Pubblicato in 26 March 2018

Sottoscapolare strappo: sintomi, trattamenti, recupero

Il sottoscapolare è un muscolo nella vostra spalla che ti aiuta a ruotare internamente il braccio. Quando il braccio è ruotato internamente, significa che il palmo è rivolto indietro, dietro il vostro corpo. Il sottoscapolare è il muscolo più grande della cuffia dei rotatori, che è un gruppo di muscoli che si attacca il braccio superiore alla spalla. Questi muscoli aiutare a sollevare e ruotare il braccio. Il sottoscapolare collega dal vostro scapola al omero, o osso del braccio superiore.

Tutti i muscoli della cuffia dei rotatori, tra cui il sottoscapolare, possono strappare da un uso eccessivo, traumi, o le condizioni legate all’età. Le lacrime possono essere piccoli o possono passare attraverso la maggior parte del muscolo. La dimensione della rottura determina quale è necessario il trattamento.

lacrime sottoscapolare sono più comuni verso la fine del tendine che si collega al dell’omero. Possono anche causare problemi con il muscolo bicipite.

Il sintomo più comune di una lacrima sottoscapolare è dolore alla spalla, soprattutto nella parte anteriore della spalla. Si potrebbe anche sentire o sentire “click” nella vostra spalla quando si ruota il braccio.

Alcuni sintomi di una lacrima sottoscapolare sono molto simili ai sintomi di altre lesioni della cuffia dei rotatori. Questi includono:

  • il dolore che peggiora durante la notte
  • spalla o braccio debolezza
  • dolore che peggiora quando si solleva il braccio

Altri sintomi di una lacrima sottoscapolare sono unici per questa lesione. Questi includono:

  • la debolezza bicipite
  • attraversando un periodo difficile per raggiungere qualcosa nella tasca posteriore dei pantaloni o raggiungere per la schiena
  • dolore nello spazio sotto la clavicola
  • il tuo braccio colpito rotazione verso l’esterno (il palmo rivolto in avanti) senza di te spostarlo

Nei giovani, un infortunio è la causa più comune di una lacrima sottoscapolare. Questo di solito accade quando il braccio è sovraesposto. Nelle persone anziane, le lacrime sottoscapolare sono di solito causate da degenerazione legata all’età.

Spalla impingement può anche causare una lacrima sottoscapolare. Ciò accade quando impingement altri muscoli rotatori mette pressione sulla sottoscapolare e li fa a strappare.

In primo luogo, il medico prenderà una storia completa. Ti chiedono se ti fa male il braccio o la spalla di recente, quali sintomi specifici che hai, e se c’è qualcosa che hai problemi facendo.

Faranno poi fare i test per aiutare a restringere quello che potrebbe essere la causa del dolore. Ci sono diverse prove che il medico potrebbe fare per aiutare a diagnosticare una lacrima sottoscapolare. Questi includono:

  • Sollevare-off test. Il medico le chiederà di mettere la mano sulla schiena bassa e quindi provare a sollevarlo. Se non è possibile alzare la mano, questo è un segno di avere una lacrima sottoscapolare.
  • Orso di prova abbraccio. Metterai la mano del braccio colpito sulla spalla opposta. Il medico cercherà di tirare la mano fuori la spalla ruotando l’avambraccio verso l’esterno. Se non è possibile tenere il palmo della mano sulla spalla o di avere un sacco di problemi a tenere su, si potrebbe avere una lacrima nel tuo sottoscapolare superiore.
  • Prova di stampa del ventre. Ti metti la mano sulla pancia e premere verso il basso, usando solo la mano (non il polso o il gomito). Se questo fa male, si potrebbe avere una lacrima sottoscapolare.

Dopo questi test, il medico probabilmente fare una risonanza magnetica . I test di cui sopra possono aiutare il medico a restringere le condizioni possibili, ma una risonanza magnetica possono aiutare in modo più definitivo diagnosticare lo strappo, così come vedere quanto sia grave lo strappo è.

