Pubblicato in 24 October 2018

È Tetrachromacy Real? Definizione, cause, Test e Altro

Mai sentito parlare di coni e bastoncelli da una classe di scienze o il vostro oculista? Sono i componenti nei tuoi occhi che ti aiutano a vedere la luce ed i colori. Sono situate all’interno della retina . Questo è uno strato di tessuto sottile nella parte posteriore del bulbo oculare vicino al nervo ottico.

Coni e bastoncelli sono cruciali per la vista. Canne sono sensibili alla luce e sono importanti per consentire di vedere al buio. I coni sono responsabili per che consente di vedere i colori.

La maggior parte delle persone, così come altri primati come gorilla, oranghi, scimpanzé e e anche qualchemarsupiali, Vedere solo il colore attraverso tre diversi tipi di coni. Questo sistema di visualizzazione di colore è noto come tricromazia ( “tre colori”).

Ma alcuni prova esiste che ci sono persone che hanno quattro distinti canali di percezione dei colori. Questo è noto come tetrachromacy.

Tetrachromacy è pensato per essere rara tra gli esseri umani. La ricerca dimostra che è più comune nelle donne che negli uomini. Uno studio del 2010 suggerisce che quasi il 12 per cento delle donne può avere questo quarto canale percezione dei colori.

Gli uomini non hanno la stessa probabilità di essere tetrachromats. Gli uomini sono in realtà più probabilità di essere daltonico o non in grado di percepire i colori che le donne. Questo è causa di anomalie ereditarie nei loro coni.

Impariamo di più su come tetrachromacy stack contro tipica visione tricromatica, ciò che provoca tetrachromacy, e come si può scoprire se lo avete.

Il tipico umana ha tre tipi di coni vicino retina che permettono di vedere i vari colori dello spettro:

  • onda corta (S) coni: sensibile a colori con lunghezze d’onda corte, come il viola e blu
  • mezza onda (M) coni: sensibile a colori con lunghezze d’onda medie, come il giallo e verde
  • onde lunghe (L) coni: sensibile a colori con lunghezze d’onda, come il rosso e arancio

Questo è noto come la teoria della tricromazia. Fotopigmenti in questi tre tipi di coni danno la capacità di percepire l’intero spettro di colori.

Fotopigmenti sono fatti di una proteina chiamata opsina e una molecola che è sensibile alla luce. Questa molecola è nota come retinico 11-cis. Diversi tipi di fotopigmenti reagire a determinate lunghezze d’onda dei colori che sono sensibili a. Ciò si traduce nella vostra capacità di percepire quei colori.

Tetrachromats hanno un quarto tipo di cono con un fotopigmento che consente la percezione di un maggior numero di colori che non sono nello spettro visibile in genere. Lo spettro è meglio conosciuto come ROY G. BIV ( R ed, O gamma, Y ellow, G reen, B lue, I ndigo, e V iolet).

L’esistenza di questo fotopigmento in più può consentire a un tetrachromat di vedere più in dettaglio o varietà all’interno dello spettro visibile. Questa è chiamata la teoria della tetrachromacy.

Mentre trichromats possono vedere circa 1 milione di colori , tetrachromats possono essere in grado di vedere un incredibile 100 milioni di colori, secondo Jay Neitz , PhD, professore di oftalmologia presso l’Università di Washington, che ha studiato la visione a colori ampiamente.

Ecco come la tua percezione del colore funziona in genere:

  1. La retina è prende in luce dalla tua pupilla . Questa è l’apertura nella parte anteriore dell’occhio.
  2. Luce e colore di viaggio attraverso la lente del vostro occhio e diventare parte di un’immagine a fuoco.
  3. Coni girano informazioni luce e colore in tre segnali separati: rosso, verde e blu.
  4. Questi tre tipi di segnali sono inviati al cervello e trasformati in una consapevolezza mentale di quello che stai vedendo.

Il tipico essere umano ha tre diversi tipi di coni che dividono le informazioni visive colore in segnali rosso, verde e blu. Questi segnali possono essere combinati nel cervello in un messaggio visivo totale.

Tetrachromats hanno un tipo supplementare di cono che permette loro di vedere una quarta dimensionalità di colori. È il risultato di una mutazione genetica. E c’è davvero una buona ragione genetica per cui tetrachromats hanno maggiori probabilità di essere donne. La mutazione tetrachromacy è passato solo attraverso il cromosoma X.

