Pubblicato in 2 August 2017

di Takayasu: sintomi, il tipo, il trattamento e Altro

arterite di Takayasu è una malattia dei vasi sanguigni non comune. E ‘di solito porta a danni all’aorta. L’aorta è la più grande arteria nel vostro corpo. Si può anche influenzare le altre grandi arterie, inducendoli a restringere o indebolire.

Questa malattia è un esempio di vasculite, un insieme di condizioni che causano infiammazione dei vasi sanguigni.

La maggior parte dei sintomi di arterite di Takayasu sono vaghi, come ad esempio la fatica e dolore al petto. Sono segni comuni a molti problemi di salute. I medici possono utilizzare i sintomi per classificare lo stadio della malattia.

Stage 1 sintomi

I sintomi nella prima fase della malattia comprendono:

  • fatica
  • inspiegabile perdita di peso e rapida
  • dolori muscolari e articolari
  • leggera febbre

I danni alle arterie potrebbe avere iniziato a lungo prima di essere scoperto. Potrebbe essere più di un anno prima che i sintomi avanzano alla fase 2.

Stage 2 i sintomi

Una volta inserito il secondo stadio della malattia, si può verificare i seguenti sintomi aggiuntivi:

  • debolezza o dolore agli arti
  • vertigini o capogiri
  • difficoltà di concentrazione
  • problemi di vista
  • alta pressione sanguigna
  • differenza di pressione sanguigna tra i due bracci
  • anemia
  • dolore al petto
  • mancanza di respiro

Stage 2 sintomi derivano dal flusso sanguigno limitato dal tuo cuore per alcuni organi, muscoli e altri tessuti.

Una terza fase è definita dalla risoluzione di questi sintomi, anche se questo è il risultato di cicatrici nei vasi sanguigni.

Non è chiaro ciò che provoca l’arterite di Takayasu. Può essere un tipo di malattia autoimmune in cui il sistema immunitario del corpo attacca le arterie sane per errore. Un’infezione batterica o virale può innescare la risposta nelle persone con un sistema immunitario vulnerabile. Tuttavia, non v’è ancora una forte ricerca a sostegno di questa idea.

Arterite di Takayasu colpisce solo circa 2 a 3 persone su 1 milione all’anno. La malattia è molto più comune nelle donne che negli uomini. Le donne di età inferiore ai 40 e le persone di origine asiatica sono i più vulnerabili. Può funzionare in famiglie.

Non ci sono altri fattori di rischio evidenti. Se sono stati trattati con successo per la malattia, sei ancora a rischio di una recidiva.

Ogni volta che si sente improvviso dolore al petto o non può riprendere fiato, si dovrebbe cercare un medico subito. Questi sono classici segni di un attacco di cuore e di altri problemi cardiaci. Se si inizia a sperimentare sintomi di ictus , si dovrebbe anche arrivare a un pronto soccorso in ambulanza.

sintomi di ictus includono:

  • affrontare chino su un lato
  • debolezza in una o entrambe le braccia
  • difficoltà a parlare
  • difficoltà a capire le altre persone
  • improvviso, forte mal di testa
  • perdita di coordinazione

Diagnosi di arterite di Takayasu non è facile perché i sintomi sono simili a quelli di altri problemi cardiovascolari. A volte più test sono fatti per aiutare a escludere altre condizioni, così come individuare il problema. Alcune delle prove più comuni fare per diagnosticare arterite di Takayasu sono:

angiografia

Un sottile, flessibile catetere viene inserito in un vaso sanguigno e un colorante speciale viene iniettato nel flusso sanguigno attraverso il catetere. Poi raggi X sono presi per vedere come il sangue scorre attraverso le vene e arterie. Un angiogramma può rivelare i vasi sanguigni che sono ristretti. Con arterite di Takayasu, in genere più di un’arteria si restringe.

Angiografia a risonanza magnetica (MRA)

Invece di utilizzare un catetere e raggi X, questo test utilizza un magnetico onde campo e radiofoniche per creare le immagini dei vostri vasi sanguigni. Un mezzo di contrasto viene solitamente iniettato attraverso una linea endovenosa (IV).

Analisi del sangue

Ci possono essere i marcatori di infiammazione nel sangue che potrebbero indicare l’arterite di Takayasu. Uno dei principali marker infiammatori proteina C-reattiva. Scopri di più su prove di proteina C-reattiva.

Un trattamento completo di arterite di Takayasu si concentra sulla riduzione l’infiammazione e prevenire i danni continua alle pareti delle arterie. In casi di minore gravità, possono essere necessari non farmaci.

