Pubblicato in 22 March 2019

Infezione del seno rispetto a freddo: sintomi, trattamento e Altro

Se avete un naso che cola e una tosse che sta facendo il vostro mal di gola, ci si potrebbe chiedere se si dispone di un raffreddore comune che deve solo fare il suo corso o un’infezione del seno che ha bisogno di cure.

Le due condizioni condividono molti sintomi, ma ci sono alcuni segni rivelatori per ciascuno. Continuate a leggere per saperne di più sulle somiglianze e le differenze, e come identificare e trattare ogni condizione.

Un freddo è un’infezione causata da un virus che trova una casa nel vostro sistema respiratorio superiore, compreso il vostro naso e della gola. Oltre 200 diversi virus sono in grado di provocare un raffreddore, anche se la maggior parte del tempo un tipo di rhinovirus, uno che colpisce principalmente il naso, è il colpevole.

I raffreddori possono essere così lievi si può avere solo i sintomi per qualche giorno, o un raffreddore possono appendere per settimane.

Perché un comune raffreddore è causato da un virus, non può essere efficacemente trattata con antibiotici. Alcuni farmaci possono aiutare a ridurre i sintomi, ma resto di solito è il modo principale per battere un virus del raffreddore.

Un sinusite causando infiammazione dei seni, noto anche come sinusite , è comunemente causato da un’infezione batterica, anche se può essere causata da un virus o funghi (muffe).

In alcuni casi, è possibile sviluppare un’infezione del seno a seguito di un comune raffreddore.

Un freddo può causare il rivestimento dei vostri seni a diventare infiammata, che rende difficile per loro di drenare correttamente. Che possono portare a muco rimanere intrappolati nella cavità del seno, che, a sua volta, in grado di creare un ambiente accogliente per i batteri di crescere e diffondersi.

È possibile avere una sinusite acuta o cronica s inusitis . Un’infezione acuta del seno tende a durare meno di un mese . La sinusite cronica dura più di tre mesi , ed i sintomi possono andare e venire regolarmente.

Tra i sintomi condivisi da un’infezione freddo e del seno sono:

  • congestione
  • il naso chiuso o che cola
  • mal di testa
  • gocciolamento nasale
  • tosse
  • febbre, anche se con un freddo, si tende ad essere un basso grado di febbre
  • stanchezza o mancanza di energia

I sintomi del raffreddore sono di solito al loro peggio nel giro di pochi giorni dopo l’infezione nel set, e poi di solito iniziano a placarsi entro 7 a 10 giorni. I sintomi di infezione del seno possono durare il doppio del tempo o molto di più, soprattutto in assenza di trattamento.

I sintomi di infezione del seno

I sintomi di infezione del seno sono simili a quelli di un comune raffreddore, anche se ci sono alcune sottili differenze.

Un’infezione del seno può causare dolore del seno e la pressione. I suoi seni sono cavità riempite d’aria situate dietro i tuoi zigomi e intorno agli occhi e sulla fronte. Quando diventano infiammato, che possono portare a dolore facciale.

Un’infezione sinusale può anche farti sentire dolore tra i denti, anche se la salute dei vostri denti in genere non è influenzata dalla sinusite.

Un’infezione del seno può anche causare un sapore amaro per indugiare in bocca e causano l’alito cattivo, soprattutto se si sta sperimentando gocciolamento retronasale .

sintomi del raffreddore

Starnuti tende ad accompagnare una, non è un’infezione del seno freddo. Allo stesso modo, un mal di gola è un sintomo più comune di un raffreddore, piuttosto che di una sinusite.

Tuttavia, se il sinusite sta producendo un sacco di postnasale, la gola può iniziare a sentirsi crudo e disagio.

Ha colore muco importa?

Mentre il muco verde o giallo possono verificarsi in un’infezione batterica, questo non significa che si dispone di un’infezione batterica. Si può avere un comune raffreddore che produce muco denso e scoloriti come il virus segue il suo corso.

Tuttavia, sinusite infettiva comunemente provoca spessa secrezione nasale giallo-verdastro.

I raffreddori sono molto contagiosa. I bambini in contesti di guardia sono particolarmente soggetti a raffreddori e infezioni batteriche, ma persone di ogni età possono sviluppare un raffreddore o un’infezione del seno se esposto ai germi che causano l’infezione.

Avendo polipi nasali (piccole escrescenze nei seni) o altri ostacoli nella tua cavità del seno può aumentare il rischio di infezioni del seno. Questo perché questi ostacoli possono portare a infiammazione e scarso drenaggio che permette ai batteri di riprodursi.

