Pubblicato in 3 August 2018

La tua guida per CBD

A questo punto, probabilmente avete sentito qualcuno parlare di CBD, soprattutto se si vive con una condizione cronica come il dolore o ansia.

Come stati degli Stati Uniti cominciano a legalizzare sia cannabis medica e ricreative, il mercato ha goduto di un afflusso di prontamente disponibili CBD. Nonostante tutta la pubblicità, però, molte persone sono sicuri di ciò che CBD è, come li può aiutare, e se è ancora legale.

Se stai cercando di provare CBD, ma non sono sicuro da dove cominciare, abbiamo messo insieme questa rapida, guida utile per rispondere alle vostre domande e aiutare a chiarire alcune delle idee sbagliate comuni circostanti CBD e dei suoi usi.

Condividi su Pinterest

Il cannabidiolo (CBD) è uno dei molti composti attivi presenti nella Cannabis sativa pianta. Tetraidrocannabinolo (THC) è un altro composto attivo ed i più noti, grazie alle sue proprietà psicoattive - è quello che si ottiene “alto”.

CBD è nonpsychoactive ma ha una serie degli stessi benefici medici come il THC. Ciò consente di sfruttare i benefici terapeutici senza lasciando con la sensazione di “stoned” che spesso va di pari passo con THC.

Detto questo, i prodotti prodotti CBD marijuana-derivato, o CBD contenenti THC, può essere più efficace di canapa. Ma se si vive in uno stato che non ha ancora la marijuana medica legalizzata o questi ceppi non sono disponibili, si può ancora beneficiare di prodotti contenenti industriale di canapa di derivazione CBD.

La legalità corrente sopra CBD è nebuloso. Anche se ci sono indicazioni che è attualmente legale in tutti i 50 stati se è derivata dalla canapa - che significa che è estratto da una pianta di cannabis con meno dello 0,3 per cento di THC - Altre fonti, come questo rapporto da Leafly, sono pronti a sottolineare che la legislazione è molto meno semplice. Ti suggeriamo di controllare le leggi del tuo stato per quanto riguarda l’olio CBD.

Condividi su Pinterest

Non c’è un sacco di ricerca su CBD, ma i risultati di ciò che è stato studiato sono promettenti. Alcuni studi hanno trovato CBD può essere efficace nel fornire sollievo da varie condizioni di salute mentale, tra cui:

Può essere efficace per le condizioni fisiche. Unostudia sui topi ha rilevato che l’olio CBD può trattare il dolore associato all’artrite, mentre un altro studia sulle cellule umane ha scoperto che la crema CBD è un efficace anti-infiammatorio.

Allo stesso modo, CBD è stata anche legata al trattamento epilessia infantile e altri disturbi convulsivi. Alcune evidenze indica le proprietà e benefici nella gestione degli effetti collaterali del trattamento del cancro antitumorali del CBD.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare i vantaggi di utilizzare CBD come trattamento per le condizioni di salute mentale e fisica.

Condividi su Pinterest

CBD è disponibile in diverse forme. Questo permette alle persone di personalizzare il loro impiego per la loro specifica necessità. Qui ci sono le forme più comuni di CBD:

Oli e tinture

Questi liquidi, solitamente oli, sono infusi con CBD e poste sotto la lingua con un contagocce. La mucosa orale è piena di piccoli capillari che assorbono i composti rapidamente.

Oli e tinture sono una buona scelta per tutti coloro che non possono assumere pillole o capsule.

Creme e lozioni

Topicals CBD-infuso sono usati per trattare dolori muscolari e articolari. Possono anche il trattamento di alcune malattie della pelle, come eczema e psoriasi .

Capsule e pillole

capsule e pillole CBD sono utilizzati per il trattamento sistemico di disturbi convulsivi e problemi digestivi. IlUS Food and Drug Administration recentemente approvato il primo farmaco CBD ad alta potenza per il trattamento di disturbi convulsivi.

C’è un inconveniente con forme capsula, però. Il tempo da ingestione di insorgenza dell’effetto può richiedere del tempo.

commestibili

Gummies sono uno dei modi più popolari per prendere CBD. Sono conveniente, portatile, discreto, e gustoso. Inoltre non c’è congetture coinvolti: Sai esattamente quale dose si sta prendendo.

vaping

L’inalazione di olio di CBD vaporizzato, come e-cigs per CBD, è il modo più veloce per avvertire gli effetti. I composti vengono inalati e assorbiti direttamente dai polmoni nel sangue.

La giuria è ancora fuori, però, se vaping fa danni al tessuto polmonare delicata. Procedere con cautela se si sceglie di Vape CBD.

Secondo il Medical Network di Healthline (HMN), si dovrebbe in genere inizia con un basso dosaggio e andare piano con l’aumentare la dose. Ci possono essere anche variazioni nel contenuto effettivo CBD tra i prodotti. Prestare attenzione quando si inizia un nuovo pacchetto o commutazione forme di dosaggio.

“La maggior parte della ricerca ha utilizzato le dosi da 40 milligrammi al giorno a 1.500 milligrammi. Alcuni suggeriscono di iniziare con 20 a 40 milligrammi al giorno e aumentando l’effetto desiderato. Ma prima di trattare una condizione medica, parlare con il medico circa l’approccio migliore per la vostra condizione specifica “, dice HMN.

Quando si considera il dosaggio, qui ci sono alcune cose da tenere a mente:

  • Se stai usando CBD per il trattamento di sequestro, parlare con il medico circa il miglior prodotto e la dose.
  • Molti oli sono disponibili in 1 milligrammo per le concentrazioni di goccia, in modo da aumentare il dosaggio è semplice. Ma essere sicuri di leggere attentamente le etichette dei prodotti per essere sicuri di sapere quale importo ogni goccia fornisce.
  • Gummies possono anche venire in dosi standard, spesso 5 milligrammi per gommosa. Ma essere sicuri di chiarire questo prima di cambiare la dose.
  • dosaggio olio Vape può anche essere difficile. Dipende esattamente quanto si inala e la concentrazione del liquido vaping.
  • Utilizzare creme e lozioni con parsimonia in un primo momento.

Anche se la marijuana è legale nel vostro stato, continua ad essere illegale secondo la legge federale.


Kristi è uno scrittore freelance e la madre che trascorre la maggior parte del suo tempo per prendersi cura di persone diverse da sé. Lei è spesso esausto e compensa con una dipendenza da caffeina intenso. Trova la sua su Twitter .

Tag: Salute,