Pubblicato in 15 December 2017

Stomaco in subbuglio: Ansia, diarrea, cause, gravidanza e Altro

Stomaco in subbuglio è un disagio, sensazione di agitazione causata da una varietà di stomaco e problemi intestinali. Questi possono variare da indigestione ai virus. Se spesso si verificano zangolatura stomaco, si può avere una condizione medica che richiede un trattamento.

Quali sono le cause stomaco in subbuglio?

Molte condizioni possono causare lo stomaco a sentire come se fosse a sfornare. I risultati feeling con lo stomaco o l’intestino contrarre più del normale. Mentre è generalmente temporanei, a volte può andare avanti per ore o addirittura giorni.

Lo stomaco può sfornare per periodi prolungati di tempo a causa di condizioni quali:

Il vostro stomaco in subbuglio può essere causato da una condizione più grave se è accompagnata da:

Queste condizioni, che può portare a sintomi prolungati (e talvolta gravi), includono:

Gastroenterite

La gastroenterite è spesso definito come “l’influenza di stomaco” o un “bug di stomaco”, ma in realtà non è un virus influenzale.

Virus come rotavirus , norovirus , e agenti patogeni simili causano stomaco in subbuglio, accompagnati da vomito e diarrea. I sintomi di rotavirus, che sono generalmente più grave nei bambini rispetto agli adulti, sono:

sintomi Rotavirus possono durare fino a 10 giorni.

Una persona che cattura norovirus, che dura da 24-72 ore, potrebbero verificarsi:

I virus che causano la gastroenterite può portare a disidratazione , perché la malattia dura per un po ‘, ed i sintomi possono diventare molto gravi.

Scopri di più su gastroenterite.

Avvelenamento del cibo

Intossicazione alimentare può verificarsi quando hai mangiato il cibo che è contaminato o viziati. Questo può portare a stomaco in subbuglio. I batteri, parassiti e virus sono i colpevoli più frequenti di malattie a trasmissione alimentare.

I sintomi di intossicazione alimentare sono:

  • nausea
  • vomito
  • diarrea
  • crampi addominali
  • perdita di appetito
  • febbre bassa
  • mal di testa
  • debolezza

L’intossicazione alimentare in genere dura ovunque da una o due ore a diversi giorni. In rari casi, dura fino a 28 giorni.

Scopri di più su intossicazione alimentare.

La celiachia, intolleranza al lattosio, e altre allergie

Le allergie alimentari, intolleranze, e le condizioni autoimmuni associate (come la malattia celiaca ) possono causare una sensazione zangolatura nello stomaco o del tratto intestinale come risultato diretto di mangiare cibi il corpo non può tollerare.

Molti intolleranze alimentari, come l’intolleranza al lattosio , causare sintomi quali:

  • nausea
  • diarrea
  • vomito
  • gonfiore
  • gas
  • crampi allo stomaco

Se siete intolleranti al lattosio , si noterà un modello di avere questi sintomi dopo aver mangiato latticini o bere il latte.

Nel caso della celiachia, i sintomi non sono sempre così semplici. Solo un terzo degli adulti con esperienza di malattia celiaca sintomi gastrointestinali come diarrea. Le persone affette da celiachia possono presentare anche i seguenti sintomi:

Mentre le persone affette da celiachia non possono sperimentare la diarrea, è ancora possibile che potrebbe avere una sensazione di ribollimento nel loro stomaco dopo l’ingestione di glutine.

Stress

A breve termine e lo stress continuo possono innescare molti sintomi e le condizioni di salute del corpo. Questo include mal di stomaco e sconvolto, che può farti sentire come il vostro stomaco è in subbuglio. Altri effetti dello stress sul sistema digestivo sono:

  • nausea
  • vomito
  • diarrea
  • stipsi
  • bruciore di stomaco
  • reflusso acido
  • aumento del rischio di ulcere

Ulteriori informazioni su stress.

sindrome dell’intestino irritabile (IBS)

IBS è una condizione con una diversa combinazione di sintomi gastrointestinali che possono essere causati da movimenti irregolari (spastici o lenta) del colon. Una persona con IBS può sperimentare:

  • attacchi di stipsi e diarrea alternata
  • gonfiore
  • gas
  • crampi allo stomaco

Anche se IBS è cronica , o lungo termine, i sintomi possono andare e venire. Churning nello stomaco potrebbe accompagnare i sintomi quando divampare.

