Pubblicato in 26 September 2017

Tireoglosso Duct Cisti: Chirurgia, trattamento e sintomi

Una cisti condotto tireoglosso accade quando la tiroide, un grande ghiandola nel collo che produce ormoni, lascia dietro cellule extra mentre sta formando durante lo sviluppo nell’utero. Queste cellule extra possono diventare cisti.

Questo tipo di cisti è congenita, il che significa che sono presenti nel vostro collo dal momento in cui si nasce. In alcuni casi, le cisti sono così piccoli che non causano alcun sintomo. Grandi cisti, d’altra parte, può impedire di respirare o deglutire correttamente e potrebbe essere necessario essere rimosso.

Il sintomo più visibile di una cisti condotto tireoglosso è la presenza di un nodulo nel mezzo della parte anteriore del collo tra il pomo d’Adamo e il mento. Il grumo di solito si muove quando si inghiottire o bastone fuori la lingua.

Il nodulo non può diventare evidente fino a pochi anni o più dopo sei nato. In alcuni casi, si può anche non notare un nodulo o conoscere la cisti è lì fino a quando si dispone di un’infezione che provoca la cisti a gonfiarsi.

Altri sintomi comuni di una cisti condotto tireoglosso includono:

  • parlare con una voce roca
  • difficoltà di respirazione o deglutizione
  • un’apertura nel collo vicino alla cisti in cui il muco drena fuori
  • tenero sentimento vicino alla zona della cisti
  • arrossamento della pelle intorno alla zona della cisti

Arrossamento e tenerezza possono avvenire solo se la cisti viene infettato.

Il medico può essere in grado di dire se si dispone di una cisti condotto tireoglosso semplicemente esaminando un nodulo sul collo.

Se il medico sospetta che si dispone di una cisti, si può raccomandare uno o più esami del sangue o di imaging per cercare la cisti in gola e confermare la diagnosi. Gli esami del sangue possono misurare la quantità di dell’ormone stimolante la tiroide (TSH) nel sangue, che indica quanto bene la tiroide sta funzionando.

Alcuni test di imaging che possono essere utilizzati includono:

  • Ultrasuoni : Questo test utilizza onde sonore per generare immagini in tempo reale della cisti. Il medico o un tecnico ad ultrasuoni copre la gola in un gel fresco e utilizza uno strumento chiamato un trasduttore a guardare la cisti sullo schermo del computer.
  • TC : Questo test utilizza i raggi X per creare un’immagine 3-D dei tessuti in gola. Il medico o un tecnico vi chiederà di sdraiarsi su un tavolo. La tabella viene quindi inserito in uno scanner a forma di ciambella che prende le immagini da diverse direzioni.
  • MRI : Questo test utilizza onde radio e di un campo magnetico per generare le immagini dei tessuti in gola. Come una TAC, si Stendersi su un tavolo e ancora rimangono. La tabella viene inserita all’interno di un grande, la macchina a forma di tubo per pochi minuti mentre le immagini dalla macchina sono inviati ad un computer per la visualizzazione.

Il medico può anche eseguire agoaspirato. In questo test, il medico inserisce un ago nella cisti per estrarre le cellule che possono esaminare per confermare una diagnosi.

Normalmente, la ghiandola tiroidea inizia lo sviluppo nella parte inferiore della lingua e viaggia attraverso il condotto tireoglosso a prendere il suo posto nel collo, proprio sotto la laringe (noto anche come casella vocale). Poi, il condotto tireoglosso svanisce prima che siete nati.

Quando il condotto non scompare completamente, le cellule dal tessuto rimanente condotto possono lasciare aperture che si riempiono di pus, liquido o gas. Alla fine, queste tasche piene di materia può diventare cisti.

Se la cisti ha un’infezione batterica o virale, il medico prescriverà antibiotici per contribuire a trattare l’infezione.

chirurgia condotto tireoglosso

Il medico probabilmente raccomandare un intervento chirurgico per rimuovere una cisti, soprattutto se è stato infettato o sta causando ad avere problemi di respirazione o della deglutizione. Questo tipo di chirurgia è chiamata la procedura Sistrunk.

Per eseguire la procedura Sistrunk, il medico o il chirurgo:

  1. Darvi anestesia generale, in modo che si può rimanere addormentato durante l’intero intervento chirurgico.
  2. Fare un piccolo taglio sulla parte anteriore del collo per aprire la pelle ed i muscoli al di sopra della cisti.
  3. Rimuovere il tessuto cisti dal collo.
  4. Rimuovere un piccolo pezzo dalla parte interna del vostro osso ioide (un osso sopra il pomo d’Adamo che è a forma di ferro di cavallo), insieme a qualsiasi residua dei tessuti del dotto tireoglosso.
  5. Chiudere i muscoli e tessuti intorno l’osso ioide e le aree che sono state operato con punti di sutura.
  6. Chiudere il taglio sulla pelle con punti di sutura.

Questo intervento richiede alcune ore. Potrebbe essere necessario rimanere in ospedale durante la notte dopo. Prendete un paio di giorni di assenza dal lavoro o da scuola, e assicurarsi che un amico o un familiare è disponibile per portarti a casa.

Mentre si sta riprendendo:

  • Seguire le istruzioni il medico dà di prendersi cura del taglio e le bende.
  • Vai a un appuntamento di follow-up che le pianificazioni di medico per voi.

La maggior parte delle cisti sono innocui e non causano complicazioni a lungo termine. Il medico può ancora raccomandare la rimozione di una cisti innocue se è causando a sentire consapevole circa l’aspetto del vostro collo.

Le cisti possono ricrescere anche dopo che sono stati completamente rimossi, ma questo accade in meno del 3 per cento di tutti i casi . Chirurgia cisti può anche lasciare una cicatrice visibile sul collo.

Se una cisti cresce o si infiammano a causa di un’infezione, non sarai in grado di respirare o deglutire correttamente, che possono essere potenzialmente dannosi. Inoltre, se una cisti si infetta, può avere bisogno di essere rimosso. Questo di solito accade dopo che l’infezione è stata trattata.

In rari casi, queste cisti possono diventare cancerose e potrebbero dover essere rimosso immediatamente per fermare le cellule cancerose di diffondersi. Questo accade in meno dell’1 percento di tutti i casi di cisti del dotto tireoglosso.

Tireoglosso cisti del dotto sono normalmente innocui. Rimozione di cisti chirurgica ha una buona prospettiva: oltre il 95 per cento delle cisti sono completamente guarito dopo l’intervento chirurgico. La possibilità di una cisti di ritorno è di piccole dimensioni.

Se si nota un nodulo al collo, consultare il medico per assicurarsi che il nodulo non è cancerogeno e di avere eventuali infezioni possibili o cisti invasi trattati o rimossi.

Tag: pelle, Salute,