Pubblicato in 21 December 2018

Pene dolorante dopo Sesso: 11 cause, altri sintomi, e trattamento

Un pene dolorante dopo l’attività sessuale o il rapporto sessuale non è sempre un motivo di preoccupazione.

Ma se si incontrano altri sintomi insoliti, potrebbe essere il momento di prendere un appuntamento con il vostro medico.

Anche se lieve dolore spesso può essere curata a casa, le infezioni e altre condizioni di base richiedono attenzione medica.

Qui ci sono i sintomi da tenere d’occhio, modi per trovare sollievo, e quando per vedere un medico.

L’ attrito del sesso può irritare la pelle del pene, soprattutto se il vostro partner non è sufficientemente lubrificata.

Sfregamento contro il corpo di un’altra persona può portare via lo strato superiore della pelle . Questo può esporre lo strato sensibile sottostante che contiene nervi e tessuto connettivo.

Questo dolore può durare solo un giorno o due se astenersi da attività che irritano ulteriormente la pelle.

Altri sintomi possono includere:

  • pelle tesa-feeling
  • fiocchi oppure di desquamazione della cute
  • crepe o linee sulla pelle
  • sanguinamento insolito
  • rossore o eruzioni cutanee
  • prurito

Avere qualsiasi tipo di sesso per un po ‘o farlo con forza può rendere il vostro pene dolente.

Ciò può derivare da essendo eretto per lungo tempo, che può ceppo e talvolta danneggiare i muscoli e tessuti.

Sangue può anche riunire in cavernosi e corpo spugnoso dopo un’erezione prolungata.

Improvvisamente spingendo il pene nel corpo del vostro partner a velocità elevate può anche danneggiare il tessuto.

Il vostro pene potrebbe diventare sensibile o teso fino a quando i tessuti del pene recuperare. Questo dolore può durare un paio di giorni, a seconda di quanto a lungo o vigorosamente hai fatto sesso.

DE si verifica quando ci vuole più di 30 minuti di eiaculare dal sesso o la masturbazione .

Alcune persone nascono con DE. Può anche derivare da:

Non essendo in grado di eiaculare può causare gonfiore, dolore, e la tenerezza nel vostro pene e scroto. Questi sintomi possono durare un paio d’ore dopo il sesso o fino a quando il sangue drena interamente del vostro pene.

Se questa è la prima volta che hai sperimentato DE, considerare la possibilità di un appuntamento con un medico o altro operatore sanitario. Essi possono aiutare a diagnosticare la causa di fondo e consigliare il trattamento, se necessario.

E ‘possibile avere una reazione allergica ai materiali o sostanze chimiche in preservativi, lubrificanti, giocattoli del sesso, e altri prodotti.

Questo è noto come dermatite da contatto irritante , un tipo di eczema allergico .

Altri sintomi possono includere:

  • rossore o eruzioni cutanee
  • squamosa, pelle ispessita
  • vesciche piene di liquido
  • la pelle secca o screpolata
  • prurito

A seconda della gravità, questi sintomi possono richiedere da un paio di pochi giorni ad alcune settimane per chiarire. Essi possono sbiadire in modo più rapido con over-the-counter (OTC) trattamenti di allergia.

In alcuni casi, il dolore può essere il risultato di uno STI. Sebbene molti IST sono asintomatici, dolore può verificarsi con le seguenti condizioni:

Questo dolore si esaurirà solo con il trattamento. Si dovrebbe vedere un medico o altro operatore sanitario se si sospetta di avere uno STI.

Altri sintomi possono includere:

  • dolore ai testicoli o basso addome
  • dolore o bruciore durante la minzione
  • dolore in erezione
  • vesciche piene di liquido
  • prurito
  • scarico insolito
  • vomito

Prostatite si verifica quando la ghiandola prostatica si infiamma o infettato. La prostata è una piccola ghiandola sotto la vescica che produce uno dei componenti del liquido seminale .

In alcuni casi, il dolore del pene può andare via da solo dopo un paio di giorni. Se il dolore persiste, può essere il risultato di un’infezione sottostante.

Altri sintomi possono includere:

  • dolore nella parte bassa della schiena o all’addome
  • dolore durante l’eiaculazione
  • dolore o bruciore durante la minzione
  • difficoltà a urinare
  • maleodorante di urina
  • febbre
  • brividi

Si dovrebbe vedere un medico o altro operatore sanitario se il dolore persiste o se si verificano altri sintomi insoliti.

Fimosi si verifica quando non è possibile tirare il prepuzio indietro dalla punta del pene.

E ‘spesso il risultato di un’infezione della testa del vostro pene . Le infezioni possono causare questo settore a gonfiarsi e rendere difficile per voi di pipì, avere un’erezione, o di eiaculare senza disagio.

Altri sintomi possono includere:

  • cambiamenti di colore della punta o prepuzio a causa della mancanza di flusso di sangue, causando la pelle a guardare pallida, in due diverse tonalità, o grigiastro
  • eruzione cutanea
  • prurito

Dolore e altri sintomi si esaurirà solo con il trattamento.

