Pubblicato in 5 October 2015

Cateteri urinari: Usi, Tipi, e complicanze

Un catetere urinario è un tubo cavo, parzialmente flessibile che raccoglie urina dalla vescica e conduce ad una sacca di drenaggio. Cateteri urinari vengono in molti formati e tipi. Possono essere realizzati in:

  • gomma da cancellare
  • plastica (PVC)
  • silicone

I cateteri sono generalmente necessari quando qualcuno non riesce a svuotare la vescica. Se la vescica non si svuota, l’urina può accumularsi e portare a pressione nei reni. La pressione può portare ad insufficienza renale , che può essere pericoloso e causare danni permanenti ai reni .

La maggior parte dei cateteri sono necessari fino a ritrovare la capacità di urinare sul proprio, che di solito è un breve periodo di tempo. Le persone anziane e quelle con un danno permanente o malattia grave può essere necessario utilizzare cateteri urinari per un tempo molto più lungo o permanentemente.

Un medico può raccomandare un catetere se:

I motivi per cui potrebbe non essere in grado di urinare sul proprio può includere:

Ci sono tre tipi principali di cateteri: cateteri, cateteri esterni e cateteri a breve termine.

cateteri uretrali (o soprapubiche cateteri)

Un catetere è un catetere che risiede nella vescica. Essa può anche essere conosciuto come un catetere di Foley. Questo tipo può essere utile per brevi e lunghi periodi di tempo.

Un infermiere di solito inserisce un catetere a permanenza nella vescica attraverso l’uretra. A volte, un operatore sanitario sarà inserire il catetere nella vescica attraverso un piccolo buco nell’addome. Questo tipo di catetere è noto come un catetere sovrapubico.

Un piccolo palloncino alla fine del catetere viene gonfiato con acqua per impedire al tubo di scivolare fuori dal corpo. Il pallone può quindi sgonfiarsi quando deve essere rimosso il catetere.

cateteri esterni (cateteri preservativo)

Un catetere preservativo è un catetere posizionato all’esterno del corpo. E ‘in genere necessario per gli uomini che non hanno problemi di ritenzione urinaria, ma hanno gravi disabilità funzionali o mentali, come la demenza. Un dispositivo che assomiglia ad un preservativo copre la testa del pene. Un tubo porta dal dispositivo profilattico di una sacca di drenaggio.

Questi cateteri sono generalmente più comodi e portare un minor rischio di infezione rispetto cateteri. Cateteri Condom solito bisogno di essere cambiata ogni giorno, ma alcune marche sono progettati per l’uso più lungo. Questi possono causare irritazione della pelle meno di cateteri preservativo che richiedono la rimozione quotidiana e la riapposizione. Una ferita, stomia , e l’infermiera la continenza (WOCN) può contribuire a rendere queste raccomandazioni.

cateteri a breve termine (cateteri intermittenti)

Una persona può solo bisogno di un catetere per un breve periodo di tempo dopo l’intervento fino a quando la vescica si svuota. Dopo i vuoti della vescica, è necessario rimuovere il breve termine catetere. Gli operatori sanitari si riferiscono a questo come un catetere in-and-out.

In un ambiente domestico, le persone sono addestrati ad applicare il catetere se stessi o con l’aiuto di una badante. Esso può essere fatto attraverso l’uretra o attraverso un buco creato nel basso addome per cateterizzazione. Per saperne di più sui vantaggi di cateterizzazione intermittente.

Secondo un articolo in BMC Urology , cateteri urinari a permanenza sono la principale causa di infezioni del tratto urinario nosocomiali (UTI) . Pertanto, è importante routine cateteri pulite per prevenire le infezioni.

I sintomi di un UTI possono includere:

Altre complicazioni da utilizzando un catetere urinario includono:

  • reazione allergica al materiale utilizzato nel catetere, come il lattice
  • calcoli vescicali
  • sangue nelle urine
  • lesioni dell’uretra
  • danno renale (con cateteri a lungo termine)
  • setticemia , o infezione del tratto urinario, reni, o di sangue

Per saperne di più infezioni del tratto urinario catetere-associata.

uso di cateteri di una volta e cateteri riutilizzabili sono disponibili. Per cateteri riutilizzabili, assicurarsi di pulire sia il catetere e la zona in cui si entra nel corpo con acqua e sapone per ridurre il rischio di un UTI. uso cateteri una tantum sono disponibili in confezione sterile, in modo che solo il tuo corpo ha bisogno di pulizia prima di inserire il catetere.

Si dovrebbe anche bere molta acqua per mantenere il vostro urina chiara o solo leggermente giallo. Questo aiuterà a prevenire l’infezione.

Svuotare la sacca di drenaggio utilizzato per raccogliere le urine almeno ogni otto ore e ogni volta che il sacco è pieno. Utilizzare uno spruzzatore di plastica contenente una miscela di aceto e acqua o acqua e candeggina per pulire la sacca di drenaggio. Per saperne di più sul pulito intermittente auto-cateterizzazione.