Pubblicato in 1 June 2012

Siero Herpes Simplex Anticorpi test

Un herpes simplex siero di anticorpi test è un esame del sangue che verifica la presenza di anticorpi al virus herpes simplex (HSV) . HSV è una comune infezione che provoca l’herpes. Herpes può apparire in varie parti del corpo, ma più comunemente colpisce i genitali o la bocca. I due tipi di infezioni da herpes sono HSV-1 e HSV-2.

HSV-1, comunemente noto come herpes orale, di solito provoca herpes labiale e bolle vicino alla bocca e sul viso. E ‘diffuso attraverso baciare o la condivisione di bicchieri e utensili da bere con una persona infetta. HSV-2 è in genere responsabile della causa di herpes genitale. E ‘generalmente trasmessa per via sessuale. HSV-1 e HSV-2 non sempre causano sintomi, e la gente non può sapere che sei stato infettato.

L’herpes simplex siero anticorpi prova non effettivamente controllare l’infezione da HSV stessa. Tuttavia, può determinare se qualcuno ha anticorpi al virus. Gli anticorpi sono proteine ​​speciali che l’organismo utilizza per difendersi contro l’invasione microrganismi quali batteri, virus e funghi. Questo significa che la maggior parte delle persone che sono state infettate con HSV avranno gli anticorpi corrispondenti. Il test può rilevare gli anticorpi per entrambi i tipi di infezioni da HSV.

Il medico può ordinare un herpes simplex di siero di anticorpi test se si sospetta di avere un’infezione da HSV. I risultati determineranno se siete stati infettati con HSV. Se hai gli anticorpi per HSV, poi si metterà alla prova positiva, anche se al momento non mostrano alcun sintomo.

Il medico può ordinare un herpes simplex di siero di anticorpi test per determinare se siete mai stati infettati con HSV-1 o HSV-2. Essi possono sospetta di avere HSV se si sta mostrando sintomi. Il virus non sempre causa sintomi, ma quando lo fa, si può verificare i seguenti sintomi.

HSV-1

I sintomi di HSV-1 sono:

  • piccole vescicole piene di liquido intorno alla bocca
  • una sensazione di formicolio o bruciore intorno alla bocca o il naso
  • la febbre
  • mal di gola
  • gonfiore dei linfonodi nel collo

HSV-2

I sintomi di HSV-2 sono:

  • piccole vescicole o ferite aperte nella zona genitale
  • una sensazione di formicolio o bruciore nella zona genitale
  • perdite vaginali anomale
  • la febbre
  • dolori muscolari
  • mal di testa
  • minzione dolorosa

Anche se non si verificano i sintomi, la precisione dei herpes simplex siero in esame gli anticorpi non sarà influenzato. Dal momento che le verifiche di prova per gli anticorpi al virus, può essere eseguita anche se l’infezione non è causa di un focolaio di herpes. Se avete mai stati infettati con HSV, si continuerà ad avere anticorpi anti HSV nel sangue per il resto della vostra vita, se si stanno avendo un focolaio o meno.

Un siero herpes simplex prova anticorpi consiste nel prelievo di un piccolo campione di sangue. Un operatore sanitario avrà un campione di sangue facendo quanto segue:

  1. Faranno prima pulire e disinfettare la zona con un antisettico.
  2. Poi, faranno avvolgere un elastico intorno al braccio per rendere le vene si gonfiano con il sangue.
  3. Una volta trovato una vena, faranno inserire delicatamente l’ago nella vena. Nella maggior parte dei casi, useranno una vena sulla parte interna del gomito. Nei neonati o bambini piccoli, uno strumento tagliente chiamato una lancetta può essere utilizzato per forare la pelle, invece.
  4. Il sangue viene raccolto in un piccolo tubo o fiala fissato all’ago.
  5. Dopo traggono abbastanza sangue, faranno rimuovere l’ago e coprono il sito di puntura per fermare le emorragie.
  6. Faranno raccolgono il sangue su una striscia di prova o in un piccolo tubo chiamato una pipetta.
  7. Faranno mettono una benda sopra la zona se c’è alcun sanguinamento.
  8. Il campione di sangue viene quindi inviato ad un laboratorio per essere testati per la presenza di anticorpi contro HSV.

L’herpes simplex siero di anticorpi di prova non ha alcun rischio unici. Alcune persone possono provare l’infiammazione, il dolore, o ecchimosi intorno al sito di puntura. In rari casi, le persone sviluppano un’infezione in cui è stato perforato la pelle.

Un risultato negativo è considerato normale. Questo in genere significa che non sei mai stato infettato da HSV. Tuttavia, è possibile per i risultati di tornare negativo anche se si è stati infettati negli ultimi mesi. Questo è indicato come un falso negativo. Il tuo corpo sarà solitamente richiede circa 12-16 settimane dopo l’esposizione per formare anticorpi al virus, quindi se si ottiene un test degli anticorpi entro questo periodo di tempo, si può avere un risultato falso negativo nonostante essere infettati.

Inoltre, si dovrebbe essere consapevoli del fatto che ci sono due possibili anticorpi che il corpo può fare per HSV-1 e HSV-2. Si tratta di IgM e IgG. IgM è l’anticorpo che è fatto prima, e rappresenta tipicamente un’infezione corrente o acuta, anche se questo non è sempre il caso. IgG viene effettuata dopo l’anticorpo IgM, e in genere sarà presente nel sangue per il resto della tua vita. Le presenze di IgG non indica un infezione in corso, tuttavia. Esso indica solo che vi sono stati esposti a HSV ad un certo punto della tua vita.

Un risultato positivo per HSV-1 o HSV-2 indica che siete stati infettati con il virus sia ad un certo punto. I risultati consentono anche il medico per distinguere tra HSV-1 e HSV-2, che non è sempre possibile esaminando visivamente le piaghe. Sulla base dei risultati, voi e il vostro medico può discutere modi per trattare e prevenire la diffusione della infezione da HSV.

Tag: infettivo, Salute,