Pubblicato in 14 May 2018

Mal di gola di notte: Solo, Felpe, cause, trattamenti e Altro

Nel corso degli ultimi notti, avete notato che la gola ha sentito un po ‘tenero e graffiante -si potrebbe anche dire “mal”. Ci si sente bene durante il giorno, ma per qualche ragione, è male dai rulli notte orari di tutto. Cosa provoca questo? C’è qualcosa che puoi fare?

Ci sono una serie di condizioni che possono causare la gola a male durante la notte, di parlare tutto il giorno per avere una grave infezione. Alcune di queste condizioni includono:

allergie

Se siete allergici a qualcosa, e si è esposti ad esso durante il giorno, il sistema immunitario reagisce come se il vostro corpo è stato attaccato. E spesso, gli allergeni sono sostanze benigne, come ad esempio:

  • peli di animali domestici
  • polvere
  • piante
  • Alimenti
  • fumo di sigaretta
  • profumi
  • muffa
  • polline

Questi allergeni possono causare di avere un mal di gola o graffiante durante la sera e le ore notturne.

La maggior parte del tempo, altri sintomi di allergia nell’aria comunemente riportati sono:

  • prurito agli occhi
  • occhi pieni di lacrime
  • starnuti
  • naso che cola
  • tosse
  • gocciolamento nasale

Gocciolamento nasale

Gocciolamento retronasale si verifica quando si dispone di troppo muco drenante dai vostri seni nella parte posteriore della gola. Questo drenaggio può causare la gola a male o sentire graffiante e crudo. Inneschi multipli possono scatenare gocciolamento retronasale, come ad esempio:

  • mangiare cibi piccanti
  • venendo a contatto con gli allergeni
  • cambiamenti del tempo
  • farmaci
  • polvere
  • avente un setto deviato

Altri sintomi che possono verificarsi includono:

  • alito maleodorante
  • sensazione di nausea da movimento di drenaggio nel vostro stomaco
  • sensazione di come è necessario cancellare la vostra gola o deglutire continuamente
  • tosse che peggiora durante la notte

dell’aria interna a secco

Se l’aria in casa è particolarmente secca, i tuoi passaggi nasali e la gola potrebbero asciugare durante la notte, causando a svegliarsi con una gola irritata o mal.

E ‘comune per l’aria interna sia ben asciutto durante i mesi invernali. Il funzionamento del vostro impianto di riscaldamento durante la notte si asciuga ulteriormente.

malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)

GERD , noto anche come reflusso acido o bruciore di stomaco, è una condizione comune del tratto digestivo. In GERD, lo sfintere nella parte inferiore dell’esofago è troppo debole per rimanere chiusa come strettamente come dovrebbe. Questo fa sì che il rigurgito del vostro acido dello stomaco, che può causare una sensazione di bruciore nel tuo petto o la parte posteriore della gola. L’acido può irritare la gola e fare male. Si può anche danneggiare il tessuto sia nella vostra gola e all’esofago.

GERD tende ad essere peggiore destra dopo i pasti o prima di coricarsi, come sdraiato piatta può incoraggiare il reflusso. Se stai riscontrando un mal di gola ricorrente durante la notte, è possibile si potrebbe avere GERD.

Oltre a mal di gola, alcune lamentele comuni relativi alla MRGE comprendono:

  • difficoltà a deglutire
  • acido dello stomaco rigurgitare o piccole quantità di contenuto dello stomaco
  • ottenere un sapore amaro in bocca
  • bruciore di stomaco o fastidio al petto
  • bruciore e irritazione allo stomaco medio-alta

Sforzo muscolare

Se hai parlato troppo (specialmente su rumore forte, come un concerto), urlando, cantando, o alzare la voce per un lungo periodo di tempo, questo potrebbe causare a diventare rauca o sviluppare un mal di gola, entro la fine del giorno.

Questo significa che probabilmente hai sforzato i muscoli della gola e bisogno di riposare la voce. Se hai avuto una giornata intensa piena di parlare, soprattutto se si doveva alzare la voce, spesso, è possibile che il tuo mal di gola notte potrebbe essere causato da affaticamento muscolare .

epiglottite

Nel epiglottite , l’epiglottide, che copre trachea, diventa infiammato e gonfio. Ciò può essere causato da un’infezione batterica o virale. Quando l’epiglottide si gonfia, può causare un’ostruzione respirazione pericolosa per la vita. Può anche causare un grave mal di gola. Se si dispone di epiglottite, potrebbe essere bisogno di cure mediche d’emergenza.

