Pubblicato in 15 August 2012

Tendine tibiale posteriore erettile (Nervo tibiale erettile)

Posteriore disfunzione del tendine tibiale (PTTD) è una condizione che provoca infiammazione o lacerazione del tendine tibiale posteriore. Il tendine tibiale posteriore collega uno dei muscoli del polpaccio alle ossa situati sulla parte interna del piede.

Come risultato, PTTD provoca flatfoot perché il tendine non è in grado di sostenere l’arco del piede. Secondo l’ American Academy of chirurghi ortopedici , flatfoot è quando l’arco del piede è caduto e punta verso l’esterno del piede.

PTTD è anche conosciuto come adulto acquisito flatfoot. I medici di solito può trattare questa condizione senza intervento chirurgico, ma a volte l’intervento chirurgico è necessario per riparare il tendine.

Il tendine tibiale posteriore può essere ferito a seguito di impatto, come una caduta o un contatto durante il gioco sport. L’uso eccessivo del tendine nel tempo può anche causare lesioni. Attività comuni che causano una ferita di overuse includono:

  • a piedi
  • in esecuzione
  • escursioni a piedi
  • salire le scale
  • sport ad alto impatto

PTTD è più probabile che si verifichi in:

  • femmine
  • persone di età superiore ai 40
  • le persone che sono in sovrappeso o obesi
  • le persone con il diabete
  • le persone con ipertensione

PTTD di solito si verifica solo in un piede, anche se in alcuni casi può verificarsi in entrambi i piedi. I sintomi di PTTD includono:

  • dolore, tipicamente intorno l’interno del piede e della caviglia
  • gonfiore, calore e arrossamento lungo l’interno del piede e della caviglia
  • dolore che peggiora durante l’attività
  • appiattimento del piede
  • attivo rotolamento della caviglia
  • sfornando delle dita e del piede

Come progredisce PTTD, la localizzazione del dolore può cambiare. Questo è perché il vostro piede alla fine appiattisce ei tuoi spostamenti calcagno.

Il dolore può ora essere sentito intorno alla parte esterna della caviglia e del piede. Le modifiche al tendine tibiale posteriore può causare artrite nel vostro piede e della caviglia.

Il medico inizierà esaminando il piede. Possono rivolgersi per il gonfiore lungo il tendine tibiale posteriore. Il medico anche testare il raggio di movimento spostando il lato piede all’altro e su e giù. PTTD può causare problemi con lato a lato gamma di movimento, nonché problemi con lo spostamento verso le dita della tibia.

Il medico esaminerà anche la forma del vostro piede. Cercheranno un arco crollato e un tacco che si è spostata verso l’esterno. Il medico può anche verificare quante dita si può vedere da dietro il tallone quando si sta in piedi.

Normalmente, solo la quinta punta e metà del quarto dito sono visibili da questo angolo. In PTTD, possono vedere più che il quarto e il quinto dito. A volte anche tutte le dita dei piedi sono visibili.

Si può anche bisogno di stare sulla gamba che ti preoccupa e cercare di stare in piedi sulle punte dei piedi. Di solito, un individuo con PTTD non sarà in grado di farlo.

La maggior parte dei medici possono diagnosticare i problemi con il tendine tibiale posteriore esaminando il piede, ma il medico può anche ordinare alcuni test di imaging per confermare la diagnosi e escludere altre condizioni.

Il medico può ordinare radiografie o TAC se pensi di avere l’artrite al piede o alla caviglia. MRI e ultrasuoni scansioni possono confermare PTTD.

La maggior parte dei casi di PTTD sono curabili senza intervento chirurgico.

Ridurre il gonfiore e dolore

Il trattamento iniziale aiuta a ridurre il dolore e il gonfiore e permette al tendine al tallone. L’applicazione di ghiaccio sulla zona dolorante e prendendo farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) può contribuire a ridurre il gonfiore e dolore.

Il medico anche consigliare al riposo ed evitare le attività che causano dolore, come la corsa e le altre attività ad alto impatto.

Mantenimento del piede

A seconda della gravità della vostra PTTD, il medico può suggerire una qualche forma di supporto per il piede e la caviglia. Una cavigliera può aiutare a togliere tensione il tendine e consentire di guarire più velocemente. Questo è utile per lieve a moderata PTTD o PTTD che si verifica con l’artrite.

Negozio per cavigliere.

plantari personalizzati contribuire a sostenere il piede e ripristinare la normale posizione del piede. Plantari sono utili per lieve a grave PTTD.

Negozio per plantari .

Se la lesione al tendine tibiale posteriore è grave, il piede e la caviglia possono richiedere l’immobilizzazione con un breve avvio a piedi. Gli individui di solito indossano questo per sei-otto settimane. Esso permette il tendine per ottenere il resto che è a volte necessario per la guarigione.

Tuttavia, questo può anche causare atrofia muscolare o indebolimento dei muscoli, per cui i medici raccomandano solo per i casi gravi.

Chirurgia

La chirurgia può essere necessaria se il PTTD è grave e altri trattamenti non hanno avuto successo. Ci sono diverse opzioni chirurgiche, in base ai sintomi e la misura del tuo infortunio.

Se hai problemi a spostare la caviglia, una procedura chirurgica che aiuta a allungare il muscolo del polpaccio può essere un’opzione. Altre opzioni includono interventi chirurgici che rimuovono le zone danneggiate dal tendine o sostituire il tendine tibiale posteriore con un altro tendine dal corpo.

Nei casi più gravi di PTTD, chirurgia che taglia e sposta le ossa chiamate un’osteotomia o un intervento chirurgico che fonde giunti insieme può essere necessario per correggere un flatfoot.