Pubblicato in 7 August 2012

Colonscopia virtuale: Scopo, Procedura e Rischi

La colonscopia virtuale viene utilizzata per identificare le anomalie nel colon e del retto. Queste anomalie sono diverticolosi, sanguinamento, o segni di cancro del colon-retto. Il test è utilizzato anche per individuare polipi e crescite di tessuto nel vostro colon e del retto. Questi polipi e escrescenze possono essere precancerose.

La procedura utilizza una TAC per costruire immagini del vostro intestino crasso. Dopo la scansione, il computer combina le immagini del colon e del retto per la produzione di due e tre dimensioni viste interne. In alcuni casi, una risonanza magnetica viene usato al posto di una TAC.

colonscopia virtuale e la colonscopia convenzionale utilizzano diversi strumenti per recuperare le immagini del vostro colon. colonscopia convenzionale utilizza un colonscopio. Si tratta di un lungo tubo, illuminato che è inserito all’interno del colon e del retto. Esso utilizza una piccola telecamera per inviare le immagini della zona per un monitor video. colonscopia virtuale utilizza una TAC o RM per scattare foto della parte interna del colon dall’esterno del corpo.

colonscopia virtuale è usata per diagnosticare le malattie del colon, come la diagnosi precoce del cancro al colon negli uomini e nelle donne. Esso consente al medico di guardare il tuo colon e del retto per trovare le aree anomale. Queste aree possono avere polipi o tumori. Se diagnosticato precocemente, alcuni polipi possono essere rimossi prima che si trasformino in cancro. Se il cancro è già presente, è più probabile che sia guarito se è trovato presto.

American Cancer Society Raccomandazioni

L’ American Cancer Society raccomanda di iniziare regolari screening del colon-retto a 50 anni negli uomini e nelle donne che non hanno una storia familiare di cancro al colon o di altri fattori ad alto rischio. Essi consigliano inoltre di screening ogni cinque anni per le persone che hanno avuto una colonscopia virtuale.

Se siete ad un alto rischio di cancro del colon, il medico sarà istituito un programma di sala per voi. fattori ad alto rischio includono:

  • storia familiare di polipi o cancro
  • diabete
  • obesità
  • Morbo di Crohn
  • colite ulcerosa

Stati Uniti Preventive Services Task Force Raccomandazioni

Lo Stati Uniti Preventive Services Task Force (USPSTF) consiglia lo screening per il tumore del colon-retto negli adulti di età compresa tra 50-75, utilizzando fecale test del sangue occulto, sigmoidoscopia o una colonscopia. Si consiglia anche contro lo screening di routine per il cancro del colon-retto negli adulti di età compresa tra 76-85 anni. L’USPSTF non include i test di feci colonscopia o DNA virtuali come test di screening. Dicono che non ci sono prove abbastanza corrente per giudicare i danni ei benefici di questa nuova tecnologia.

Ci sono pochi rischi associati alla colonscopia virtuale. L’aria rilasciata nel colon può farvi sentire gonfio. Ma la sensazione dovrebbe dissipare una volta che si passa l’aria dal vostro corpo. Raramente, alcuni pazienti hanno una reazione negativa al mezzo di contrasto, che mette in evidenza il vostro intestino crasso. Anche se raro, lievi reazioni possono includere:

  • crampi allo stomaco
  • diarrea
  • nausea
  • vomito
  • stipsi

Da moderata a grave risposte al mezzo di contrasto, anche se raro, assomigliare ad una reazione allergica. Queste risposte possono includere:

  • orticaria, prurito
  • difficoltà a respirare o deglutire
  • angoscia o confusione
  • battito cardiaco accelerato
  • il colore della pelle bluastra

C’è un rischio molto piccolo che gonfiare il colon potrebbe provocare lesioni. L’ American Cancer Society ritiene tale rischio di essere molto più bassa con colonscopia virtuale che colonscopia convenzionale. Inoltre, come altri tipi di scansioni CT, questo test si sottopone a una piccola quantità di radiazioni.

Per aiutare il medico per ottenere le immagini più chiare, il colon e del retto devono essere svuotati prima di una colonscopia virtuale. Questo è chiamato intestino prep. Per fare questo, si dovrà:

  • Seguire una dieta liquida per un giorno o due prima dell’esame.
  • Non mangiare o bere qualcosa la sera prima dell’esame.
  • Prendete un lassativo forte, e, eventualmente, una supposta, per contribuire a chiarire le vostre viscere.
  • Prendere un mezzo di contrasto in forma di pillola a casa.

