/ Salute  / Vivere con fibrillazione atriale 

Interpretazione AFib I numeri

tipi AFIB

AFib è l’abbreviazione di “fibrillazione atriale”. AFib è un ritmo cardiaco anormale (aritmia). E ‘quando i segnali elettrici disordinati o rapide causano le camere superiori (atri) del cuore a contrarsi troppo in fretta e in modo caotico (fibrillano). Il normale, ordinato contrazione delle fibre muscolari degli atri tipicamente consentire lo svuotamento coordinata e completa del sangue dalle camere superiori del cuore nei suoi inferiori. Tuttavia, in presenza di fibrillazione, flusso diventa irregolare e caotica, e che può causare sangue al pool negli atri senza essere pompata nelle camere inferiori del cuore (ventricoli). Per massimizzare l’efficienza del cuore e per evitare varie malattie, le camere superiori e inferiori del cuore dovrebbe funzionare come una squadra. Questo non accade durante la fibrillazione atriale.

Fibrillazione atriale può anche influenzare il flusso di sangue al resto del corpo. AFib può accadere solo occasionalmente in alcune persone. Per altri, si tratta di un problema a lungo termine. A volte, l’assistenza medica di emergenza è necessario.

La fibrillazione atriale parossistica è quando AFib inizia senza preavviso e si ferma altrettanto improvvisamente. La maggior parte del tempo, questo tipo di AFib schiarisce da solo entro 24 ore, ma può richiedere fino a una settimana. Quando AFib dura più di una settimana, si chiama fibrillazione atriale persistente . AFib che continua, nonostante il trattamento si chiama fibrillazione atriale permanente . Quando è ereditato, si chiama fibrillazione atriale familiare .

Prevalenza

prevalenza fibrillazione atrialeprevalenza fibrillazione atriale

Uno studio 2013 pubblicato su Circulation ha rivelato che 33,5 milioni di persone in tutto il mondo hanno AFib. Si tratta di circa 0,5 per cento della popolazione mondiale. Nel 2005, AFib colpito circa tre milioni di americani, secondo la Cleveland Clinic . Tale cifra è destinata ad aumentare a otto milioni entro il 2050.

Cause e fattori di rischio

cause AFIB e fattori di rischio

Uno dei motivi AFib è in aumento è che la probabilità di sviluppare fibrillazione atriale aumenta con l’età, e la nostra popolazione sta invecchiando. Uno studio pubblicato su JAMA Medicina Interna ha dimostrato che la prevalenza della fibrillazione atriale è 2,3 per cento in persone con più di 40 anni e il 5,9 per cento in quelli di età superiore a 65 anni circa il 70 per cento delle persone con fibrillazione atriale sono di età compresa tra 65 e 85. Gli uomini tra avere un maggiore incidenza di fibrillazione atriale rispetto alle donne in ogni fascia di età. Le donne tendono ad essere di circa cinque anni più quando i sintomi iniziano. In persone con più di 75 anni, ci sono più donne che uomini nella popolazione generale, in modo che il rapporto tra donne e uomini con fibrillazione atriale è circa uguale per questa fascia di età.

Caucasici sono più probabilità di sviluppare fibrillazione atriale rispetto ai non-caucasici. Si hanno maggiori probabilità di sviluppare fibrillazione atriale se si dispone di:

  • alta pressione sanguigna
  • malattia coronarica, difetti cardiaci o insufficienza cardiaca
  • cardiopatia reumatica o pericardite
  • ipertiroidismo
  • obesità
  • diabete o sindrome metabolica
  • malattie polmonari o malattie renali
  • apnea notturna
  • obesità
  • storia familiare di fibrillazione atriale

I comportamenti possono anche aumentare il rischio di fibrillazione atriale. Questi includono la caffeina e alcol. Un elevato livello di stress può anche essere un fattore di fibrillazione atriale. La causa della fibrillazione atriale non può sempre essere determinato.

Sintomi

Non sempre sentire i sintomi della fibrillazione atriale. Alcune persone sperimentano palpitazioni cardiache, e mancanza di respiro. Esso può anche causare capogiri e svenimenti. debolezza generale e stanchezza sono comuni.

Se si dispone di dolore al petto, pressione nel tuo petto, o difficoltà respiratorie, consultare immediatamente un medico.

Scopri i segni rivelatori di fibrillazione atriale, così come quando si dovrebbe vedere un medico »

complicazioni

complicazioni AFIB

Se si hanno sintomi o no, AFib ti mette a maggior rischio di ictus. Secondo l’ American Heart Association , se si dispone di fibrillazione atriale, siete cinque volte più probabilità di avere un ictus rispetto a chi non lo fa. Se il vostro cuore batte troppo veloce, può anche portare ad insufficienza cardiaca. AFib può causare il sangue di coagularsi nel tuo cuore. Coaguli di sangue possono viaggiare nel sangue, provocando infine un blocco (ischemia). Uno studio pubblicato nel Medicina di Genere ha dimostrato che le donne con fibrillazione atriale sono a maggiore rischio di ictus e di morte rispetto agli uomini con fibrillazione atriale.

Prove e diagnosi

Se si hanno sintomi di fibrillazione atriale, consultare il medico. I test diagnostici possono comprendere un elettrocardiogramma (ECG o ECG) per controllare l’attività elettrica del cuore. Un altro test che può aiutare è il monitor Holter, un ECG portatile che può controllare i vostri ritmi cardiaci per diversi giorni. Un ecocardiogramma è un altro test non invasivo in grado di produrre immagini del tuo cuore, in modo che il medico può cercare anomalie.

