Pubblicato in 22 September 2015

Statine e dolori muscolari

Le statine sono un gruppo comune di farmaci prescritti dai medici per trattare il colesterolo alto. Essi bloccano un enzima nel fegato, che diminuisce la quantità di colesterolo nel corpo fa. Le statine permettono anche il fegato a rimuovere il colesterolo dal sangue. Entrambe queste azioni contribuiscono a ridurre il livello di colesterolo totale. Questo è importante perché troppo colesterolo nel sangue aumenta il rischio di infarto e ictus.

Le statine sono molto efficaci. Tuttavia, come la maggior parte dei farmaci, sono dotati di effetti collaterali. Uno di questi effetti collaterali è il dolore muscolare.

Come statine causano dolore muscolare non è completamente conosciuto. Una teoria è che le statine possono influenzare una proteina nelle cellule muscolari, che diminuisce la crescita muscolare. Un’altra teoria è che le statine riducono i livelli di una sostanza naturale nel vostro corpo chiamato coenzima Q10. Questa sostanza aiuta i muscoli producono energia. Con meno di energia, le cellule muscolari possono non essere in grado di funzionare correttamente.

Ciascuna di queste azioni possono causare:

  • dolore muscolare
  • affaticamento muscolare
  • debolezza muscolare

Le attività che una volta erano semplici, come ad esempio salire le scale o camminare, possono metterti a disagio e stanco durante l’utilizzo di statine.

la disgregazione muscolare

Rabdomiolisi , o la rottura del tessuto muscolare, è un raro effetto collaterale delle statine che possono anche causare dolore muscolare. Questa malattia può causare danni muscolari pericolo di vita. Oltre al dolore muscolare grave, rabdomiolisi può causare danni al fegato, insufficienza renale, e, in rari casi, la morte.

Secondo la FDA, i seguenti statine contengono avvertenze specifiche sui foglietti illustrativi circa dolore muscolare e rabdomiolisi:

  • rilascio prolungato lovastatina (Altoprev)
  • Rosuvastatina (Crestor)
  • fluvastatina (Lescol)
  • atorvastatina (Lipitor)
  • pitavastatina (Livalo)
  • lovastatina (Mevacor)
  • Pravastatina (Pravachol)
  • simvastatina (Zocor)

La rabdomiolisi suoni spaventoso, ma l’utente medio statina non devono preoccuparsi di sviluppare questo disturbo. Tuttavia, l’assunzione di alte dosi di statine o di portarli con alcuni altri farmaci in grado di aumentare il rischio di questa condizione. Se sei preoccupato, essere sicuri di parlare con il medico circa il rischio.

Se si dispone di dolore muscolare, mentre si prende una statina, informi il medico subito. Il medico può prendere al largo della statina per un po ‘per vedere come il corpo risponde. Anche se il vostro dolore muscolare potrebbe essere causato dal farmaco, potrebbe essere causato da qualcos’altro.

Ci sono anche cose che si possono fare per contribuire a ridurre il dolore. Ad esempio, evitare di esercitare troppo. Questo aggrava dolori muscolari. Evitare inoltre di utilizzare over-the-counter antidolorifici. Questi farmaci di solito non sono efficaci ad alleviare i dolori muscolari da statine.

Alcune persone sono più probabilità di sviluppare effetti collaterali da statine, tra cui dolori muscolari. Alcuni fattori possono aumentare questo rischio. Questi includono avere:

  • un corpo più piccolo
  • ridotta funzionalità renale o epatica
  • tipo 1 o diabete 2
  • attacco di cuore o ictus passato
  • invecchiare maggiore di 65 anni

Il rischio di effetti collaterali è anche più alto se si prendono molti farmaci di colesterolo differenti allo stesso tempo.

Le statine causano dolore muscolare in alcune persone, anche se un motivo esatto non è chiaro. Ciò che è chiaro è che questi farmaci sono stati dimostrati efficaci nel trattamento del colesterolo alto.

Informi il medico se si dispone di dolore muscolare durante l’assunzione di statine. A volte questo dolore può essere un segno di danni, che possono essere gravi. Il medico può ridurre il dosaggio o prescrivere una statina diversa. Il medico può anche prescrivere un farmaco non-statine per contribuire a ridurre il colesterolo. Insieme, voi e il vostro medico può trovare un farmaco che aiuta a controllare il livello di colesterolo, mentre correttamente il bilanciamento efficacia e gli effetti collaterali.