Informare il medico su tutti i farmaci che stai prendendo almeno una settimana prima dell’esame. Questo permette di tempo per il vostro medico a fare modifiche alla pianificazione farmaco.

La colonscopia virtuale, di solito è fatto in un ospedale, ma è una procedura ambulatoriale. Non sarà controllato in ospedale e può lasciare più tardi il giorno del test. Il test dura da 10 a 15 minuti per completare e non verrà sedato. Il processo di prova è la seguente:

  • Se si hanno una colonscopia virtuale, CT, potrebbe essere chiesto di bere un liquido di contrasto. In alcuni casi, si può prendere il contrasto in forma di pillola a casa.
  • Un tubo sottile, flessibile verrà inserito nel retto.
  • Per le procedure di CT, aria ambiente o anidride carbonica sta lentamente pompata nel tubo per gonfiare il tuo retto e per consentire un esame più approfondito.
  • Per gli esami di risonanza magnetica, un agente di contrasto che ha dato via rettale viene utilizzato per allargare l’area.
  • La tabella si è sdraiato sul scivolerà nella macchina TC o RM. Il medico può chiedere di trattenere il respiro per qualche istante al fine di ottenere un’immagine stabile.
  • Avrete almeno due scansioni, ciascuna della durata di circa 15 secondi.
  • Dopo l’esame, si sarà in grado di rilasciare il gas nella stanza da bagno.
  • È possibile tornare al lavoro o le normali attività dopo l’esame.

  • colonscopia virtuale non utilizza un colonscopio, quindi potrebbe essere più comodo per alcune persone.
  • Le persone non hanno bisogno di un sedativo durante la colonscopia virtuale, mentre la colonscopia convenzionale di solito richiede uno.
  • Le persone possono riprendere le normali attività dopo una colonscopia virtuale, ma la gente di solito hanno bisogno di tempo per recuperare dai sedativi usati in una colonscopia convenzionale.
  • colonscopia virtuale dura circa 10 a 15 minuti, contro i circa 30 a 60 minuti per la colonscopia convenzionale.
  • colonscopia virtuale consente al medico di esaminare il colon per vedere se è costretta da gonfiore o la crescita anormale.
  • colonscopia virtuale ha meno rischi di lacerazioni del colon, o perforazione, di colonscopia convenzionale.

  • In colonscopia virtuale, il gas viene rilasciato nel retto attraverso un tubo, ma il gas non viene utilizzato durante una colonscopia convenzionale.
  • Se è necessario un campione di tessuto, è necessario avere una colonscopia convenzionale, come il medico non può rimuovere un campione di tessuto o di polipo mediante una colonscopia virtuale.
  • colonscopia virtuale non è così sensibile come la colonscopia convenzionale per la ricerca di polipi meno di 10 millimetri di dimensione.
  • Alcuni piani di assicurazione sanitaria non può coprire una colonscopia virtuale.

Dopo la colonscopia virtuale, un radiologo esaminerà la scansione TAC o immagini MRI. Se il medico non è soddisfatto con le immagini, potrebbe essere necessario ripetere la scansione o di avere un altro tipo di screening.

Se non ci sono anomalie nel vostro colon, la colonscopia virtuale è negativo. Se ci sono eventuali anomalie o polipi, il test è positivo. Il medico può raccomandare una colonscopia convenzionale, se i risultati sono positivi. Durante questa procedura, campioni di tessuto anormale possono essere ottenuti e polipi possono essere rimossi.

Altri problemi addominali non correlati al tumore del colon-retto si possono trovare anche durante la colonscopia virtuale. Tumori nell’addome o le aree circostanti reni, fegato, pancreas, milza possono essere rilevate. Questi organi si trovano vicino al vostro intestino crasso.

Entrambe le colonscopie virtuali e convenzionali hanno i loro pro e contro. E ‘importante che siete a conoscenza delle differenze tra i due. Essere sicuri di parlare con il medico su eventuali domande che potete avere e su quale procedura che consigliamo.

Tag: digestivo, Salute,