Il medico può anche ordinare esami del sangue per cercare condizioni di base che possono causare i sintomi, a tali problemi alla tiroide. Una radiografia del torace può dare al vostro medico un aspetto migliore al vostro cuore e polmoni per vedere se c’è una causa evidente per i sintomi.

test diagnostici AFibtest diagnostici AFib

Trattamento

Uno dei principali obiettivi del trattamento è quello di prevenire la formazione di coaguli di sangue. I farmaci più comuni sono il warfarin (Coumadin) e aspirina.

Altri farmaci possono aiutare a normalizzare la frequenza cardiaca. Questi includono beta-bloccanti (metoprololo, atenololo), bloccanti dei canali del chalcium (diltiazem, verapamil), e digitale (digossina).

Consulta l’elenco completo dei farmaci AFIB »

Se questi farmaci non hanno successo, altri farmaci può aiutare a mantenere il normale ritmo cardiaco. Questi farmaci richiedono dosaggio e un attento monitoraggio:

  • amiodarone (Cordarone, Pacerone)
  • dofetilide (Tikosyn)
  • flecainide (flecainide)
  • ibutilide (Corvert)
  • Propafenone (Rythmol)
  • Sotalolo (Betapace, Sorine)
  • disopiramide (Norpace)
  • procainamide (Procan, Procapan, Pronestyl)

ritmo cardiaco normale può anche essere ripristinato utilizzando ammortizzatori a basso consumo energetico in una procedura chiamata cardioversione elettrica. Se questo non funziona, il medico può provare qualcosa che si chiama ablazione transcatetere, una procedura che utilizza l’energia delle onde della radio di sbarazzarsi di tessuto anomalo che interferisce con i segnali elettrici del vostro cuore.

Atrioventricolare ablazione del nodo è un’altra scelta. In questa procedura, le frequenze delle onde radio vengono utilizzati per distruggere una porzione di tessuto. In tal modo, gli atri non può più inviare impulsi elettrici. Un pacemaker mantiene i ventricoli battere normalmente.

chirurgia Maze è un’opzione generalmente riservato per le persone che già hanno bisogno di un certo tipo di intervento chirurgico al cuore. Piccoli tagli sono fatti negli atri modo che i segnali elettrici caotici non possono passare.

Come parte del trattamento, ti verrà consigliato di mantenere una dieta sana per il cuore. L’esercizio fisico regolare è una parte importante della salute del cuore, in modo da chiedere al medico quanto esercizio è buono per voi. Vedere il medico regolarmente per la cura di follow-up. Non fumare.

Costi

spese mediche AFIB

Fibrillazione atriale è una condizione costoso. Secondo l’ American Heart Association , il trattamento per AFib costa circa $ 26 miliardi di dollari all’anno negli Stati Uniti. Ripartiti, quello è $ 6 miliardi per l’assistenza specificamente destinati a trattare fibrillazione atriale, $ 9,9 miliardi di dollari per il trattamento di altre malattie e fattori di rischio cardiovascolare, e $ 10.1 miliardo e trattare i relativi problemi di salute non cardiovascolare.

Rispetto ad altri pazienti, quelli con fibrillazione atriale sono ammessi in ospedale al doppio del tasso. Pazienti AFIB sono tre volte più probabilità di essere ricoverati in ospedale più di una volta. Il tasso di ammissione per i problemi cardiovascolari è quattro volte maggiore per le persone che hanno fibrillazione atriale rispetto a quelli che non lo fanno. Uno studio retrospettivo calcolato 2007 in ospedale spesa farmaceutica legati alla fibrillazione atriale a $ 3.278 a $ 3.610 per paziente. Dopo il ricovero in ospedale, continui costi di assistenza e farmaceutiche continuano a montare.

Oltre ai costi sanitari diretti, fibrillazione atriale pone un notevole onere sulla forza lavoro. Gli studi dimostrano che i lavoratori con AFib perdere più giorni di lavoro rispetto a quelli senza fibrillazione atriale: 2.44 vs 1.85 regolati giorni medi. In Europa, le persone con fibrillazione atriale in media nove a 26 giorni di lavoro persi ogni anno.

Prevenzione

Non si può impedire AFib del tutto, ma ci sono cose che potete fare per mantenere il vostro cuore sano. Sforzatevi di mantenere la pressione sanguigna, livelli di colesterolo, i livelli di trigliceridi, e il peso all’interno della gamma normale. Adottare le seguenti misure:

  • Mantenere una dieta a basso contenuto di colesterolo, grassi saturi e grassi trans. Mangiare molta verdura, frutta e cereali integrali.
  • Ottenere qualche esercizio ogni giorno.
  • Non fumare.
  • Bere alcol con moderazione.
  • Evitare la caffeina se si attiva l’AFib.
  • Prendete tutti i farmaci secondo le istruzioni riportate sull’etichetta. Chiedete al vostro medico prima di assumere farmaci o integratori over-the-counter.
  • Programmare visite regolari con il medico.
  • Segnala dolore al petto, difficoltà respiratorie, o altri sintomi al medico prontamente.
  • Monitorare e trattare altre condizioni di salute.