Pubblicato in 2 July 2012

herpes zoster

L’herpes zoster è un’infezione causata dal virus varicella-zoster, che è lo stesso virus che causa la varicella . Anche dopo l’infezione varicella è finita, il virus può vivere nel vostro sistema nervoso per anni prima di riattivare come fuoco di Sant’Antonio. L’herpes zoster può anche essere indicato come l’herpes zoster.

Questo tipo di infezione virale è caratterizzata da un arrossamento della pelle che può causare dolore e bruciore. Scandole di solito appare come una striscia di blister su un lato del corpo, in genere sul tronco, collo, o faccia.

La maggior parte dei casi di herpes zoster chiarire entro due o tre settimane. L’herpes zoster si verifica raramente più di una volta nella stessa persona, ma approssimativamente1 a 3 persone negli Stati Uniti avrà tegole ad un certo punto della loro vita, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

I primi sintomi di herpes zoster sono di solito dolore e bruciore. Il dolore è di solito su un lato del corpo e si verifica in piccoli appezzamenti. Un rosso eruzioni cutanee di norma segue.

Caratteristiche Rash includono:

  • macchie rosse
  • vesciche piene di liquido che si rompono facilmente
  • un’eruzione cutanea che avvolge dalla spina dorsale al torso
  • un’eruzione cutanea sul viso e le orecchie
  • pizzicore

Alcune persone sperimentano sintomi al di là del dolore e rash con tegole. Questi sintomi possono includere:

complicazioni rare e gravi di herpes zoster sono:

L’herpes zoster può verificarsi in chiunque abbia avuto la varicella. Tuttavia, alcuni fattori mettere le persone a rischio di sviluppare herpes zoster.

I fattori di rischio includono:

  • essendo 60 anni o più
  • avendo malattie che indeboliscono il sistema immunitario, come l’HIV , AIDS o il cancro
  • avendo avuto la chemioterapia o radioterapia
  • assunzione di farmaci che indeboliscono il sistema immunitario, quali steroidi o farmaci dati dopo un trapianto d’organo

L’herpes zoster è particolarmente diffuso negli adulti più anziani. Dei 1 a 3 persone che avranno l’herpes zoster nel corso della loro vita, circa la metà di coloro che saranno nelle persone 60 anni o più. Questa fascia di età è più probabilità di ottenere herpes zoster, come il sistema immunitario per anziani hanno maggiori probabilità di essere compromessa.

Gli anziani con tegole sono più propensi a sperimentare le complicanze rispetto alla popolazione generale, tra cui più estese eruzioni cutanee e le infezioni batteriche da bolle aperte. Essi sono anche più sensibili sia la polmonite e l’infiammazione del cervello , in modo da essere visto da un medico nella fase iniziale per il trattamento anti-virale è importante.

Per prevenire l’herpes zoster, CDC raccomanda che gli adulti che sono 50 anni e più anziani ricevono il vaccino zoster.

Se si dispone di ottenere herpes zoster, è possibile applicare un asciugamano freddo per le bolle per alleviare il dolore. Mantenere l’eruzione coperto il più possibile per evitare la diffusione del virus della varicella per gli altri. Chiedete al vostro medico se sei un candidato per i farmaci anti-virali, che possono ridurre la durata e l’intensità del virus. È medico può anche prescrivere farmaci per il dolore, se necessario.

Mentre ottenere herpes zoster durante la gravidanza è insolito, è possibile. Se si entra in contatto con qualcuno che ha la varicella o herpes zoster un’infezione attiva, è possibile sviluppare varicella se non sono stati vaccinati o se non avete mai avuto prima.

A seconda di cosa trimestre si trovi, avendo la varicella durante la gravidanza può causare difetti alla nascita . Ottenere un vaccino contro la varicella prima della gravidanza può essere un passo importante nel proteggere il vostro bambino. L’herpes zoster è meno probabilità di causare complicazioni, ma può ancora essere sgradevole. Consultare il medico se si sviluppa qualsiasi eruzioni cutanee durante la gravidanza.

Farmaci anti-virali utilizzati per il trattamento di herpes zoster può essere utilizzato in modo sicuro durante una gravidanza. Gli antistaminici possono anche contribuire a ridurre il prurito, e acetaminofene (Tylenol) può ridurre il dolore.

