Pubblicato in 26 November 2018

Mancanza di respiro e Asma: cause e trattamento

La maggior parte delle persone hanno sperimentato periodi di difficoltà respiratorie, sia che si tratti seguente esercizio intenso o durante la gestione di un raffreddore o un’infezione del seno .

Mancanza di respiro è anche uno dei sintomi principali di asma, una condizione in cui le vie aeree del polmone sono infiammate e diventare bloccato.

Se si dispone di asma , i polmoni sono più inclini a l’irritazione che provoca mancanza di respiro. Potrebbero verificarsi problemi di respirazione su una base più frequente rispetto a qualcuno senza asma. Ad esempio, si potrebbe sperimentare un attacco d’asma , quando i sintomi dell’asma peggiorano senza preavviso, anche senza l’innesco di attività fisica vigorosa.

Mancanza di respiro potrebbe significare hai l’asma, ma comunemente si dovrebbe anche avere sintomi aggiuntivi come periodi di tosse o dispnea. Altri sintomi includono:

Se si verifica uno di questi sintomi, consultare il proprio medico per determinare se essi sono indicatori di asma. Questi sintomi potrebbero anche essere il risultato di condizioni di salute, oltre l’asma. Il medico può effettuare valutazioni per fornire una corretta diagnosi.

Per trovare la causa dei sintomi, il medico vi chiederà sulla vostra storia medica ed esaminare voi, prestando particolare attenzione al tuo cuore e polmoni. Essi possono effettuare test quali:

Questi esami possono aiutare a determinare se la mancanza di respiro è legato ad asma o di un’altra condizione medica come:

Il trattamento specifico della dispnea dipenderà dalla causa sottostante e la sua gravità. Se è già stato diagnosticato l’asma è possibile determinare la vostra azione in base alla gravità della sua mancanza di respiro.

meno grave

Per un incidente di lieve, il medico potrebbe raccomandare utilizzando l’inalatore e la pratica profonda o increspate respirazione labbra .

Per mancanza di respiro, che non è un’emergenza medica, ci sono i trattamenti a casa, come si siede in avanti e la respirazione diaframmatica . Bere il caffè è stata trovata anche per rilassare le vie aeree di coloro che subiscono l’asma e può migliorare la funzione polmonare per brevi periodi di tempo.

Più severo

Per un intenso periodo di difficoltà di respiro o dolore al petto, si dovrebbe cercare immediatamente un medico.

trattamento dell’asma Proseguendo

In base alle vostre esigenze specifiche, il medico potrebbe prescrivere farmaci tra cui

  • corticosteroidi inalatori
  • -Lunga durata d’azione beta agonisti quali formoterolo (Perforomist) o salmeterolo (Serevent)
  • erogatori a combinazione come budesonide-formoterolo (Symbicort) o fluticasone-salmeterolo (Advair Diskus)
  • modificatori dei leucotrieni come montelukast (Singulair) o zafirlukast (Accolate)

Il medico può anche lavorare con voi per determinare le soluzioni a lungo termine per mancanza di respiro che deriva da asma. Le soluzioni possono includere:

  • evitando inquinanti
  • fermare l’uso dei prodotti del tabacco
  • creazione di un piano per quando si verificano sintomi

Mancanza di respiro può essere un risultato di asma, ma l’asma non è l’unica causa sottostante mancanza di respiro.

Se si verificano mancanza di respiro, prendere un appuntamento con il medico che può condurre valutazioni per aiutare a fornire una corretta diagnosi e, se necessario, sviluppare un piano di trattamento.

Se siete stati diagnosticati con asma e sperimentare un esordio improvviso di mancanza di respiro o la vostra mancanza di respiro è accompagnata da dolore toracico, utilizzare l’inalatore e consultare il medico.

Chiedi al tuo medico di trigger per la condizione e modi per prevenire difficoltà di respirazione.