Pubblicato in 22 January 2019

Sleep Apnea nei bambini: sintomi, cause, trattamento e Altro

apnea del sonno pediatrica è un disturbo del sonno in cui un bambino ha brevi pause nella respirazione durante il sonno.

Si ritiene che da 1 a 4 per cento dei bambini negli Stati Uniti hanno apnea del sonno. L’età dei bambini con questa condizione varia, ma molti di loro sono tra i 2 e gli 8 anni, secondo l’ americana Sleep Apnea Association .

Due tipi di apnea del sonno colpiscono i bambini. Apnea ostruttiva del sonno è causa di un blocco nella parte posteriore della gola o il naso. E ‘il tipo più comune.

L’altro tipo, apnea centrale del sonno , si verifica quando la parte del cervello responsabile per la respirazione non funziona correttamente. Non invia i muscoli respiratori i segnali normali di respirare.

Una differenza tra i due tipi di apnea è la quantità di russare. Russare può verificarsi con apnea del sonno centrale, ma è molto più prominente con apnea ostruttiva del sonno, perché è correlata a ostruzione delle vie aeree.

Fatta eccezione per il russare, i sintomi di apnea ostruttiva del sonno e centrale sono sostanzialmente gli stessi.

I sintomi più comuni di apnea del sonno nei bambini durante la notte includono:

I sintomi di apnea del sonno non solo si verificano di notte, però. Se il bambino ha una notte agitata del sonno a causa di questa malattia, sintomi diurni possono includere:

  • fatica
  • difficoltà a svegliarsi al mattino
  • addormentarsi durante il giorno

Tenete a mente che i neonati ei bambini piccoli che hanno apnea del sonno non possono russare, soprattutto quelli con apnea del sonno centrale. A volte, l’unico segno di apnea del sonno in questa fascia di età è turbato o disturbi del sonno.

Non trattata Slee p apnea porta a lunghi periodi di sonno disturbato con conseguente stanchezza diurna cronica. Un bambino con apnea del sonno non trattato può avere difficoltà a prestare attenzione a scuola. Questo può innescare problemi di apprendimento e scarso rendimento scolastico.

Alcuni bambini sviluppano anche iperattività, causando loro di essere mal diagnosticati con disturbo da deficit di attenzione / iperattività (ADHD ). Si stima
che i sintomi di apnea ostruttiva del sonno possono essere presenti in un massimo diIl 25 per cento dei bambini con diagnosi di ADHD.

Questi bambini possono anche avere difficoltà fiorente socialmente e accademicamente. Nei casi più gravi, apnea del sonno è responsabile per la crescita e ritardi cognitivi e problemi cardiaci.

Apnea del sonno non trattata può causare l’alta pressione sanguigna , aumentando il rischio di ictus e di cuore una t virata . Si può anche essere associata con l’obesità infantile.

Con apnea ostruttiva del sonno, i muscoli nella parte posteriore del crollo della gola durante il sonno, rendendo più difficile per un bambino di respirare.

La causa di apnea ostruttiva del sonno nei bambini spesso differisce dalla causa negli adulti. L’obesità è un trigger principale negli adulti. Essere in sovrappeso può anche contribuire ad apnea ostruttiva del sonno nei bambini. Ma in alcuni bambini, è più spesso causata da tonsille o adenoidi. Il tessuto supplementare può bloccare completamente o parzialmente le loro vie aeree.

Alcuni bambini sono a rischio per questo disturbo del sonno. Fattori di rischio per l’apnea del sonno pediatrica comprendono:

  • avere una storia familiare di apnea del sonno
  • sovrappeso o obesi
  • avendo alcune condizioni mediche (paralisi cerebrale, sindrome di Down, anemia falciforme, anomalie nel cranio o del viso)
  • essere nati con un basso peso alla nascita
  • avere una grande linguetta

Alcune cose che possono causare apnea centrale del sonno sono:

E ‘importante consultare un medico se si sospetta apnea del sonno nel vostro bambino. Il pediatra può fare riferimento a uno specialista del sonno.

Per diagnosticare correttamente apnea del sonno, il medico chiederà circa i sintomi del vostro bambino, eseguire un esame fisico, e programmare uno studio del sonno .

Per lo studio del sonno, il bambino trascorre la notte in un ospedale o in una clinica del sonno. Un tecnico di sonno pone sensori di test sul loro corpo, e poi controlla il seguente per tutta la notte:

  • onde cerebrali
  • livello di ossigeno
  • frequenza cardiaca
  • l’attività muscolare
  • modello di respirazione

Se il medico non è sicuro se il vostro bambino ha bisogno di uno studio completo del sonno, un’altra opzione è un test di ossimetria. Questa prova (completato a casa) misura la frequenza cardiaca del vostro bambino e la quantità di ossigeno nel sangue durante il sonno. Si tratta di uno strumento di screening iniziale per cercare segni di apnea del sonno.