La maggior parte dei casi di herpes zoster può essere diagnosticata con un esame fisico di eruzioni cutanee e vesciche. Il medico inoltre fare domande sulla vostra storia medica.

In rari casi, il medico può avere bisogno di testare un campione di pelle o il fluido dal tuo vesciche. Questo comporta l’uso di un tampone sterile per raccogliere un campione di tessuto o fluido. I campioni vengono poi inviati ad un laboratorio medico per confermare la presenza del virus.

Non c’è cura per l’herpes zoster, ma il farmaco può essere prescritto per alleviare i sintomi e abbreviare la durata dell’infezione.

Farmaci prescritti sono molteplici:

genere Scopo frequenza di droga Metodo
farmaci anti-virali, tra cui aciclovir, valaciclovir e famciclovir per ridurre il dolore e la velocità di recupero Da 2 a 5 volte al giorno, come prescritto dal medico orale
farmaci anti-infiammatori, tra cui ibuprofene per alleviare il dolore e gonfiore ogni 6 a 8 ore orale
farmaci narcotici o analgesici per ridurre il dolore rischia di essere prescritto una o due volte al giorno orale
anticonvulsivanti o antidepressivi triciclici per trattare il dolore prolungato una o due volte al giorno orale
antistaminici, come difenidramina ( Benadryl ) nel trattamento del prurito ogni 8 ore orale
paralizzante creme, gel, o patch, come lidocaina per ridurre il dolore può essere applicato come necessario attuale
capsaicina ( Zostrix ) per contribuire a ridurre il rischio di un dolore al nervo chiamata nevralgia post-erpetica, che si verifica dopo il recupero da herpes zoster può essere applicato come necessario attuale

Home trattamento può anche contribuire ad alleviare i sintomi. Home trattamenti possono includere:

L’herpes zoster di solito si risolve nel giro di poche settimane e raramente ricorre. Se i sintomi non sono diminuite entro 10 giorni, è necessario chiamare il medico per il follow-up e di rivalutazione.

Mentre herpes zoster può essere doloroso e fastidioso da solo, è importante monitorare i sintomi di possibili complicanze. Queste complicazioni includono:

  • danni agli occhi, che può verificarsi se si dispone di un rash o blister troppo vicino al vostro occhio (la cornea è particolarmente suscettibile)
  • infezioni batteriche della pelle, che può verificarsi facilmente da bolle aperte e possono essere gravi
  • La sindrome di Ramsay Hunt, che può verificarsi se l’herpes zoster colpisce i nervi nella tua testa e può causare paralisi facciale parziale o perdita di udito se non trattata (se trattata precocemente, maggior parte dei pazienti fare un recupero completo)
  • polmonite
  • cervello o l’infiammazione del midollo spinale, come ad esempio l’encefalite o la meningite , che è grave e pericolosa per la vita

I vaccini possono aiutare a mantenere voi di sviluppare gravi sintomi di herpes zoster o complicanze da herpes zoster. Tutti i bambini dovrebbero ricevere due dosi di vaccino contro la varicella, noto anche come una vaccinazione della varicella. Gli adulti che non hanno mai avuto la varicella dovrebbero anche ottenere questo vaccino. L’immunizzazione non significa necessariamente che non sarà possibile ottenere la varicella, ma lo fa evitare che in 9 su 10 persone che ricevono il vaccino.

Gli adulti che sono 50 anni o più dovrebbe ottenere un vaccino zoster, noto anche come l’immunizzazione della varicella-zoster, secondo il CDC. Questo vaccino aiuta a prevenire gravi sintomi e le complicazioni associate con herpes zoster.

Ci sono due vaccini disponibili, Zostavax (zoster vaccino vivo) e Shingrix (zoster ricombinante vaccino ).il CDCafferma che Shingrix è il vaccino preferito. Il CDC rileva inoltre che, anche se avete ricevuto Zostavax in passato, si dovrebbeottenere il vaccino Shingrix.

L’herpes zoster è contagiosa. Se diventi infetto, devono essere prese alcune misure per prevenire la diffusione dell’infezione, tra cui:

  • mantenendo il vostro eruzione cutanea coperta
  • evitando il contatto con le persone che non hanno avuto la varicella o che hanno un sistema immunitario indebolito
  • lavaggio delle mani frequente