Pubblicato in 29 January 2019

Piatto tibiale Frattura

Una frattura del piatto tibiale si riferisce ad una pausa o rompa nella parte superiore della tibia, al ginocchio. Essa implica la superficie cartilaginea dell’articolazione del ginocchio.

Questo comune aiuta supporta il peso del corpo, e quando si è fratturato, è in grado di assorbire gli urti. Se si verifica una frattura del piatto tibiale, si può essere impedito di mettere peso sulla gamba mentre la si recupera da un infortunio.

Condividi su Pinterest
Con fratture del piatto tibiale, c’è una pausa nella parte superiore della tibia dove l’osso incontra l’articolazione del ginocchio, per cui v’è spesso accompagnano legamenti e muscoli lacrime, troppo.

La maggior parte delle fratture del piatto tibiale sono il risultato di un trauma alla gamba, come ad esempio:

  • una caduta da un’altezza
  • un incidente automobilistico
  • lesioni da sport come il calcio o lo sci.

Altri fattori di rischio includono l’osteoporosi , infezioni, o carenza di minerali che indebolisce le ossa e le rende più suscettibili al danno.

In caso di dolore o disagio in o intorno alla parte superiore del vostro stinco da impatto, può essere un segno di una frattura del piatto tibiale. Altri sintomi includono:

  • difficoltà cuscinetto peso sulla gamba
  • lividi e gonfiore
  • pallore in gamba come risultato della diminuzione del flusso sanguigno
  • dolore nelle articolazioni con o senza cuscinetto peso
  • rottura delle ossa attraverso la pelle

Il medico può fornire una diagnosi corretta effettuando test di imaging, come una radiografia o una risonanza magnetica o TC.

Una preoccupazione supplementare con una frattura del piatto tibiale è che il gonfiore o sanguinamento nella parte anteriore (frontale) del vano (raggruppamento muscolare) della parte inferiore della gamba può causare un aumento della pressione sui nervi, muscoli e vasi sanguigni in tale comparto.

Il medico probabilmente alla prova per la condizione - chiamata sindrome compartimentale . Sindrome compartimentale acuta può portare a danni permanenti muscolare ed è considerato un’emergenza chirurgica.

Professionisti medici forniscono sei classificazioni per fratture del piatto tibiale di diagnosticare correttamente il danno e fornire opzioni di trattamento. Sviluppato da Joseph Schatzker, MD, il sistema classifica le fratture nelle seguenti tipologie:

  • Schatzker Tipo I: frattura clivaggio puro cuneiforme, con una depressione o spostamento inferiore a 4 millimetri
  • Schatzker Tipo II: un tipo I di frattura combinata con una depressione nel midollo
  • Schatzker Tipo III: la depressione nel piatto tibiale laterale - Schatzker IIIa è una depressione laterale mentre Schatzker IIIb è una depressione centrale
  • Schatzker Tipo IV: frattura mediale del piatto tibiale con una spaccatura o depressione
  • Schatzker Tipo V: frattura cuneo del plateau tibiale laterale e mediale
  • Schatzker tipo VI: frattura trasversale con una dissociazione tra la parte mediana dell’osso e la porzione ristretta.

Il grado di impatto probabilmente indica la gravità della frattura, in quanto ogni tipo successiva è più grave di quello precedente.

piani di trattamento per le fratture del piatto tibiale dipendono dalla sua classificazione. Per le lesioni più lievi, le opzioni di trattamento non chirurgiche comprendono:

  • a riposo il ginocchio
  • splintaggio il ginocchio e non mettere alcun peso sul pregiudizio in modo da non danneggiare la superficie articolare
  • prendendo farmaci per il dolore
  • l’applicazione di ghiaccio e mantenere il vostro arto elevato, mentre l’osso guarisce.

Se l’intervento chirurgico è necessario, il chirurgo sarà probabilmente utilizzare viti e placche per riallineare l’osso. UN2013 studio trattamento chirurgico mostrato della frattura è generalmente efficace nel ripristino della funzionalità del ginocchio.

Il tempo di recupero varia a seconda della gravità del metodo di lesioni e trattamento, ma di solito dura circa tre a sei mesi.

Una frattura del piatto tibiale si verifica nella parte superiore del vostro stinco e si impedisce di essere in grado di mettere peso sulla gamba.

Se si verifica un trauma alla gamba che si traduce in dolore, gonfiore, o di una gamma limitata di movimento intorno al ginocchio, consultare il proprio medico o andare al pronto soccorso per la corretta diagnosi, il trattamento e piano di recupero.