Pubblicato in 15 March 2017

Come un ballo lento raccolto $ 24.000 aiutato lotta MS

Su Stefano e giorno delle nozze di Cassie Winn nel 2016, Stefano e sua madre Amy condiviso una consuetudine ballo madre / figlio al loro ricevimento. Ma una volta raggiunta per sua madre, che lo ha colpito: Questa è stata la prima volta che avesse mai ballato con sua madre.

La ragione? Amy Winn ha vissuto con la sclerosi multipla (SM) , una malattia autoimmune che colpisce il sistema nervoso centrale, ed è stato confinato in una sedia a rotelle per oltre 17 anni. La progressione della SM di Amy ha limitato la sua capacità di fare molte delle funzioni di base necessarie su base giornaliera.

“Non c’era un solo occhio asciutto nella stanza”, ha detto Cassie, Amy della figlia-in-law. “E ‘stato così potente.”

Il matrimonio è venuto in un momento di transizione per la famiglia Winn, che si compone di Amy ei suoi tre bambini in crescita. secondo figlio di Amy, Garrett, aveva appena lasciato la loro casa Ohio per Nashville, e sua figlia Gracie stava finendo il liceo e la preparazione per il college. Bambini lasciare il nido e iniziando la propria vita è un tempo eventuale nella vita di ogni genitore, ma Amy richiede l’assistenza a tempo pieno, che è il motivo per cui si sentiva come il momento ideale per esplorare le opzioni.

amy WinnCondividi su Pinterest
Amy Winn con i membri della famiglia a Stephen e Cassie di nozze nel 2016

“Amy ha avuto un paio di amici avvicinarsi a lei per parlare di queste nuove scoperte in terapia con cellule staminali per la SM pazienti, e in realtà ottenuto il suo eccitato, perché lei piacerebbe camminare di nuovo”, ha detto Cassie. Tuttavia, la struttura era a Los Angeles e nessuno dei membri della famiglia poteva permettersi il trattamento. A questo punto nel suo viaggio, Amy contato sulla preghiera e “un miracolo” per mostrarle la strada.

Quel miracolo è venuto in forma di crowdfunding. Di Amy daughter-in-law Cassie ha un background in marketing digitale, e ha ricercato varie piattaforme di crowdfunding prima di trovare YouCaring , che offre la raccolta di fondi online gratuito per cause sanitarie e umanitarie.

“Non ho nemmeno detto Amy che ero la sua creazione,” ha confessato Cassie. “Ho impostato in su, e le ho detto: ‘Ehi, stiamo andando a raccogliere voi $ 24.000 si sta andando in California.’ Abbiamo detto che i medici giorni stavamo arrivando in California prima ancora raccolto tutti i soldi, perché abbiamo avuto più di tanto la fede in essa. Amy e primo ballo di Stephen era una buona, storia così pieno di speranza, e la gente ha bisogno di vedere più speranza del genere. Non sono sicuro se avete visto il video che abbiamo condiviso di Stefano e Amy di danza sulla nostra pagina di raccolta fondi ?”Chiese Cassie, nel corso della nostra intervista.

L’ho fatto, e così ha fatto oltre 250.000 altri.


Al momento di creare la loro pagina YouCaring, Cassie inviato la clip per i mercati locali di notizie Ohio, che sono stati quindi spostati dalla storia di Amy che il video ha guadagnato l’attenzione nazionale su spettacoli, tra cui “The Today Show”. Ciò ha contribuito campagna di raccolta fondi della famiglia Winn aumentare il $ 24.000 necessari in solo due settimane e mezzo.

Amy con i suoi tre figli (da sinistra, Stefano, Gracie, e Garrett) a novembre 2016

“E ‘stato travolgente per sperimentare le risposte che abbiamo ottenuto e solo per vedere la gente sostegno di questa donna che non hanno mai nemmeno incontrato”, sgorgava Cassie. “Non sanno chi è come una persona, o quello che la sua famiglia sembra, o anche quello che la sua situazione finanziaria è come. Ed erano disposti a dare un paio di centinaia di dollari. Venti dollari. Cinquanta dollari. Nulla. La gente diceva: ‘Ho la SM, e questo video mi fa sperare che sarò in grado di ballare con mio figlio o mia figlia al loro matrimonio a 10 anni.’ Oppure, ‘Grazie mille per aver condiviso questo. Stiamo pregando per te. E ‘così incoraggiante sentire che c’è un trattamento disponibile.‘”

Entro quattro settimane, la famiglia Winn istituito la loro pagina YouCaring, ha sollevato i fondi necessari in linea, viaggiato in California, e ha assistito Amy come lei intrapreso una 10 giorni di regime terapia con cellule staminali. E dopo pochi mesi della procedura, Amy e la sua famiglia stanno notando risultati.

“È come se jump-iniziato Amy verso la salute. E se non altro, è arrestato la progressione della malattia, e lei sembra molto più sano “, ha detto Cassie.

Combinando la sua terapia con cellule staminali con un irreggimentato dieta equilibrata , Amy è positivamente entusiasta con i primi miglioramenti.

“Ho notato un aumento di chiarezza nei pensieri così come un miglioramento nel mio discorso,” Amy ha condiviso sulla sua pagina Facebook. “Ho anche un aumento di energia e non sono così stanco!”

Il viaggio di Amy finirà per portarla giù a Nashville per vivere più vicino a Stephen, Cassie, e Garrett mentre intraprendere più ampia terapia fisica. Nel frattempo, Amy è “così grato a tutti coloro che mi hanno aiutato dal ricevere trattamenti”, e chiede per tutti i suoi collaboratori on-line, gli amici e la famiglia a “continuare a pregare per il restauro completo della mia salute!”

La sua famiglia è rimanere fiduciosi e impegnati a ballare con Amy di nuovo un giorno.

“Lei potrebbe aver bisogno di aiuto per la doccia a volte”, ha detto Cassie, “o lei potrebbe avere bisogno di aiuto entrare e uscire dal letto, ma lei è ancora una persona che può funzionare, e avere conversazioni, e hanno amici e stare con la famiglia , e godersi la vita. E siamo assolutamente convinti che lei sta per camminare.”

Callout: Partecipa Living di Healthline con multipla gruppo della comunità sclerosi »

 


 

Michael Kasian è un editor di funzioni a Healthline che si concentra sulla condivisione delle storie di altri che vivono con malattie invisibili, come lui stesso vive con Crohn.