rimanere il più attivi è possibile gestire ogni volta che ti senti all’altezza. L’attività fisica ha dimostrato di ridurre lo stress. Inoltre, l’esercizio fisico aiuta a mantenere il corpo più forte possibile, mentre si passa trattamenti.

Alcuni centri comunitari offrono corsi ricreativi progettato specificamente per le persone con SM e altre condizioni di salute, in modo da considerare alla ricerca di opzioni nella tua zona. Se non è possibile partecipare a un allenamento completo, cercare di fare attività meno faticose come camminare e giardinaggio.

4. esercizi praticare la consapevolezza

tecniche di consapevolezza come la respirazione profonda, lo yoga e la meditazione può aiutare con il rilassamento quando vi sentite stressati. Molti respirazione profonda e muscolari esercizi di rilassamento progressivo prendono solo pochi minuti per eseguire e può essere fatto da letteralmente ovunque.

Ecco un semplice esercizio di respirazione profonda che è possibile utilizzare in qualsiasi momento ti senti stressato:

  • Mettetevi il più confortevole possibile, o seduti su una sedia o sdraiati in posizione reclinata.
  • Mettere una mano sulla pancia e prendere un respiro profondo attraverso il naso, contare fino a cinque, come si fa. Si dovrebbe sentire la pancia gradualmente riempire con l’aria.
  • Senza fermarsi o trattenere il respiro, espirate lentamente attraverso la bocca.
  • Ripetere questo processo per tre-cinque minuti.

5. Affina la tua programma di sonno

Lo stress e la mancanza di sonno, spesso vanno mano nella mano in un ciclo difficile. Lo stress può peggiorare il sonno, e sentendosi male riposato può causare ulteriore stress.

Obiettivo per dormire meglio la notte di tutte le notti impostando voi stessi un momento di coricarsi e svegliarsi tempo normale. Avere un programma di sonno è un buon modo per scongiurare l’insonnia. La maggior parte degli adulti hanno bisogno di sette-otto ore di sonno notturno.

E ‘meglio evitare di stimolanti come la caffeina, zucchero, e la nicotina in serata. Stare lontano dagli schermi, come ad esempio il telefono e la televisione, può anche aiutare. Se si continua ad avere difficoltà a dormire, parlare con il medico.

6. Divertirsi un po ‘

“Avere divertimento” potrebbe essere l’ultima cosa sulla vostra mente quando si sta iniziando un nuovo trattamento di MS. Ma si può essere sorpresi di quanto meglio un po ‘ridendo ti fa sentire. Che si tratti di vostra sitcom preferita o un video di un cane cavalcare uno skateboard, a guardare qualcosa di divertente può dare al vostro stato d’animo di una spinta rapida.

Il gioco dei giochi è un altro modo per distrarsi dallo stress. Considerare la riproduzione di un consiglio o una scheda di gioco con la famiglia o gli amici. Se siete da soli, anche un gioco per un solo giocatore come il solitario o di un gioco per computer può fornire una pausa mentale di benvenuto.

l’asporto

E ‘comune sentire un po’ di stress, se stai passando trattamenti per la SM. Ricordate che ci sono cose che potete fare per alleviare alcune delle tensioni. Concentrarsi sulla cura per la vostra salute e cercare di prendere tempo per le attività di relax. Rimanere in contatto con amici e parenti possono aiutare a ridurre lo stress, fornendo anche supporto come si effettua il cambio di trattamento.