Pubblicato in 7 April 2018

Diabete di tipo 1 Dieta: Quali alimenti da mangiare, perché è importante e Altro

Il mantenimento di una dieta sana è importante per diabete di tipo 1 gestione. Una dieta diabete di tipo 1 è stato progettato per offrire il massimo della nutrizione, ma anche di monitorare l’assunzione di carboidrati, proteine e grassi.

Tuttavia, non c’è nessun singolo dieta universale del diabete. Si tratta di essere consapevoli di come si mangia e come il vostro corpo risponderà a determinati alimenti.

Le persone con diabete di tipo 1 devono monitorare i loro livelli di zucchero nel sangue. Senza una corretta dieta, esercizio fisico e terapia insulinica, una persona con diabete di tipo 1 potrebbe subire complicazioni di salute.

Complicazioni associate al diabete di tipo 1 comprendono:

  • problemi di vista
  • pressione alta , il che aumenta il rischio di infarto, ictus, e problemi di circolazione
  • danno ai reni
  • danni ai nervi
  • piaghe della pelle e infezioni, che possono causare dolore e possono portare alla morte dei tessuti

Seguendo le linee guida dietetiche adeguata può contribuire a mitigare le difficoltà di diabete di tipo 1 e vi aiutano a evitare complicazioni di salute. Può anche migliorare la qualità complessiva della vita.

Non c’è dieta standard per il diabete. Un nutrizionista o dietista può aiutare a venire con piani di pasto e di creare una dieta che funziona per voi nel lungo periodo.

E ‘facile da raggiungere per fast food e altri alimenti trasformati quando si è a corto di tempo e denaro. Tuttavia, questi alimenti offrono nutrienti minimi e sono ricchi di grassi, zuccheri e sale. Pianificare i pasti prima del tempo e fare la spesa regolarmente può aiutare a ridurre qualsiasi “mangiare di emergenza.”

Una cucina ben fornita di cibo sano può anche ridurre lo zucchero inutili, carboidrati, sodio e grassi che può picco di zucchero nel sangue.

Un aspetto importante di qualsiasi dieta per diabetici è la coerenza. Per mantenere i livelli di zucchero nel sangue:

  • non saltare i pasti
  • cercare di mangiare intorno allo stesso tempo ogni giorno
  • prestare attenzione alle etichette dei prodotti alimentari

L’importanza di insulina

E ‘anche importante per lavorare con il vostro medico per calcolare il corretto dosaggio di insulina per l’assunzione di carboidrati.

Ci sono due tipi di copertura di insulina:

  • bolo , che è prescritto come rapporto insulina-to-carboidrati e rappresenta il numero di grammi di carboidrati sono coperti da 1 unità di insulina
  • basale , che è una dose di insulina sfondo che sostituisce l’insulina durante la notte, quando si è a digiuno, o tra i pasti

Trovare il proprio giusto equilibrio di carboidrati-to-insulina sarà cruciale per dissuadere alto o basso di zucchero nel sangue. Inoltre, sarà importante monitorare il livello di attività e il suo impatto sulla vostra zucchero nel sangue e farmaci pure.

Importanza di esercizio fisico

Secondo l’ American Diabetes Association (ADA) , una regolare attività fisica è importante per la salute generale e benessere a prescindere dal tipo di diabete che avete.

Per informazioni su come i diversi tipi di attività si interesserà, è importante controllare lo zucchero nel sangue prima, durante e dopo l’esercizio.

il livello di zucchero nel sangue consigliato

Secondo la Mayo Clinic , nei limiti indicati per glicemia diurna è di 80 a 130 milligrammi per decilitro (mg / dL) di sangue. Due ore dopo aver mangiato, il livello di zucchero nel sangue non deve essere superiore a 180 mg / dL.

E ‘importante includere alimenti nutrienti che sono ricchi di vitamine e minerali. Per raccomandazioni generali di salute, la scelta di grassi sani, proteine ​​e carboidrati nutrienti è ottimale.

Se hai difficoltà a gestire il diabete di tipo 1, il lavoro con il medico o dietista per aiutare a gestire i farmaci e la tempistica di mangiare. Si dovrebbe anche discutere le porzioni di carboidrati per pasto che sarebbe appropriato in base alle proprie esigenze.

Avrete anche bisogno di fare esercizio fisico in considerazione e determinare la necessità di carboidrati per il vostro livello di attività.

Qui ci sono alcune raccomandazioni di base:

carboidrati

Ci sono tre tipi di carboidrati: amidi, zuccheri e fibre.

Possono venire in forma di fagioli, verdure ricche di amido, frutta, pasta, o pane. I carboidrati si trasformano in zucchero nel vostro apparato digerente e vengono poi assorbiti nel flusso sanguigno. Ciò solleva il livello di glucosio.

E ‘importante gestire l’assunzione di carboidrati se ha il diabete di tipo 1. Alcuni carboidrati agiranno più veloce su di zucchero nel sangue rispetto ad altri. Se stai riscontrando bassi livelli di zucchero nel sangue, la scelta di un carb ad azione rapida che sarà facilmente digerito e assorbito nel flusso sanguigno è meglio.