Il trattamento per una lacrima sottoscapolare di solito dipende dalle dimensioni lacrima e quanto gli impatti negativamente la tua vita lo strappo. Se lo strappo è piccola e si può svolgere le attività della vita quotidiana, il medico potrebbe raccomandare un corso conservatore del trattamento. Ciò include formazione di ghiaccio, il calore, e antidolorifici come l’ibuprofene o altri farmaci antinfiammatori non steroidei. Si potrebbe anche includere la terapia fisica, soprattutto se sei più vecchio.

Se lo strappo passa attraverso l’intero spessore del muscolo, avete significativa disabilità dalla lesione, o lo strappo non migliora dopo tre-sei mesi di trattamento conservativo, il medico probabilmente raccomandare un intervento chirurgico.

Più chirurgia per una lacrima subscapularis avviene via artroscopica, il che significa che il medico inserisce una telecamera nella spalla attraverso una piccola fessura e utilizza la fotocamera per guidare la chirurgia. L’intervento viene fatto utilizzando piccoli strumenti che vengono inseriti anche attraverso piccole fessure.

In alcuni casi, lo spazio vicino alla lacrima potrebbe essere troppo piccolo per la chirurgia artroscopica. In questi casi, il medico può fare un intervento chirurgico più tradizionale, dove fanno una grande incisione del braccio. Questo metodo dà loro una visione migliore e permette loro di spostare i loro strumenti chirurgici più facilmente.

Dopo l’intervento chirurgico, si indossa un tutore che vi terrà rotazione il braccio verso l’esterno per circa sei settimane. Dopo di che, potrai iniziare la terapia fisica e gradualmente aumentare la gamma di movimento. Di solito è possibile iniziare a fare esercizi per rafforzare il braccio e spalla circa dieci settimane dopo l’intervento chirurgico.

La chirurgia è spesso un po ‘meno efficace nelle persone che sono più vecchi. Nella maggior parte dei casi, si riguadagnare il pieno utilizzo della spalla dopo l’intervento chirurgico. Essere sicuri di prenderla con calma durante il recupero ed evitare le attività che causano dolore o possono portare ad ulteriori lesioni.

Il medico o fisioterapista vi darà esercizi che potete fare per migliorare la vostra gamma di movimento e rafforzare la vostra sottoscapolare. Questi possono includere:

  • Piegarsi in avanti con un braccio su un tavolo per il supporto e il braccio colpito appesa al vostro fianco. Senza arrotondamento la schiena, oscillare il braccio libero avanti e indietro. Poi provare a spostarlo da lato a lato e in piccoli cerchi.
  • Tenere un bastone o un altro oggetto lungo dietro la schiena, con il braccio colpito solo leggermente aggrappandosi ad un’estremità. Tirare il bastone al lato in modo che il braccio interessato è allungato sulla schiena. Questo non dovrebbe male. Tenere premuto per 30 secondi, quindi rilasciare.
  • Sdraiatevi sulla schiena e piegare il gomito in modo che le dita siano rivolte e il gomito è a terra accanto a te. Tenere il gomito piegato e ruotare la tua avanti dell’avambraccio fino a toccare il suolo, poi indietro. Ci si può fermare prima di toccare il suolo, se questo fa male.

In alcuni casi, soprattutto quando il muscolo ha iniziato ad atrofizzarsi, un piccolo strappo può trasformarsi in una lacrima più grande senza chirurgia. L’atrofia muscolare può verificarsi a causa dell’età.

Uno strappo nel muscolo sottoscapolare può anche portare a lacrime agli altri muscoli della cuffia dei rotatori o problemi nel vostro bicipite. Questo è perché gli altri muscoli hanno bisogno per compensare una lacrima nel sottoscapolare e possono essere messi sotto un sacco di stress.

Una lacrima sottoscapolare può spesso essere gestita e completamente guarire senza intervento chirurgico. Se una lacrima è grande o provoca dolore significativo, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Tuttavia, con il riposo e la terapia fisica, si dovrebbe riprendere il pieno uso della spalla dopo l’intervento chirurgico.