Le donne ottengono due cromosomi X, uno dalla madre (XX) e uno dal padre (XY). Sono più probabilità di ereditare la mutazione del gene necessario da entrambi i cromosomi X. Uomini ottenere un solo cromosoma X. I loro mutazioni di solito risultato in tricromazia anomalo o daltonismo. Ciò significa che o il loro M o L coni non percepiscono i colori giusti.

Una madre o la figlia di qualcuno con tricromazia anomalo è più probabile che sia un tetrachromat . Uno dei suoi cromosomi X può trasportare normali M e L geni. L’altro probabile porta geni L regolari, così come gene mutato L passati attraverso un padre o figlio con tricromazia anomala.

Uno di questi due cromosomi X viene attivato in definitiva per lo sviluppo di coni nella retina. Questo fa sì che la retina di sviluppare quattro tipi di coni cellule a causa della varietà di diversi geni X trasmessi da entrambi i genitori.

Alcune specie, compreso l’uomo, semplicemente non hanno bisogno tetrachromacy per qualsiasi scopo evolutivo. Hanno quasi perso la capacità del tutto. In alcune specie, tetrachromacy è tutta una questione di sopravvivenza.

Diverse specie di uccelli, come il Zebra Finch, Hanno bisogno tetrachromacy di trovare cibo o scegliere un compagno. E il rapporto di impollinazione reciproca tra alcuni insetti e fiori hanno causato piante di svilupparsicolori più complessi. insetti Questo, a sua volta, ha causato ad evolversi per vedere questi colori. In questo modo, essi sanno esattamente quali piante scegliere per l’impollinazione.

Può essere difficile sapere se sei un tetrachromat se non sei mai stato testato. Si può solo prendere la vostra capacità di vedere i colori aggiuntivi per scontato perché non hai altro sistema visivo per confrontare il vostro da.

Il primo modo per scoprire lo stato è da subendo test genetici. Un profilo completo del genoma personale può trovare le mutazioni sui geni che possono aver portato a tuo quarto coni. Un test genetico dei vostri genitori può anche trovare i geni mutati che sono stati passati a voi.

Ma come fai a sapere se si è effettivamente in grado di distinguere i colori in più da quel cono in più?

Ecco dove la ricerca viene in aiuto. Ci sono diversi modi che si può scoprire se sei un tetrachromat.

Il test di corrispondenza dei colori è il test più significativo per tetrachromacy. Va in questo modo nel contesto di uno studio di ricerca:

  1. I ricercatori presenti partecipanti di studio con un set di due miscele di colori che avranno lo stesso aspetto di trichromats ma diverso da tetrachromats.
  2. I partecipanti valutano da 1 a 10 quanto queste miscele rassomigliano.
  3. I partecipanti sono dati gli stessi set di miscele di colori in un momento diverso, senza che venga detto che sono le stesse combinazioni, per vedere se le loro risposte cambiano o rimanere lo stesso.

I veri tetrachromats valuteranno questi colori allo stesso modo ogni volta, il che significa che si può effettivamente distinguere tra i colori presentati nelle due coppie.

Trichromats possono votare le stesse miscele di colori in modo diverso in tempi diversi, il che significa che sono solo la scelta di numeri casuali.

Avvertimento in caso di test online noti che qualsiasi test online che sostengono di essere in grado di identificare tetrachromacy dovrebbe essere affrontata con estrema scetticismo. Secondo i ricercatori dell’Università di Newcastle , i limiti di visualizzazione di colore sugli schermi dei computer rendono impossibile il test online.

Tetrachromats sono rari, ma a volte fanno grandi onde dei media.

Un soggetto nel Journal of Vision studio del 2010 , conosciuto solo come cDa29, ebbe la visione perfetta tetracromatica. Ha fatto nessun errore nei suoi test di corrispondenza del colore, e le sue risposte erano incredibilmente rapida.

Lei è la prima persona ad essere stato dimostrato dalla scienza per avere tetrachromacy. La sua storia è stata poi ripresa da numerosi media scienza, come Discover magazine.

Nel 2014, artista e tetrachromat Concetta Antico condiviso la sua arte e le sue esperienze con la British Broadcasting Corporation (BBC). Nelle sue stesse parole, tetrachromacy le permette di vedere, per esempio, “grigio opaco … [come] arance, gialli, verdi, blu e rosa.”

Mentre le vostre probabilità di essere un tetrachromat potrebbe essere sottile, queste storie mostrano quanto questa rarità continua ad affascinare quelli di noi che possiedono la visione standard a tre cono.

Tag: Salute,