Sei anche un maggior rischio di un raffreddore o un’infezione batterica se si dispone di un sistema immunitario indebolito.

Se i sintomi del raffreddore vanno e vengono, o sono almeno significativamente migliorando, entro una settimana, probabilmente non c’è bisogno di vedere un medico.

Se la congestione, pressione del seno, e altri sintomi persistono, consultare il medico o visitare una clinica cura urgente. Potrebbe essere necessario il farmaco per il trattamento di un’infezione.

Per i bambini sotto i 3 mesi di età, una febbre pari o superiore a (38 ° C) 100,4 ° F che persiste per più di un giorno dovrebbe indurre una visita dal medico.

Un bambino di qualsiasi età che ha una febbre che rimane per due o più giorni o diventa progressivamente più alto dovrebbe essere visto da un medico.

Mal d’orecchi e fussiness insolita in un bambino può anche suggerire un’infezione che ha bisogno di valutazione medica. Altri segni di un’infezione virale o batterica grave includono una insolitamente basso appetito e sonnolenza estrema.

Se sei un adulto e hanno una febbre persistente di sopra 101,3 ° F (38,5 ° C), consultare un medico. Questo potrebbe indicare il vostro freddo si è trasformato in un’infezione batterica sovrapposta.

Si veda anche un operatore sanitario, se la respirazione è compromessa, il che significa che stai vivendo respiro affannoso o altri sintomi di mancanza di respiro. Un’infezione respiratoria a qualsiasi età può peggiorare e portare a una polmonite , che può essere una condizione pericolosa per la vita.

Altri gravi sintomi di sinusite che dovrebbero essere valutati da un medico sono:

  • forte mal di testa
  • visione doppia
  • torcicollo
  • confusione
  • rossore o gonfiore intorno alle guance o gli occhi

Un comune raffreddore di solito può essere diagnosticata con un esame fisico standard e una revisione dei sintomi. Il medico può eseguire un rinoscopia se sospettano un’infezione del seno.

Nel corso di un rinoscopia, il medico inserisce un endoscopio delicatamente nel naso e del seno cavità in modo da poter guardare il rivestimento dei vostri seni. Un endoscopio è un tubo sottile che ha una luce ad un’estremità e o ha una telecamera o un oculare per guardare attraverso.

Se il medico ritiene un’allergia sta causando il vostro infiammazione del seno, si può raccomandare un test di allergia della pelle per aiutare a identificare l’allergene che causa i sintomi.

Non c’è cura farmaco o vaccino per il comune raffreddore. Invece, il trattamento dovrebbe concentrarsi sui sintomi di gestione.

La congestione può spesso essere alleviato utilizzando una soluzione fisiologica spray in ciascuna narice un paio di volte al giorno. Un decongestionante nasale, come ad esempio ossimetazolina (Afrin), può anche essere utile. Ma non si dovrebbe usare per più di tre giorni .

Se si dispone di un mal di testa o dolori muscolari e dolori, si può prendere acetaminofene (Tylenol) o ibuprofene (Advil, Motrin) per alleviare il dolore.

Per un’infezione del seno, soluzione salina o spray nasale decongestionante può aiutare con la congestione. Si può anche essere prescritto un corticosteroide, di solito in una forma di spray nasale. Una forma di pillola può essere necessario in alcuni casi, al fine di contribuire a ridurre seni severamente infiammate.

Se il medico ritiene si può avere un’infezione batterica, si può essere prescritto un ciclo di terapia antibiotica. Ciò deve essere tenuto esattamente come prescritto e per la durata raccomandata dal medico.

Interruzione di un ciclo di antibiotici troppo presto può consentire un’infezione a soffermarsi e per i sintomi di sviluppare di nuovo.

Per entrambi una sinusite e di un comune raffreddore, rimanere idratati e ottenere un sacco di riposo.

sintomi di raffreddore o un’infezione del seno che permangono per settimane non dovrebbero essere ignorati. Anche se sembrano lieve o gestibile, vedere un medico per sapere se sono necessari gli antibiotici o altri trattamenti.

Per evitare raffreddori o infezioni del seno:

  • Limitare l’esposizione alle persone che hanno il raffreddore, specialmente in spazi ristretti.
  • Lavarsi spesso le mani.
  • Gestisci le tue allergie, sia attraverso farmaci o allergeni evitando, se possibile.

Se si sviluppa spesso infezioni del seno, si rivolga al medico. Possono lavorare con voi per cercare di identificare cause o fattori di rischio, che possono aiutare a ridurre il rischio di sinusite in futuro.

Tag: infettivo, Salute,