Ulteriori informazioni su IBS.

La sindrome premestruale (PMS)

PMS varia di intensità da una donna all’altra. Alcune donne possono presentare sintomi gastrointestinali ogni mese, che possono includere la sensazione di sfornare nello stomaco. Altri sintomi di stomaco e intestinali sperimentati durante PMS includono:

  • gonfiore
  • mal di stomaco
  • stipsi
  • diarrea

Per saperne di più la sindrome premestruale.

Blocco intestinale

Un ostruzione intestinale è una condizione potenzialmente pericolosa per la vita che si verifica quando un blocco forme o nel vostro intestino piccolo o grande. Inosservato, può portare alla rottura intestinale, che è un’emergenza medica che richiede ospedalizzazione e il trattamento immediato.

Una persona con un’ostruzione intestinale può sperimentare:

  • gonfiore addominale
  • grave gonfiore
  • nausea
  • vomito, in particolare la bile di colore
  • stipsi
  • diarrea
  • dolore addominale
  • diminuzione dell’appetito
  • forti crampi addominali
  • incapacità di passare gas o di feci

L’incapacità di passare feci o gas a seguito di ostruzione potrebbe causare zangolatura nello stomaco.

Scopri di più su ostruzione intestinale.

Come viene trattata stomaco in subbuglio?

Ci sono molti modi per trattare i sintomi, sia a casa che sotto le cure del medico. Tutto si riduce a ciò che sta causando il problema.

Nella maggior parte dei casi a breve termine di stomaco in subbuglio, si possono adottare le seguenti misure per alleviare i sintomi:

  • Evitare cibi e farmaci che scatenano i sintomi.
  • Ridurre le porzioni.
  • Cercate di controllare i livelli di stress e ansia.
  • Ridurre o eliminare alcol e caffeina.
  • Evitare grassi, fritti, grassi, o cibi piccanti.
  • Prendere antiacidi per lenire il bruciore di stomaco.
  • Bere zenzero o tè alla menta per alleviare la nausea.
  • Prendere i probiotici per ripopolare i batteri “buoni” nel tratto intestinale.

Acquista ora probiotici.

Per le intolleranze alimentari o allergie, eliminare i cibi incriminati dalla vostra dieta - come il glutine nel caso di celiachia o di prodotti lattiero-caseari, se siete intolleranti al lattosio.

Ecco alcuni suggerimenti per affrontare con lo stomaco sfornare derivanti da intossicazione alimentare o gastroenterite da un virus:

  • Bere molti liquidi.
  • Mangiare cibi leggeri come crackers e pane tostato bianco.
  • Prendere Pedialyte per sostituire le elettroliti.
  • Mangiare blando, zuppe a base di brodo.
  • Evitare cibi difficili da digerire.
  • Fare il pieno di energie.

Per le condizioni gravi come blocco intestinale, sarete trattati sotto stretta supervisione di un medico, e potrebbe essere necessario essere ricoverati in ospedale.

Quali sono le prospettive per stomaco in subbuglio?

La maggior parte delle condizioni che causano a breve termine ribollimento nello stomaco passerà nel giro di poche ore ad alcuni giorni, in particolare con il trattamento a casa.

Tuttavia, se si prolungata esperienza stomaco in subbuglio insieme ad altri stomaco o disturbi intestinali che durano più di due o tre settimane, consultare il medico per determinare la causa principale.

I seguenti sintomi potrebbero segnalare un’emergenza medica:

  • febbre alta
  • incapacità di tenere premuto liquidi
  • cambiamenti nella visione
  • diarrea grave che dura più di tre giorni
  • sangue nelle feci
  • prolungato, gravi crampi addominali
  • incapacità di passare gas o di avere un movimento intestinale
  • grave gonfiore addominale
  • stipsi grave accompagnato da perdita di appetito

Contattare immediatamente il medico o visitare un pronto soccorso se stai vivendo uno di questi sintomi.

Tag: digestivo, Salute,