Pubblicato in 1 May 2013

La salute del cuore delle donne

La malattia di cuore più grande killer del Regno Unito. Secondo la British Heart Foundation (BHF), il 20 per cento delle morti premature nelle donne nel 2009 provenivano da malattie cardiovascolari (CVD). Questa malattia mortale ancora prevenibile che colpisce a un ritmo allarmante. Nonostante educazione e sensibilizzazione, molte donne sono ancora disarmati con le informazioni necessarie sulle malattie cardiache.

La malattia di cuore è una malattia dei vasi sanguigni (arterie e vene) che forniscono il cuore con il sangue. Quando una nave non è più in grado di fornire il cuore con ossigeno e sostanze nutritive, il muscolo cardiaco è danneggiato o muore - causando un attacco di cuore. La malattia di cuore è anche responsabile per la maggior parte dei casi di ictus, ipertensione e angina (dolore al petto che non è un attacco di cuore).

Poiché i segnali di allarme per gli attacchi di cuore nelle donne differiscono notevolmente da quelle degli uomini, i sintomi spesso passano inosservati. Quando si pensa di un attacco di cuore, si potrebbe immaginare un uomo in sovrappeso vivendo un improvviso frantumazione, dolore mozzafiato. Ma in realtà, i sintomi di attacco di cuore delle donne sono spesso più sottili - che può ritardare cure mediche adeguate. Alcuni dei sintomi più comunemente riportati sono:

  • Una spremitura o stringendo la sensazione intorno alla linea di reggiseno
  • sintomi simil-influenzali per un massimo di un mese prima del dolore al petto
  • Il dolore che si irradia fino al collo
  • Dolore per un seno che si irradia alla schiena o al braccio
  • Nausea, sudorazione, o mancanza di respiro

La ricerca ha dimostrato che, mentre le donne sanno che le malattie cardiache è il killer numero uno per il loro genere, che ancora temono la morte da cancro al seno di più. Secondo una recente ricerca, si può essere ad alto rischio per la malattia cardiaca, se si dispone di uno qualsiasi dei seguenti:

  • Una storia di pregresso ictus, attacco cardiaco o malattia coronarica
  • arterie bloccate nelle gambe
  • Diabete
  • Malattia renale cronica

Sei a rischio moderato se:

  • Fumo
  • Avere un BMI superiore a 25
  • Mangiare una dieta povera
  • Hanno una storia familiare di malattia cardiaca
  • Avere la pressione sanguigna sopra 12080
  • Avere alti livelli di colesterolo
  • Avere il lupus o artrite reumatoide

Mentre la medicina moderna ha presentato alcuni modi molto efficaci per gestire la malattia di cuore, la chirurgia non è sempre sufficiente per “curare” il problema. La malattia di cuore è un permanente, condizione progressiva, ma si può aumentare le vostre probabilità di vivere una vita lunga e attiva facendo scelte sane:

  • Seguire le linee guida del medico per mantenere la pressione sanguigna, il peso, e la glicemia sotto controllo
  • Mangiare una dieta ricca di omega-3, che si trova nel pesce
  • Limitare la quantità di sale (sodio) e grassi saturi si consumano
  • Optare per frutta fresca e verdura e cereali integrali
  • Fare esercizio regolarmente
  • Se fumate, fare ogni sforzo per fermare il più presto possibile

Riconoscendo il rischio di malattie cardiache e di essere consapevoli dei sintomi, si può aiutare a prevenire esso. Prendere l’iniziativa per potenziare voi stessi con gli strumenti necessari per realizzare una vita migliore per voi ei vostri cari. Per ulteriori direzione, parlare con il medico circa le vostre esigenze specifiche e sviluppare un piano per mantenere se stessi su un percorso di benessere.