/ Salute 

Quali sono le cause delle urine a puzzare come Zolfo e come è questo trattati?

E ‘normale per l’urina di avere un odore particolare. In realtà, l’urina di ogni persona ha il suo profumo unico.

Piccole fluttuazioni nella odore - spesso a causa di quello che hai mangiato o quanto si doveva bere - di solito non sono motivo di preoccupazione.

A volte, l’urina può anche assumere un profumo di zolfo-like. Imparare ciò che può essere alla base di questo, che altri sintomi da guardare per, e quando consultare il medico.

L’asparago è noto per fare odore di urina di zolfo dopo si mangia. Questo è perché i nostri corpi convertono l’acido asparagusic contiene in sostanze chimiche contenenti zolfo. Queste sostanze chimiche lasciano il corpo attraverso l’urina, causando il distinto odore di zolfo.

Mangiare grandi quantità di cipolle o aglio può anche causare questo odore.

Cosa puoi fare

Evitare questi alimenti è l’unico modo per mantenere l’odore che si verificano. Tuttavia, è possibile ridurre la gravità del odore bevendo molta acqua prima e durante i pasti che includono questi alimenti. Questo può diluire le sostanze chimiche nelle urine e prevenire o ridurre l’odore di zolfo.

L’urina è costituito da una miscela di acqua e sostanze chimiche che stanno lasciando il corpo. Se siete disidratati, il rapporto tra acqua e prodotti chimici diventa più piccolo. Senza acqua per diluire il profumo chimica, l’urina può assumere un forte odore.

Se le urine ha anche una piccola quantità di un odore di zolfo a causa di dieta o altre cause, questo odore diventerà più pronunciato.

Altri sintomi della disidratazione sono:

  • bocca asciutta
  • aumento della sete
  • sentirsi stanco
  • mal di testa
  • pelle secca
  • vertigini

Cosa puoi fare

Bere molti liquidi - compresa l’acqua - al fine di rimanere idratati. Si consiglia di bere almeno otto diversi bicchieri di otto once di liquidi ogni giorno.

Evitare bevande come caffè e alcol, che sono diuretici. Diuretici ti farà urinare più spesso, rendendo più facile per diventare disidratati.

A volte, i farmaci possono causare la vostra urina a puzzare come lo zolfo. Due esempi comuni sono gli integratori di vitamina B e sulfamidici.

sulfamidici trattare una vasta serie di condizioni, tra cui:

  • artrite reumatoide
  • infezioni
  • diabete

integratori di vitamina B e sulfamidici influenzano l’equilibrio chimico del corpo. Ciò può provocare un eccesso di prodotti chimici contenenti zolfo che lasciano il corpo attraverso le urine.

Cosa puoi fare

Bere più acqua contribuirà a ridurre l’odore di zolfo che si verifica con questi farmaci.

Se il profumo persiste, si può considerare di parlare con il medico di farmaci alternativi che si possono provare. Ad esempio, si potrebbe provare un B-12 sparato invece di un B-12 integratore orale.

IVU sono spesso causati da batteri, che possono contaminare l’urina e causare a sviluppare un odore diverso rispetto al normale.

Altri sintomi di un UTI includono:

  • una sensazione di bruciore durante la minzione
  • sensazione di come si ha bisogno di urinare frequentemente, ma solo passando una piccola quantità di urina
  • dolore pelvico nelle donne
  • sangue nelle urine
  • urina torbida

Cosa puoi fare

Se si sospetta un UTI, consultare il medico. Faranno prescrivere un ciclo di antibiotici per eliminare l’infezione.

Si può essere in grado di prevenire infezioni del tratto urinario ricorrenti bevendo molta acqua e succo di mirtillo. Ciò contribuirà a sostanze chimiche a filo o batteri dal tratto urinario.

Cistite riferisce a infiammazione della vescica. Di solito è causata da un UTI o di uno squilibrio di “buoni” e “cattivi” i batteri naturalmente presenti nel corpo.

Quando sono causate da batteri, i batteri interesserà l’urina come siede o passa attraverso la vescica. Questo può portare a una forte, urina di zolfo odore.

Altri sintomi della cistite includono:

  • frequente bisogno di urinare, anche dopo che hai appena svuotato la vescica
  • sangue nelle urine
  • urina torbida o sanguinosa
  • addominale o inferiore della schiena crampi
  • dolore durante i rapporti

Cosa puoi fare

Se stai riscontrando sintomi della cistite, consultare il medico. Faranno prescrivono antibiotici per sbarazzarsi di infezione batterica. Bere molta acqua per aiutare sbarazzarsi dell’infezione e diluire l’odore di zolfo.