In casi più gravi, corticosteroidi, come il prednisone, sono dati a dosi elevate all’inizio. Nel corso delle prossime settimane o mesi, il dosaggio si abbassa. farmaci citotossici, come il methotrexate e azatioprina (Azasan, Imuran), sono utili nel ridurre la risposta del sistema immunitario. farmaci citotossici sono comunemente utilizzati per combattere il cancro.

Biologics può anche essere usato. Biologics sono farmaci che agiscono sul sistema immunitario in modo diverso. Farmaci come rituximab (Rituxan) e infliximab (Inflectra, Remicade) bersaglio anomalie del sistema immunitario e possono contribuire a trattare i sintomi, se altri farmaci non sono efficaci.

Quando i farmaci non sono sufficienti per trattare i problemi di circolazione, possono essere necessari diversi procedimenti. Se, ad esempio, le arterie che forniscono sangue al muscolo cardiaco si riduce in misura significativa, potrebbe essere necessario un trapianto di bypass coronarico . Questo intervento comporta l’attaccamento di un vaso di sangue prelevati da altre parti del corpo ad un’arteria bloccata nel tuo cuore. Ciò permette al sangue di essere deviati in tutto il blocco.

Arteriosa blocco può anche essere trattata con palloncino angiografia. In questa procedura, un catetere viene inserito in un vaso sanguigno e guidato al sito dove un’arteria è ridotto. Alla punta del catetere è un palloncino sgonfio. Dopo l’inserimento, il palloncino viene gonfiato in cui l’arteria è ridotto. Questo aiuta ad aprire l’arteria. A volte un tubo di rete flessibile, detto stent, viene lasciato in posizione per mantenere aperta l’arteria.

arterite di Takayasu può anche danneggiare la valvola aortica nel tuo cuore. sono anche necessarie procedure di riparazione o sostituzione valvolare quando la malattia ha causato la valvola a smettere di funzionare correttamente.

Fiammate di infiammazione arterite di Takayasu può devastare le arterie. Le arterie possono addensare, stretta, indebolire, e crescere più rigido. Le cicatrici possono anche sviluppare le arterie all’interno. Questo danno alle arterie può portare ad una serie di complicazioni, a seconda della gravità del danno e la particolare dei vasi sanguigni che è influenzato.

Alcune delle complicazioni più comuni associati con arterite di Takayasu includono:

  • arterie indurite: Quando le arterie si restringono e meno flessibile, il flusso di sangue scende a organi e altri tessuti.
  • L’alta pressione sanguigna : il flusso di sangue ai reni Meno di solito si traduce in una maggiore pressione sanguigna.
  • Miocardite : infiammazione del muscolo cardiaco può quindi portare a disturbi del ritmo cardiaco e altri problemi.
  • Insufficienza cardiaca : Con questa condizione, il muscolo cardiaco diventa troppo debole per pompare il sangue in modo efficace in tutto il corpo.
  • Corsa : L’interruzione del flusso di sangue al cervello è un ictus, che può influenzare il discorso, capacità di pensiero, di controllo del motore, e altri aspetti della vostra salute.
  • Aneurisma aortico : Quando una parete della vostra dell’aorta si indebolisce e si gonfia verso l’esterno, il risultato è un aneurisma aortico. Questo aumenta il rischio di vostro dell’aorta rottura e provocando un incidente di emorragie potenzialmente fatali.
  • Un attacco di cuore : Un attacco di cuore si ottiene quando il flusso di sangue al muscolo cardiaco si riduce. Il tessuto del muscolo cardiaco può essere danneggiato in modo permanente.

in gravidanza

arterite di Takayasu può complicare la fertilità e la gravidanza, anche se è ancora possibile avere una gravidanza sana con questa condizione. Alcuni dei farmaci usati per trattare la malattia può interferire con rimanere incinta e avere una gravidanza sana, tuttavia. Se hai intenzione di rimanere incinta, parlare con il medico circa il trattamento e come si può evitare complicazioni durante la gravidanza.

arterite di Takayasu di solito può essere controllata con i farmaci. Tuttavia, questi farmaci sono forti e hanno potenziali effetti collaterali. Per avere la migliore qualità di vita possibile, lavorare con il medico sui modi per ridurre gli effetti collaterali. Chiedi se la terapia a basso dosaggio di aspirina al giorno è giusto per te.

E ‘anche importante per vivere una vita sana per il cuore. Ciò significa che non è possibile fumare, che può danneggiare i vasi sanguigni. Si richiede inoltre un regolare esercizio fisico e una dieta sana che si concentra su frutta, verdura, cereali integrali e proteine magre. Per saperne di più circa gli effetti della dieta sulla salute del cuore.