Pubblicato in 29 November 2018

Riduzione dei turbinati: Prima e dopo, recupero, effetti collaterali, e Cos

Lo sapevate che il naso è fatto con filtri dell’aria integrati? Dentro il naso sono tre coppie di strutture carnose che aiutano a filtro, caldo, e aggiungere l’umidità per l’aria che si respira in. Queste strutture sono chiamate turbinati.

turbinati sani farà un buon lavoro di regolare la temperatura e il livello di umidità all’interno del vostro naso. Ma se diventano gonfie, allargata, o sfollati, possono causare un blocco nasale. Questo può rendere difficile respirare.

La maggior parte delle persone sperimentano problemi con i loro turbinati di volta in volta. Questi problemi e le difficoltà di respirazione che li accompagnano, di solito vanno via da soli o con un trattamento medico.

Alcune cause comuni e reversibili dell’ampliamento turbinate includono:

  • allergie
  • infezioni
  • tempo cambia
  • stress
  • farmaci
  • cambiamenti ormonali

Ma ci sono alcune cause dell’allargamento turbinate o spostamento non facilmente reversibili e possono richiedere la riduzione turbinate. Questi includono:

  • infezioni croniche
  • gravi allergie
  • problemi anatomici con il naso

Riduzione turbinate è anche comunemente consigliato per coloro che subisce settoplastica , che è un intervento chirurgico per correggere un setto deviato .

Un setto deviato è uno spostamento delle ossa e della cartilagine tra due narici del naso. Può causare la compressione dei turbinati e problemi di respirazione.

Una riduzione dei turbinati può aiutare ulteriormente aprire le vie respiratorie di una persona che ha avuto una settoplastica.

Ci sono diversi modi per ridurre le dimensioni dei turbinati. Alcuni sono meno invasivo rispetto ad altri.

Cauterizzazione, coblation, e la riduzione della radiofrequenza

In alcuni casi, i medici raccomandano interventi chirurgici che restringono turbinati senza rimuovere ossea sottostante o tessuto.

Per fare questo, un chirurgo utilizza un dispositivo ad ago speciale che riscalda turbinati utilizzando una sorgente di calore o di energia onde. Ciò causa tessuto cicatriziale a formare, riducendo le dimensioni dei turbinati.

Queste procedure rientrano nelle categorie di cauterizzazione, coblation, e la riduzione della radiofrequenza.

Di solito prendono circa 10 minuti e può essere eseguita in anestesia locale in un ufficio del chirurgo. anestesia locale viene iniettato nei tessuti nasali utilizzando un ago.

Di solito non è necessaria alcuna preparazione particolare. Queste procedure sono spesso usati nei casi meno gravi di allargamento dei turbinati.

rimozione chirurgica

In altri casi, un medico può raccomandare che parti turbinati essere rimosso chirurgicamente. Queste procedure si realizza in una sala operatoria in anestesia generale utilizzando un gas che si inala o con un anestetico somministrato per via endovenosa (attraverso una IV).

Si consiglia di non mangiare o bere in anticipo, di solito a partire la sera prima. Si dovrebbe anche evitare l’assunzione di farmaci contenenti aspirina o ibuprofene per due settimane prima di un intervento chirurgico per ridurre al minimo il rischio di sanguinamento.

Durante questo tipo di riduzione turbinate, un chirurgo taglia nelle turbinati per rimuovere alcune delle ossa sotto di loro, per ridurre il loro ingombro.

Essi possono anche utilizzare un piccolo dispositivo portatile che può radere via alcuni dei tessuti intorno alle turbinates, aprendo ulteriormente la cavità nasale.

rimozione chirurgica dell’osso sottostante o tessuto circostante turbinati è solitamente riservata per i casi più gravi dell’allargamento turbinate. E ‘spesso fatto durante una settoplastica.

Un settoplastica comporta anche il taglio nella cavità nasale per correggere un setto deviato.

I tempi di recupero variano per ciascun tipo di procedura di riduzione turbinate. Per le riduzioni dei turbinati meno invasive, il recupero è di solito veloce e non molto doloroso. In circa tre settimane, il nuovo tessuto cicatriziale nel naso dovrebbe essere completamente guarita.

Per il tipo più invasive di chirurgia di riduzione turbinate, recupero richiede tre a sei mesi. Per un massimo di una settimana dopo l’intervento chirurgico, potrebbe essere necessario mettere in valigia le narici con una garza per mantenere i tessuti in posizione. Nel corso del tempo, i tessuti nasali guariranno in posizione.

Per evitare possibili emorragie e gonfiore, evitare attività faticose e soffia il naso per diverse settimane dopo l’intervento chirurgico.

Il medico può anche raccomandare a elevare la testa durante il sonno e indossare indumenti che lo fissa davanti - invece di abbigliamento che viene tirato sopra la testa - per evitare di irritare il naso.

Gli effetti collaterali sono meno probabili e meno gravi per le procedure di riduzione dei turbinati meno invasive. Per circa tre settimane, si può verificare la formazione di croste o il naso secchezza.

Uso nasale salina irrigazione e pomata antibiotica durante questo tempo può aiutare a controllare questi effetti collaterali.

Gli effetti collaterali per le procedure di riduzione dei turbinati più invasive che comportano la rimozione di osso o tessuto sono più probabili e possono essere più gravi. Possibili effetti indesiderati comprendono:

  • dolore
  • emorragia
  • gonfiore
  • irritazione
  • secchezza delle cavità nasali
  • infezione

C’è anche la possibilità che il tessuto turbinate può ricrescere dopo l’intervento, rendendo necessario subire ulteriori trattamenti riduzione turbinate.

procedure di riduzione dei turbinati meno invasive possono costare fino a 2000 $ senza assicurazione sanitaria. Con l’assicurazione, può costare la metà di quella o meno, o potrebbe essere libero, a seconda del piano di salute.

procedure di riduzione dei turbinati più invasive che coinvolgono l’osso o la rimozione di tessuto, oltre ad una settoplastica possono costare tra $ 800 e $ 10.000 senza assicurazione. la riduzione dei turbinati è solo circa la metà di quella dei prezzi.

Il costo di questa chirurgia dipende in gran parte dalla quantità di tessuto viene rimosso e per quanto tempo la procedura di rimozione richiede. Con l’assicurazione, il costo può essere anche di soli diverse centinaia di dollari, o addirittura gratis, a seconda del piano di salute.

L’obiettivo di intervento chirurgico di riduzione dei turbinati è quello di ridurre le dimensioni dei turbinati senza togliere troppo tessuto.

Una mancanza di tessuto turbinate può causare la cavità nasale per diventare molto secca e croccante. In alcuni casi, un turbinate ridotta può ricrescere, che richiede un intervento chirurgico di ripetizione per ridurne le dimensioni.

Nella maggior parte dei casi, le riduzioni dei turbinati sono riuscita ad aprire le vie aeree e rendendo più facile la respirazione. Seguendo pre-operatoria e post-cura le istruzioni del vostro chirurgo, è possibile accelerare la tua guarigione e massimizzare i risultati.

Tag: Salute,