Sulla base dei risultati del test ossimetria, il medico può raccomandare uno studio completo del sonno per confermare la diagnosi di apnea del sonno.

Oltre allo studio del sonno, il medico può fissare un elettrocardiogramma per escludere eventuali condizioni di cuore. Questo test registra l’attività elettrica nel cuore di tuo figlio.

test adeguato è importante perché l’apnea del sonno a volte viene trascurato nei bambini. Questo può accadere quando un bambino non mostra segni tipici della malattia.

Ad esempio, invece di russare e prendendo frequenti pisolini diurni, un bambino con apnea del sonno può diventare iperattivi, irritabili, e sviluppare sbalzi d’umore, con conseguente diagnosi di un problema comportamentale.

Come genitore, assicuratevi di conoscere i fattori di rischio per l’apnea del sonno nei bambini. Se il bambino risponde ai criteri per l’apnea del sonno e presenta segni di iperattività o di problemi comportamentali, si rivolga al medico di ottenere uno studio del sonno.

Non ci sono linee guida parlano di quando per il trattamento di apnea del sonno nei bambini che sono accettati da tutti. Per l’apnea del sonno lieve senza sintomi, il medico può scegliere di non trattare la condizione, almeno non subito.

Alcuni bambini diventano troppo grande per l’apnea del sonno. Quindi, il medico può monitorare la loro condizione per un po ‘per vedere se c’è qualche miglioramento. I vantaggi di fare questo devono essere valutati contro il rischio di complicanze a lungo termine di apnea del sonno non trattato.

steroidi nasali topici possono essere prescritti per alleviare la congestione nasale in alcuni bambini. Questi farmaci comprendono fluticasone (Dymista, Flonase, Xhance) e budesonide (Rhinocort). Essi dovrebbero essere utilizzati solo temporaneamente fino a quando la congestione si è risolta. Non sono destinati per il trattamento a lungo termine.

Quando tonsille o adenoidi causano apnea ostruttiva del sonno, la rimozione chirurgica delle tonsille e adenoidi è di solito eseguita per aprire vie aeree del bambino.

Nel caso di obesità, il medico può raccomandare l’attività fisica e la dieta per il trattamento di apnea del sonno.

Quando apnea del sonno è grave o non migliora con il miglioramento dal trattamento iniziale (dieta e un intervento chirurgico per l’apnea ostruttiva del sonno e la dieta e il trattamento di condizioni di base per l’apnea del sonno centrale), il vostro bambino può avere bisogno di terapia a pressione positiva continua (o terapia CPAP ) .

Durante la terapia CPAP, il bambino indosserà una maschera che copre il naso e la bocca durante il sonno. La macchina fornisce un flusso continuo di aria per mantenere il loro pervietà delle vie aeree.

CPAP può aiutare i sintomi di apnea ostruttiva del sonno, ma non può curarla. Il problema più grande con CPAP è che i bambini (e adulti) spesso non come indossare una maschera viso ingombrante ogni notte, in modo da smettere di usarlo.

Ci sono anche portavoce dentali che i bambini con apnea ostruttiva del sonno possono indossare durante il sonno. Questi dispositivi sono progettati per mantenere la ganascia in una posizione in avanti e mantenere la loro pervietà delle vie aeree. CPAP è più efficace, in generale, ma i bambini tendono a tollerare i bocchini meglio, quindi sono più propensi a usare ogni notte.

Bocchini non aiutano tutti i bambini, ma potrebbero essere un’opzione per i bambini più grandi che soffrono di più la crescita delle ossa facciali.

Un dispositivo chiamato un dispositivo non invasivo ventilazione a pressione positiva (NIPPV) potrebbe funzionare meglio per i bambini con apnea centrale del sonno. Queste macchine consentono un tasso di respirazione di backup da impostare. Ciò assicura che un determinato numero di respiri sono prese ogni minuto anche senza un segnale di respirare dal cervello.

allarmi di apnea possono essere utilizzati per i neonati con apnea centrale del sonno. Suona un allarme quando si verifica un episodio di apnea. Questo si sveglia il bambino e si ferma l’episodio di apnea. Se il bambino diventa troppo grande per il problema, l’allarme non è più necessaria.

Trattamento apnea del sonno funziona per molti bambini. Chirurgia elimina ostruttive sintomi di apnea del sonno circa 70 al 90 per cento dei bambini con tonsille e adenoidi. Allo stesso modo, alcuni bambini con entrambi i tipi di apnea del sonno vedono un miglioramento dei sintomi con la gestione del peso o l’uso di una macchina CPAP o un dispositivo orale.

Se non trattata, apnea del sonno può peggiorare e interferire con la qualità del vostro bambino di vita. Può diventare difficile per loro di concentrarsi a scuola, e questo disturbo li mette a rischio di complicanze mortali come ictus o malattie cardiache.

Se si osservano forte russare, pause nella respirazione durante il sonno, iperattività, o grave affaticamento durante il giorno nel vostro bambino, parlare con il medico e discutere la possibilità di apnea del sonno.