Il medico o altro operatore sanitario in grado di determinare la causa sottostante e consigliarvi su eventuali passi successivi.

Infezioni da lieviti derivano da una crescita eccessiva del Candida fungo. Ciò può essere causato da uno dei diversi fattori, tra cui avere un sistema immunitario debole, uso di farmaci, e scarsa igiene.

Altri sintomi possono includere:

  • scarico insolito
  • irritata, pelle squamosa
  • pizzicore
  • ardente
  • eruzione cutanea

Dolore e altri sintomi si esaurirà solo con il trattamento.

Se si sospetta di avere un lievito infezione, il medico o altro operatore sanitario può confermare la diagnosi e consigliare il trattamento.

IVU sono causate da batteri, virus o funghi. A seconda della gravità, il dolore e gli altri sintomi possono anche presentarsi nel vostro reni, ureteri, vescica e uretra.

Altri sintomi possono includere:

  • dolore nel vostro ano o del retto
  • dolore o bruciore durante l’eiaculazione o la minzione
  • frequente, forte bisogno di urinare, ma rilasciando poco urine
  • nuvoloso, scuro, o sangue nelle urine
  • maleodorante di urina

Dolore e altri sintomi si esaurirà solo con il trattamento. Se si sospetta un UTI, fissare un appuntamento con un medico o altro operatore sanitario. Essi possono consigliarvi su eventuali passi successivi.

La malattia di Peyronie si verifica quando il tessuto cicatriziale si accumula nelle pene, provocando la curva bruscamente a lato o verso l’alto quando si è eretto.

Questo può rendere il vostro pene dolorante durante o dopo il sesso.

Anche se la causa è in gran parte sconosciuta, Peyronie possono essere di natura autoimmune o correlate a un infortunio sottostante.

Altri sintomi possono includere:

  • dolore quando flaccida
  • difficoltà nel raggiungere o mantenere un’erezione
  • tessuto indurito sulla parte superiore, laterale o inferiore dell’albero
  • una fascia o anello di tessuto cicatriziale intorno all’albero
  • rientranze che danno un aspetto “clessidra” in erezione
  • accorciamento del pene o ritiro

Dolore e altri sintomi si esaurirà solo con il trattamento.

Se si sospetta che i sintomi sono il risultato di una malattia di La Peyronie, fissare un appuntamento con un medico o altro operatore sanitario.

POIS è una condizione rara pensato per essere causato da una reazione allergica alle proprie sperma o per le sostanze chimiche e ormoni rilasciati dopo l’orgasmo. Le sue cause esatte non sono del tutto chiare.

Altri sintomi possono includere:

  • dolore alle ossa, muscoli, o alle articolazioni
  • difficoltà a concentrarsi, parlare, o comprendere il linguaggio
  • perdita di memoria temporanea
  • ansia
  • irritabilità
  • febbre
  • brividi
  • mal di testa
  • fatica

I sintomi di solito si verificano POIS subito dopo si eiaculare. Essi possono durare da pochi minuti a diverse ore.

Se si nota uno di questi sintomi, fissare un appuntamento con un medico o altro operatore sanitario.

Si può essere in grado di alleviare i sintomi lievi con uno o più dei seguenti elementi:

  • Prendete un farmaco anti-infiammatori non steroidei (FANS). Ibuprofene (Advil) e di altri FANS possono contribuire ad alleviare il dolore e l’infiammazione.
  • Applicare un impacco freddo. Avvolgere un impacco di ghiaccio in un asciugamano pulito e premere per zona colpita per alleviare il dolore e gonfiore.
  • Applicare una crema topica o unguento. OTC pomate di corticosteroidi possono aiutare a ridurre l’infiammazione. Lozione con burro di karitè o vitamina E può contribuire ad alleviare la secchezza.
  • Indossare sciolto, biancheria intima di cotone. Biancheria intima allentata può aiutare a prevenire le irritazioni o sfregamento. Il cotone è il materiale traspirante, che permette l’area per ventilare. Questo può aiutare a prevenire la crescita di batteri o funghi.
  • Evitare l’attività sessuale, esercizio fisico, e altre attività faticose. In attesa di queste attività fino a quando la condizione è completamente migliorata per ridurre il rischio di ulteriori lesioni, così come impedire la diffusione di eventuali malattie infettive.

Si può essere in grado di trattare il dolore da lieve a casa. Ma se si incontrano altri sintomi insoliti, si dovrebbe evitare l’attività sessuale fino a quando non sei in grado di vedere un medico o altro operatore sanitario.

Possono determinare che cosa sta causando i sintomi e consigliarvi su eventuali passi successivi.

Si dovrebbe cercare immediatamente un medico se si sta verificando:

  • dolore improvviso o intenso durante l’erezione o eiaculazione
  • perdita di sensibilità nel pene
  • emorragia
  • confusione
  • perdita di memoria

L’operatore sanitario sarà in grado di diagnosticare la causa e raccomandare un piano di trattamento appropriato.