Alcuni sintomi di epiglottite includono:

  • voce soffocata o roca
  • rumoroso e / o di respirazione dura
  • sensazione di mancanza di respiro o di essere senza fiato
  • febbre e sudorazioni
  • problema respiratorio
  • difficoltà a deglutire

infezioni della gola virali o batteriche

Un mal di gola intensamente dolorosa che non è alleviato da mangiare o bere potrebbe essere causato da un’infezione alla gola virale o batterica. Alcune di queste infezioni includono mal di gola , tonsilliti , mono , l’influenza o il raffreddore comune . A seconda della diagnosi, si potrebbe aver bisogno di farmaci antivirali o un ciclo di antibiotici prima di iniziare a sentirsi meglio.

Alcuni segni di una gola infetti possono includere:

  • grave mal di gola che interferisce con parlare, dormire, o mangiare
  • tonsille gonfie
  • macchie bianche sulle tonsille o nella parte posteriore della gola
  • febbre
  • brividi
  • perdita di appetito
  • ingrandita, ghiandole linfatiche dolorose del collo
  • mal di testa
  • fatica
  • debolezza muscolare

Un mal di gola che dura più di due o tre giorni garantisce un viaggio per l’ufficio del medico. E ci sono alcuni sintomi non si deve ignorare. Se stai vivendo un mal di gola ricorrente con i seguenti sintomi, è il momento di vedere il vostro medico:

  • sangue nelle saliva o catarro
  • difficoltà a deglutire
  • gonfiore o dolore che interferisce con il mangiare, bere, o dormire
  • improvvisa febbre alta sopra 101F (38 ° C)
  • un groppo in gola che può essere sentito sulla parte esterna del collo
  • eruzione cutanea rossa sulla pelle
  • difficoltà di aprire la bocca
  • problemi girando o ruotando la testa
  • sbavando
  • vertigini
  • problema respiratorio

Trattare il tuo mal di gola a casa è la prima linea di difesa contro il disagio, e nella maggior parte dei casi, sarete in grado di trovare sollievo dal dolore.

Può essere utile:

  • gargarismi con acqua salata
  • sorseggiare un po ‘di succo d’uva mescolato con una piccola quantità di aceto di sidro di mele
  • succhiare caramelle dure o losanghe
  • prendere over-the-counter antidolorifici come il paracetamolo, naprossene, ibuprofene o
  • sorseggiare tè caldo o acqua con il miele e limone
  • mangiare pollo zuppa di spaghetti
  • utilizzare spray gola antidolorifici o gargarismi disponibili over-the-counter

Se l’aria in casa è asciutto, provare a eseguire un umidificatore di notte; questo potrebbe alleviare l’essiccazione dei vostri passaggi nasali e della gola durante la notte. E se avete bisogno di un piccolo aiuto in più la gestione di allergie, è possibile acquistare farmaco allergia allo sportello o richiedere una prescrizione del proprio medico. Se hai semplicemente sforzato le corde vocali, di riposo li dovrebbero aiutare.

Potrebbe essere necessario il medico per la diagnosi di GERD, se non l’hanno già. Farmaci per ridurre e controllare reflusso acido sono disponibili sia al banco e da prescrizione. È inoltre possibile elevare la testa del vostro letto o puntellare la testa su cuscini o un cuneo dormire per ridurre rigurgito acido in gola durante la notte.

Se un’infezione batterica è la causa del vostro dolore alla gola, il medico prescriverà un antibiotico. Per grave gonfiore nelle tonsille, potrebbe essere necessario farmaci steroidi. E in rari casi, si potrebbe richiedere il ricovero in ospedale o di un intervento chirurgico per rimuovere le tonsille con infezione cronica o pericolosamente allargati.

Un mal di gola durante la notte che è causata da allergie, reflusso gastroesofageo, aria secca, o rilevanti tensioni vocale, è spesso facile da gestire con rimedi casalinghi e over-the-counter. Se hai a che fare con un’infezione, antibiotici, antivirali, o steroidi dovrebbero alleviare i sintomi in circa una settimana. Se si continua vivendo un mal di gola durante la notte, follow-up con il vostro medico.

Tag: infettivo, Salute,