Tipicamente, cominciando con circa 15 grammi di carboidrati dovrebbe essere adeguato. Poi ricontrollare il livello di zucchero nel sangue, e hanno un altro 15 grammi se la lettura è ancora bassa.

Esempi di carboidrati ad azione rapida che hanno 15 grammi di carboidrati sono:

  • 14 tazza di succo di frutta
  • 1 piccola frutta fresca (4 once)
  • 4 a 6 cracker
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 cucchiaio di miele

Frutta

I frutti sono fonti naturali di zucchero e dovrebbero essere contate come i carboidrati se si sta utilizzando un programma di dieta.

È possibile scegliere freschi o congelati. E ‘importante capire quanti carboidrati sono in alcune porzioni di frutta. Questo vi aiuterà a gestire i livelli di zucchero e di insulina nel sangue.

Esempi di porzioni di frutta che contengono 15 grammi di carboidrati includono:

  • 12 tazza di frutta in scatola
  • 14 tazza di frutta secca
  • 1 piccola frutta fresca
  • 3 once di uva
  • 1 tazza di melone o bacche
  • 12 tazza di succo di frutta

Tenete a mente che non è necessario limitarsi a soli 15 grammi per pasto o uno spuntino. Ma è importante sapere quanti carboidrati sono in certe porzioni in base alle esigenze di insulina e il piano generale di gestione di zucchero nel sangue.

Verdure

L’amido è una forma di zucchero che si trova in natura in molte verdure comuni, come le patate, mais e piselli. verdure ricche di amido contengono più carboidrati rispetto ad altri ortaggi e dovrebbero essere consumati con moderazione e contabilizzati nel calcolo l’assunzione di carboidrati.

verdure non amidacee hanno un impatto minore sul tuo zucchero nel sangue e sono ricchi di vitamine, minerali, fibre e sostanze fitochimiche. Si può mangiare fino a tre tazze di questi tipi di verdure a pasto senza avere un grande impatto sulla vostra glicemia.

Conta più di tre tazze di circa 15 grammi di carboidrati, e nulla al di sotto che sarebbe considerato Questi includono “libero”.:

  • verdure a foglia verde
  • asparago
  • barbabietole
  • carote
  • sedano
  • cetriolo
  • cipolle
  • peperoni
  • germogli
  • pomodori

Sempre scegliere verdure fresche o surgelate senza sale o salse aggiunto.

Porzioni di verdure ricche di amido che hanno 15 grammi di carboidrati sono:

  • 3 once di una patata al forno
  • 12 tazza di mais
  • 12 tazza di patate dolci o patate lesse
  • 12 tazza di piselli
  • 12 tazza di zucca

I cereali integrali

I cereali integrali sono un amido nutriente e fibroso. Si raccomanda che almeno il 50 per cento dei cereali consumati dovrebbe essere tutto. riso integrale, crusca di cereali, e grani interi pane sono grandi fonti.

Leggere le etichette e essere consapevoli di assunzione totale in una sola seduta per garantire il livello di zucchero nel sangue è regolata con il farmaco.

Proteine ​​e grassi

Le proteine ​​sono estremamente importanti per mantenere muscolare e la riparazione delle ferite, mentre i grassi sani sono necessari per il cervello e il funzionamento ottimale del cuore.

Le proteine ​​si trovano in fagioli e uova e carne. Esempi di grassi sani includono avocado, noci e semi.

Anche se le proteine ​​e grassi non aumentare direttamente il livello di zucchero nel sangue, gli esperti consigliano di limitare l’assunzione di carni trasformate o di grassi, che contengono alti livelli di grassi saturi e sodio.

Mentre queste sostanze non hanno alcun effetto diretto sulla glicemia, mangiare troppo di loro può avere effetti nocivi per la salute, in particolare la malattia di cuore.

Sapere quando per mangiare è altrettanto importante quanto sapere cosa mangiare.

Mangiare più piccoli pasti e progressivamente spuntini durante il giorno può rendere il vostro zucchero nel sangue più facile da monitorare e prevenire i livelli di picco.

Il medico e un dietista registrato o educatore del diabete certificata possono aiutare a calcolare l’insulina esatto deve supportare l’assunzione di carboidrati e di evitare alti di zucchero nel sangue e bassi.

Frutta, verdura, noci e altri alimenti viaggiano facilmente e sono bello avere a portata di mano quando ne avete bisogno. Una sana colazione può ottenere il livello di zucchero nel sangue il backup dopo una notte di riposo.

L’esercizio fisico e l’attività fisica abbassa di zucchero nel sangue. Se avete intenzione di fare esercizio fisico intenso, si vuole misurare il livello di zucchero nel sangue prima e dopo l’esercizio fisico. Questo vi permetterà di sapere quanto si dovrà mangiare per mantenere un sano livello.

L’ ADA ha una lista completa di alimenti e bevande comuni e come faranno influenzare la dieta del diabete.

Vivere con il diabete significa che devi essere più consapevoli della vostra dieta e come influenza il tuo corpo. Il medico, dietista, nutrizionista e può aiutare a formare un piano alimentare che funziona per voi.

Tag: endocrino, Salute,