Bere succo di mirtillo può anche aiutare a prevenire infezioni del tratto urinario cistite-related.

Se il fegato non funziona correttamente, non è in grado di filtrare correttamente le tossine dalle urine. Questo può cambiare l’aspetto, odore, e anche la consistenza delle urine.

Altri sintomi di problemi al fegato includono:

  • ittero o ingiallimento della pelle e degli occhi
  • gonfiore alle gambe, piedi e caviglie
  • prurito della pelle
  • dolore addominale
  • nausea
  • vomito
  • urina che è di colore più scuro rispetto al normale
  • perdita di appetito
  • in fase di lividi più facile rispetto al normale
  • feci pallide, sgabello catrame colore, o di sangue nelle feci

Cosa puoi fare

Se stai riscontrando sintomi come questi, consultare il medico. Possono identificare la causa sottostante e creare un piano di trattamento su misura per la diagnosi.

Un tipico piano di trattamento può comportare:

  • mangiare una dieta equilibrata
  • limitare il consumo di alcol
  • il mantenimento di un peso sano
  • l’assunzione di farmaci per il trattamento di virus che possono aver causato il danno epatico

Nei casi più gravi, il medico può raccomandare un trapianto di fegato.

La prostatite si riferisce alla dolorosa infiammazione della prostata di un uomo e le zone circostanti. Può essere acuta o cronica, ed è spesso causata da un’infezione batterica.

I batteri possono contaminare l’urina in quanto lascia la vescica e si muove nell’uretra, provocando il cattivo odore di zolfo nelle urine.

Altri sintomi della prostatite includono:

  • dolore nella zona dello scroto, pene o perineo
  • dolore nella parte bassa della schiena
  • dolore durante o dopo la minzione
  • dolore durante o dopo l’eiaculazione
  • un flusso di urina che è più debole rispetto al normale, o è interrotto

Cosa puoi fare

Se stai riscontrando i sintomi della prostatite, consultare il medico. Se l’infezione è dietro i sintomi, il medico prescriverà antibiotici.

Assicuratevi di bere molti liquidi e urinare frequentemente. Questo può aiutare a trattare e prevenire le infezioni.

Fistole sono connessioni anomale tra due parti all’interno del corpo, come tra l’intestino e la vescica. Quando questo accade, i batteri dall’intestino muove nella vescica.

Ciò può causare IVU vescica o infezioni ricorrenti, con conseguente nelle urine con un profumo di zolfo-like. Questo odore può verificarsi anche senza un’infezione.

Altri sintomi di una fistola vescicale comprendono infezioni ricorrenti della vescica o infezioni del tratto urinario e delle urine che puzza di feci.

Cosa puoi fare

Se stai riscontrando i sintomi di cui sopra, consultare il medico. Che sarà probabilmente consigliano un intervento chirurgico per correggere o rimuovere la fistola. Se la fistola è causata da una condizione infiammatoria, questa sarà trattata, anche.

Ipermetioninemia è una malattia ereditaria. Essa si verifica quando c’è eccesso di metionina nel sangue.

Un odore di zolfo simile si verifica spesso quando la metionina non sia scomposto correttamente all’interno del corpo. Si può inoltre verificare respiro o il sudore che puzza di zolfo.

Altri sintomi includono:

  • ritardi nella intellettuale e le capacità motorie nei neonati e nei bambini
  • problemi al fegato
  • debolezza muscolare
  • indolenza
  • problemi neurologici

Cosa puoi fare

Se stai riscontrando sintomi come questi, consultare il medico per la diagnosi. Il trattamento comprende spesso un basso metionina, o la dieta di proteine-ristretta, per aiutare a gestire i sintomi e bilanciare i livelli di metionina.

Se avete notato che la vostra urina ha iniziato a sentire l’odore di zolfo, che può essere temporanea. Si dovrebbe prendere un appuntamento per vedere il medico, se non va via dopo una settimana.

Si dovrebbe vedere il medico il più presto possibile se si inizia a sperimentare:

  • dolore durante la minzione
  • urina torbida
  • sangue nelle urine
  • addominale, pelvica, o mal di schiena

Quali sono le cause delle urine a puzzare come Zolfo e come è questo trattati?
Teile das